menu
Condividi

Cosa mangia il gufo?

 
Di Nick A. Romero H., Biologo ed educatore ambientale. 9 agosto 2022
Cosa mangia il gufo?

All'interno del variegato numero di uccelli esistenti, troviamo l'ordine Strigiformes, che a sua volta si divide in due famiglie: Strigidae, che raggruppa i gufi veri e propri, e Tytonidae, che comprende i barbagianni. Queste famiglie differiscono principalmente per alcune caratteristiche anatomiche, per la loro varietà, in quanto la prima è molto più estesa della seconda, e per la loro distribuzione, visto che la famiglia Strigidae è molto più diffusa.

In questo articolo di AnimalPedia spiegheremo cosa mangia il gufo. Inoltre specifichiamo che, anche se i nomi gufo e civetta sono spesso usati in modo intercambiabile, questi appartengono a famiglie diverse, ed in quest'articolo parleremo solamente dell'alimentazione dei gufi, non delle civette. Continuate a leggere!

Potrebbe interessarti anche: Cosa mangia il leopardo?

I gufi sono carnivori?

Prima di parlare del cibo che mangiano, è importante sapere che tipo di cibo mangiano i gufi. I gufi, come le civette, sono un tipo di uccello rapace, quindi la loro dieta si basa sulla cattura di altri animali e, quindi, la risposta alla domanda è sì, i gufi sono carnivori.

Questi uccelli hanno diverse caratteristiche peculiari che li rendono predatori molto efficienti. Da un lato, possiamo citare i loro potenti artigli, che li aiutano a gestire con agilità prede anche più grandi di loro. Hanno anche sensi molto sviluppati, come la vista, che non è comune a tutti gli uccelli. Nel caso dei gufi la loro anatomia oculare permette loro di essere più sensibili alla luce, rendendoli eccellenti cacciatori notturni. Un altro dei sensi sviluppati di questi animali è l'udito, estremamente sensibile e in grado di individuare le prede con facilità.

Infine, diverse specie di gufi hanno piume in grado di renderli molto silenziosi mentre volano, in modo che le loro prede non possano facilmente sentirli mentre si avvicinano.

Cosa mangiano i gufi piccoli?

Alla nascita, i piccoli di gufo dipendono totalmente dai genitori, quindi il loro cibo sarà fornito da loro e, come già sappiamo, sono uccelli carnivori. Sebbene possano esistere alcune differenze tra le specie di gufi riguardo a chi nutre e protegge maggiormente i piccoli di gufo, in generale è il maschio che esce a caccia e porta le prede morte al nido. La femmina rompe poi il cibo in pezzi per fornirlo ai piccolini. Solo in alcuni casi il maschio è il principale responsabile dell'alimentazione dei pulcini.

A questo proposito, i piccoli gufi mangiano pezzi di carne offerti dai genitori. Il cibo consumato dipende dal tipo di preda disponibile nell'habitat in cui si trovano.

Come nutrire un piccolo gufo?

In alcune zone è comune trovare piccoli di gufo caduti dal nido o che, quando iniziano a volare, non potendo percorrere lunghe distanze, non riescono a raggiungere un albero o ad avvicinarsi ai genitori. Se troviamo un cucciolo di gufo, dopo esserci assicurati che non sia in pericolo a causa di animali domestici vicini o che non venga calpestato da persone o veicoli, possiamo aspettare un po' per vedere se i genitori arrivano e se riesce a tornare da loro.

Se questo non accade, cosa fare se troviamo un gufo piccolo? Sarebbe opportuno utilizzare un panno per raccogliere l'uccello e portarlo in un centro di recupero della fauna selvatica, in una riserva o in un rifugio dove sarà accolto e sottoposto a cure specializzate. Ma se questa opzione non è possibile per il momento, possiamo portare a casa il piccolo gufo e offrirgli delle cure specifiche per evitare che muoia.

È importante regolare la temperatura dell'ambiente in cui lo collocheremo, ricordando che è un cucciolo ed è suscettibile alle condizioni ambientali, quindi non deve trovarsi in condizioni climatiche estreme. D'altra parte, utilizzando una siringa, potete offrirgli gocce d'acqua per evitare che si disidrati, sempre poco alla volta in modo che non si affoghi.

Per quanto riguarda come nutrire un piccolo gufo e cosa dargli da mangiare, è importante cercare di imitare ciò che questi piccoli mangiano quando sono in natura, che sappiamo essere pezzi di preda offerti loro dai genitori. Quindi, qualsiasi cibo dato loro dovrebbe essere macinato o tritato finemente, e crudo!

Tra le opzioni di cibo che possono essere prese in considerazione per un piccolo gufo ci sono:

  • Pollo fresco macinato con carcassa e pelle.
  • Carne di coniglio.
  • Altra carne di pollame macinata con parte della carcassa e della pelle.
  • Pesce.
  • Manzo.

I gufi non sono uccelli domestici, sono animali delicati che dovrebbero stare nel loro habitat e in natura. Per questo motivo, noi di AnimalPedia consigliamo sempre di seguire le raccomandazioni di cui sopra per salvare l'uccello, ma poi di portarlo in un centro di recupero della fauna selvatica in modo che possa essere liberato al momento opportuno.

Cosa mangia il gufo? - Cosa mangiano i gufi piccoli?

Cosa mangiano i gufi adulti?

I gufi, in quanto animali carnivori, basano la loro dieta sulla cattura di vari tipi di prede che variano a seconda della disponibilità nell'habitat in cui vivono. Anche le dimensioni e il tipo di preda variano a seconda delle capacità del gufo, per cui alcuni possono catturare anche mammiferi di medie dimensioni e animali domestici, se ne hanno la possibilità. È quindi importante fare attenzione ai cani e ai gatti di piccola taglia nelle aree in cui sono presenti i gufi.

Se vi state chiedendo cosa mangiano i gufi, ecco alcune delle prede di cui si nutrono i gufi:

  • Topi cervo
  • Topi di campagna
  • Topi selvatici a dorso striato
  • Ratti
  • Conigli
  • Toporagni
  • Lemming
  • Cani della prateria
  • Scoiattoli
  • Coleotteri
  • Cavallette
  • Altri uccelli
  • Rettili
  • Cervi
  • Cerbiatti
  • Volpi
  • Pesci
  • Rane

Ora che conoscete l'alimentazione dei gufi e sapete come nutrire un piccolo gufo nel caso ne troviate uno, non smettete di imparare e consultate questi altri articoli di AnimalPedia:

Cosa mangia il gufo? - Cosa mangiano i gufi adulti?

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa mangia il gufo?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Bibliografia
  • Cholewiak, D. (2003). Strigidae. Animal Diversity Web. Consultato il 23 giugno 2022: https://animaldiversity.org/accounts/Strigiae/
  • Cholewiak, D. (2003). Tytonidae. Animal Diversity Web. Consultato il 23 giugno 2022: https://animaldiversity.org/accounts/Tytonidae/
  • ITIS (2022). Strigiformes. Disponibile qui: https://www.itis.gov/servlet/SingleRpt/SingleRpt?search_topic=TSN&search_value=177848#null

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Cosa mangia il gufo?
1 di 3
Cosa mangia il gufo?

Torna su