Condividi

Malattie frequenti nei Boxer

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 3 agosto 2017
Malattie frequenti nei Boxer

Scheda dell'animale: Boxer

Stai pensando di prendere un Boxer? Senza dubbio è un'ottima scelta perché si tratta di un cane che vive bene in famiglia poiché è docile, leale, attaccato alla famiglia e caratterizzato da un forte istinto di protezione, aspetto che lo rende perfetto per convivere con i bambini.

Il Boxer può arrivare a pesare 33 kg, è dotato di un corpo forte e robusto e una muscolatura particolarmente sviluppata soprattutto nelle zampe posteriori, il torace e il collo. Tale aspetto può farlo sembrare aggressivo, ma questa caratteristica non gli appartiene affatto. Infatti, un Boxer correttamente addestrato e socializzato è un ottimo compagno.

Come succede con qualsiasi altro animale, quando adotti un animale dovrai assumerti determinate responsabilità per potergli dare tutto quello di cui ha bisogno. In questo articolo di AnimalPedia ti parleremo delle malattie frequenti nei Boxer.

Potrebbe interessarti anche: Malattie frequenti nei Labrador Retriever

Boxer bianco sordo

Il Boxer di colore bianco non è accettato come razza Boxer dalla FCI, anche se molti allevatori lo considerano un Boxer di razza pura, solo che di colore diverso.

Innanzitutto, dobbiamo chiarire che un Boxer bianco non è un cane albino. L'albinismo è causato da dei geni che non hanno niente a che vedere con quelli che fanno sì che un Boxer sia bianco, conosciuti come geni sw semi-recessivi.

Il Boxer bianco non necessariamente soffre di determinate malattie, ma purtroppo una percentuale elevata di cani di questo tipo soffre di sordità sin dalle prime settimane di vita. Si pensa che il problema sia legato alla mancanza di cellule che producono pigmentazione nel tessuto interno dell'apparato uditivo.

Purtroppo la situazione non ha cura, ma ciò non significa che non possa condurre una vita normale: tutto sta nelle mani del padrone, che dovrà educare questo cane in modo da poter comunicare senza problemi.

Malattie frequenti nei Boxer - Boxer bianco sordo

Displasia dell'anca nel Boxer

Una delle malattie frequenti nei Boxer, così come nella maggior parte dei cani di grande taglia, come il Pastore Tedesco, l'Alano o il Golden Retriever, è la displasia dell'anca. Anche se il Boxer non è un cane grande quanto le razze citate, è particolarmente incline a soffrire di questo problema. La displasia dell'anca è una malattia degenerativa che colpisce l'articolazione coxo femorale, ovvero quella che unisce l'anca al femore.

I sintomi di questa malattia variano in base alla gravità e all'avanzare della stessa. Tuttavia, di solito, si osservano segni di malessere e dolore quando il cane fa attività fisica e, per esempio, evita di stendere del tutto le zampe posteriori.

Per alleviare i sintomi della displasia, vengono usati alcuni farmaci ma per risolvere il problema è necessario un intervento chirurgico, anche se solo il veterinario può decidere se il paziente può essere sottoposto o meno a questo tipo di operazione.

Malattie frequenti nei Boxer - Displasia dell'anca nel Boxer

Problemi cardiaci nel Boxer

I cani Boxer sono una razza che tende a soffrire di problemi cardiaci. In particolar modo sottolineiamo le seguenti patologie:

  • Miocardiopatia dilatativa nel cane (DCM): si tratta di una delle malattie coronarie frequenti nei Boxer. Una porzione del miocardio (il muscolo cardiaco) è dilatata e, di conseguenza, causa problemi nella contrazione, per cui il sangue pompato è limitato.
  • Stenosi aortica: l'arteria aorta è incaricata di inviare sangue pulito a tutto l'organismo. Se il cane soffre di stenosi, il flusso dal ventricolo sinistro verso l'arteria aorta è compromesso perché la valvola aortica è ristretta. Questa condizione danneggia la salute coronaria e l'irrigazione sanguigna in tutto il corpo.

I principali sintomi dei problemi cardiaci nei cani sono la stanchezza eccessiva quando fanno esercizio fisico, le difficoltà respiratorie e la tosse. Nel caso in cui dovessi notare sintomi di questo tipo, porta subito il cane dal veterinario per trovare un trattamento adeguato.

Malattie frequenti nei Boxer - Problemi cardiaci nel Boxer

Allergie del Boxer

I cani Boxer tendono ad avere numerosi problemi legati alle allergie. Un'allergia può essere definita come una reazione patologica del sistema immunitario per la quale l'organismo reagisce in maniera eccessiva nei confronti di un allergene, che può trovarsi in un alimento o nell'ambiente, per esempio. Il Boxer può soffrire facilmente sia di allergie cutanee che alimentari.

Le allergie cutanee si manifestano in particolar modo attraverso infiammazione, arrossamento, lesioni e prurito. le allergie alimentari, invece, causano vomito, nausea, diarrea, flatulenza o perdita di peso.

Per prevenire le allergie alimentari, sarà fondamentale dare al cane del cibo di qualità e portarlo dal veterinario non appena si nota qualche sintomo di un'eventuale allergia.

Malattie frequenti nei Boxer - Allergie del Boxer

Ipotiroidismo nel Boxer

Alcune delle allergie di cui soffre un Boxer sono strettamente collegate al sistema endocrino, che in questi cani è particolarmente sensibile a diversi disturbi. Uno dei disturbi più importanti, nonché una delle malattie frequenti nei Boxer, è l'ipotiroidismo.

La ghiandola tiroidea è fondamentale affinché l'organismo funzioni in maniera adeguata. Se il cane soffre di ipotiroidismo, significa che la ghiandola non secerne abbastanza ormoni tiroidei.

I principali sintomi sono stanchezza, letargia, perdita di appetito, aumento di peso e lesioni cutanee. Per fortuna l'ipotiroidismo può essere curato con farmaci che sostituiscono gli ormoni tiroidei propri dell'organismo.

Malattie frequenti nei Boxer - Ipotiroidismo nel Boxer

Prevenire le malattie del Boxer

Conoscere bene il proprio cane è fondamentale per curarlo in maniera adeguata e farlo essere sempre in forma. Per farlo dovrai passare tempo con lui e osservarlo con attenzione.

Osservando sempre la frequenza con cui mangia, beve e fa i bisogni e il modo in cui si comporta di solito, sarà più facile riconoscere in tempo eventuali cambiamenti che possono indicare c'è qualcosa che non va.

Rispetta sempre il calendario dell vaccinazioni, fai fare abbastanza attività fisica al cane e dagli sempre del cibo di qualità: in questo modo riuscirai a prevenire molte malattie e disturbi del cane.

Malattie frequenti nei Boxer - Prevenire le malattie del Boxer

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Malattie frequenti nei Boxer, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Prevenzione.

Scrivi un commento su Malattie frequenti nei Boxer

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Marco
salve i mio veterinario ha sottovalutato i problemi respiratori della mia boxer solamente perché aveva 12 anni, dopo mesi li abbiamo riscontrato problemi alla tiroide, ma era troppo tardi, è stata in cura coi farmaci per 2 settimane ma la respirazione era sempre affannata, è morta 2 giorni fa di arresto cardiaco, ho sottovalutato il problema aspettando troppo tempo

Malattie frequenti nei Boxer
1 di 7
Malattie frequenti nei Boxer

Torna su