menu
Condividi

Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 23 gennaio 2018
Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti?

Vedi schede di Gatti

Anche se non si tratta di una condizione molto frequente, devi sapere che anche i gatti possono avere problemi agli occhi ed essere strabici, in particolar modo se sono Siamesi.

Questo problema, in generale, non intacca la vista del felino, ma sarebbe opportuno non far accoppiare i gatti che soffrono di quest'anomalia agli occhi per evitare di trasmetterla a eventuali cuccioli. dato che ogni tanto delle immagini di gatti strabici diventano virali sul web, in questo articolo di AnimalPedia parleremo nel dettaglio del gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti? Come e in quante forme si può manifestare? Continua a leggere per saperne di più a riguardo

Potrebbe interessarti anche: Strabismo nel cane

Tipi di strabismo nei gatti

Un gatto può essere strabico, ma non tutte le condizioni sono uguali, anche se alcune possono presentarsi insieme:

  • Esotropia
  • Exoforia
  • Ipertropia
  • Ipotropia

Un gatto che soffre di strabismo dovrà essere visitato da un veterinario che dovrà determinare se l'animale vede bene e può vivere una vita normale anche se è strabico. Come abbiamo accennato nell'introduzione, di solito il gatto ci vede bene se soffre di strabismo sin dalla nascita, ma se la condizione si presenta all'improvviso dovrai portarlo subito dal veterinario affinché ti dica come risolvere il problema.

Gatto strabico: cause dello strabismo

Strabismo congenito

Per strabismo congenito s'intende una condizione presenta sin dalla nascita, causata da fattori genetici. Di solito è la causa principale e l'unico problema che arreca al micio è il difetto estetico, dato che l'animale è capace di vedere senza problemi. Lo strabismo congenito può colpire qualsiasi gatto indipendentemente dalla razza, anche se nei Siamesi è più comune che nelle altre razze.

Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti? - Gatto strabico: cause dello strabismo

Nervo ottico anomalo

Un'alterazione o una malformazione del nervo ottico del gatto può essere causa di strabismo. Se la malformazione è congenita, non è preoccupante. Se l'anomalia è acquisita, ovvero il gatto aveva gli occhi normali e all'improvviso inizia ad avere lo sguardo strabico è il caso di portarlo subito dal veterinario.

Un'infiammazione, un'infezione o un trauma al nervo ottico possono causare strabismo improvviso nel gatto. In questo caso il veterinario dovrà identificare la causa precisa e proporre la soluzione più opportuna rispetto al caso.

Muscoli extraoculari

I muscoli extraoculari a volte possono causare strabismo nei gatti. L'alterazione o la malformazione congenita di tali muscoli non sono gravi perché gli animali nascono così e possono vivere senza problemi.

Come nel caso delle anomalie al nervo ottico, se il micio ha una lesione o malattia ai muscoli extraoculari dovrai portarlo subito dal veterinario per farlo visitare e trovare una cura opportuna. A volte è necessario realizzare un intervento chirurgico.

Come capire di che tipo di strabismo soffre il mio gatto?

Il tipo di strabismo congenito più comune nei gatti è l'esotropia o strabismo convergente, ovvero quello che si ha quando entrambi gli occhi convergono vesso il centro. Se invece gli occhi divergono verso l'esterno, parliamo di exoforia o strabismo divergente. Questo tipo di anomalia è presente in alcune razze di cani come i Carlini.

Si parla di strabismo dorsale o ipertropia quando uno o entrambi gli occhi tendono ad andare verso l'alto, per cui l'iride è parzialmente nascosta sotto la palpebra. Lo strabismo ventrale o ipotropia, invece, si ha quando uno o entrambi gli occhi guardano sempre verso il basso.

Tratamiento del estrabismo en gatos

In generale, se il gatto soffre solo di strabismo ma non ha nessun altro problema di salute il veterinario non ti darà nessuna cura perché non è necessario. Nei casi più gravi, ovvero quelli in cui lo strabismo è acquisito o è congenito ma il gatto ha sviluppato altri problemi secondari che non gli permettono di vivere una vita normale, sarà necessario un intervento chirurgico per migliorare la qualità di vita del micio. Segui sempre con attenzione le indicazioni che ti dà il veterinario.

Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti? - Tratamiento del estrabismo en gatos

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti?
1 di 5
Gatto strabico: esiste lo strabismo nei gatti?

Torna su