menu
Condividi

Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 26 giugno 2020
Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo

Vedi schede di Cani

La morte non è facile da accettare ma purtroppo si tratta di una fase che prima o poi attraversano tutti gli esseri viventi, anche i più longevi. Se hai un cane anziano, malato o che si comporta in maniera molto strana e sospetti che ti stia per lasciare, leggi questo articolo di AnimalPedia in cui rispondiamo a chi si trova in questa situazione, "il mio cane sta per morire", 5 sintomi per capirlo e come comportarsi.

Non dimenticare che se pensi che il tuo amico a quattro zampe presenta almeno uno dei sintomi di un cane morente dovrai portarlo subito dal veterinario per avere una diagnosi esatta e consigli su come prendertene cura.

1. Il cane non vuole uscire

Se hai un cane anziano è uno dei sintomi della morte prossima più comuni perché anche se è normale che non abbia più voglia di fare attività fisica come quando era cucciolo o adulto, non è normale che non voglia andare a spasso. Se non è anziano ma non ha voglia di uscire a fare passeggiate, devi iniziare a sospettare che c'è qualcosa che non va.

Tuttavia possiamo tranquillizzarti perché non sempre la scarsa voglia di uscire di casa è uno dei 5 sintomi per capire che un cane sta morendo, ma può trattarsi di una malattia o una gravidanza isterica, per cui in ogni caso ti consigliamo di portarlo dal veterinario per sapere qual è la causa esatta del problema.

Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo - 1. Il cane non vuole uscire

2. Il cane si comporta in modo strano

Il comportamento del cane morente è particolare e se conosci bene il tuo amico a quattro zampe sarà facile accorgerti che ha cambiato carattere e non è più lo stesso. Gli animali malati o che stanno per morire si comportano in maniera particolare e presentano problemi comportamentali quali paura, insicurezza, aggressività e umore instabile. Fisicamente, il disagio si traduce in incontinenza, vomito, diarrea o altri problemi.

Ancora una volta, soprattutto se il cane è giovane, probabilmente non dovrai porti il problema "il mio cane sta morendo", ma dovrai lo stesso portarlo dal veterinario per sapere perché si comporta in modo strano.

3. I parametri vitali sono alterati

Se pensi "il mio cane sta morendo", tra i 5 sintomi per capirlo il più preoccupante è l'alterazione dei parametri vitali: se il cane è disidratato, ansima eccessivamente quando respira e la temperatura corporea è alterata, significa che c'è qualcosa che non va.

Di seguito ti spieghiamo quali sono i parametri vitali di un cane sano [1]:

  • Temperatura corporea: tra 38ºC e 39ºC.
  • Frequenza respiratoria nel cane: tra 10 e 30 atti respiratori al minuto.
  • Frequenza cardiaca nel cane: tra 90 e 140 battiti al minuto in cani piccoli, tra 70 e 110 battiti al minuto in cani di medie dimensioni e tra 60 e 90 battiti al minuto nei cani di grandi dimensioni. Tali valori fanno riferimento a un cane a riposo.
  • Tempo di riempimento capillare: il tempo di riempimento capillare nel cane si può misurare premendo leggermente le mucose del cane e osservando quanto ci mettono a tornare di un colore normale. In generale si verifica sulle mucose del cane e il tempo deve essere inferiore ai due secondi.

In caso di eventuali alterazioni dei parametri vitali del cane, vai subito dal veterinario.

Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo - 3. I parametri vitali sono alterati

4. Il cane non vuole cibo e acqua

La mancanza di appetito è uno dei segnali inequivocabili che permettono di capire che un cane sta male, per cui se vedi che il tuo migliore amico si rifiuta di mangiare qualsiasi cosa (non solo le crocchette o il suo cibo abituale) dovrai iniziare a preoccuparti. In situazioni del genere è possibile che il tuo amico a quattro zampe non voglia nemmeno bere, per cui per evitare che si disidrati, cerca di fargli bere acqua e di dargli del cibo umido.

Se non dovesse mangiare né bere, è possibile che inizi a vomitare bile, un liquido giallastro, e inizi a mostrare sintomi di dolore in quanto il corpo non funziona come dovrebbe.

5. Si rifiuta di muoversi

La conseguenza più grave del primo dei sintomi elencati, ovvero che il cane non vuole uscire di casa, è che si rifiuta di muoversi e resta in un angolo di casa mogio e spento per tutto il giorno. Se il tuo animale domestico è malato, ha una malattia terminale e sospetti che sia vicino alla morte, devi sapere che si trova in una fase molto delicata, per cui ti consigliamo di preparargli un posto comodo per dormire in un ambiente tranquillo e silenzioso e di prestargli molta attenzione.

Ovviamente se vedi che rifiuta persino la tua compagnia dovrai lasciarlo stare e rivolgerti al veterinario per sapere come affrontare al meglio la situazione.

Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo - 5. Si rifiuta di muoversi

Presta attenzione alla sua musculatura

Fai attenzione al comportamento dei suoi muscoli. Potrai notare contrazioni o spasmi muscolari involontari man mano che il cane si indebolisce per la perdita di glucosio. Il cane avrà problemi di coordinazione e una difficoltà a muoversi, quando cercherà di mettersi in piedi o a camminare.

I cani che si avvicinano alla morte e hanno sofferto di una malattia cronica o prolungata saranno magrissimi e avranno i muscoli atrofizzati o rimpiccioliti notevolmente.

Mancanza di controllo dei suoi bisogni

Un altro sintomo del cane che sta per morire è la mancanza di controllo sulla vescica e lo sfintere anale. Il tuo cane urinerà e defecherà senza controllo: l'urinazione sarà incontrollabile e scarsa, nell'attimo prima di morire, il cane sarà vittima di diarrea liquida, che a volte avrà un odore tremendo e sarà color sangue. Dopo la morte, il cane urinerà e defecherà per l'ultima volta a causa della totale perdita di controllo della sua muscolatura.

Il mio cane sta morendo: cosa devo fare?

Se il tuo amico a quattro zampe presenta alcuni dei 5 sintomi per capire che un cane sta per morire, chiama subito il veterinario. Come abbiamo ripetuto più volte nell'articolo, è possibile che i sintomi indichino che il cane è vicino alla morte, ma è anche possibile che sia malato, per cui una diagnosi da parte dello specialista è fondamentale. Se la situazione dovesse essere critica, prendi in considerazione l'eutanasia: se il cane è anziano e malato potrebbe essere l'unico modo per mettere fine alla sua sofferenza.

Se non è un caso così disperato e non è necessario sopprimere il cane, con l'aiuto del dottore potrai sapere come accudire il tuo animale al meglio fino alla fine della sua vita.

Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo - Il mio cane sta morendo: cosa devo fare?

Cosa fare se il cane è morto?

La morte del proprio cane è un momento molto triste e doloroso per qualsiasi persona, e oltre ad affrontare il dolore purtroppo bisogna decidere cosa fare dal punto di vista pratico e burocratico.

Se il cane muore in casa, dovrai chiamare il veterinario in modo che venga a casa tua o recarti al suo studio in modo che registri il decesso del cane e ti dia un certificato di morte che dovrai portare all'Asl locale in modo che venga eliminato dall'anagrafe. I tempi dipendono da ciascuna Asl, il veterinario saprà indicarteli. Infine, in base a determinate condizioni, potrai scegliere se seppellire il cane in giardino (se ce l'hai), in un cimitero per animali, o farlo cremare privatamente o con altri animali.

Poi...

È possibile superare la morte di un animale domestico? Si tratta di un processo lungo, che richiede tempo, una fase di lutto e infine rassegnazione e accettazione. Anche se molte persone non lo capiscono, il legame che si crea tra una persona e un cane è davvero molto forte, a volte più forte di quello che si ha con altre persone.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Fonti
  1. Tami Gabriella, Constantes vitales en los perros, Affinity 2016

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Laura Vallese
Il mio cane, di piccola taglia, ha 16 anni e mezzo ed è allo stadio finale della leucemia. Ho provato a dargli di tutto, anche la torta alla crema con panna che è l'ultima cosa che ha voluto mangiare, ma ha sempre e comunque vomitato giallo e bianco e ormai non mangia da giorni e continua a vomitare e non si lamenta ma è probabile che soffra per cui abbiamo deciso di farlo sopprimere. Chissà se c'era qualcos'altro da provare a fare, tipo un liquido digeribile e con nutrienti che avrebbero potuto farlo riprendere...
antonietta
gli animali non sanno parlare,starà soffrendo moltissimo sia fisicamente che emotivamente...con la puntura si addormenteta' senza soffrire e tu non crearti sensi di colpa..fidati e'peggio tenerlo così

Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo
1 di 5
Il mio cane sta morendo: 5 sintomi per capirlo

Torna su