Condividi

Perché prendere un Siberian Husky

 
Di Eduarda Piamore. Aggiornato: 13 febbraio 2020
Perché prendere un Siberian Husky

Scheda dell'animale: Siberian Husky

L'Husky siberiano ha una bellezza imponente, con i suoi impressionanti occhi azzurri e il suo aspetto da lupo. Ma come per tutte le razze, adottare un Husky ha i suoi pro e i suoi contro.

Logicamente, per noi amanti dei cani, adottare un cane è sinonimo di pura gioia, indipendentemente dalla razza, dal sesso, dall'età o dal colore. Tuttavia, è sempre importante sottolineare che dare ad un cane una vita dignitosa implica anche responsabilità, una certa solvibilità economica e disponibilità di tempo.

Quando parliamo di "contro", non parliamo di aspetti negativi dell'animale in sé bensì ci riferiamo agli aspetti che possono rendere più difficile prendersi cura di una certa razza come ad esempio: una manutenzione più costante e che richiede molto tempo, il bisogno di un ampio spazio per vivere, una salute più fragile, un'alimentazione speciale o cure più specifiche che comportano spese maggiori.

In questo nuovo articolo di AnimalPedia ti parliamo dunque del perché prendere un Husky con i suoi pro e contro.

Prendere un Siberian Husky - Pro e Contro

In questa primo paragrafo parleremo dei vantaggi di avere un Husky siberiano, cioè di quelle caratteristiche positive che ci danno un'idea del perché si trova tra le razze più popolari al mondo. Vediamo insieme i pro di avere un Husky:

1. L' Husky è uno dei cani più sani

Anche se la loro speranza di vita non è così alta (tra i 10 e i 13 anni), gli Husky hanno una notevole resistenza fisica e godono di una salute eccellente. Rispetto ad altre razze della sua taglia, il Siberian Husky ha una bassa suscettibilità alla maggior parte delle malattie ereditarie, il che lo rende uno dei cani più sani.

Naturalmente, ci sono anche alcune malattie comuni nel Husky siberiano. Che sono malattie autoimmuni che riguardano la pelle ed il pelo, come la forfora, le piaghe e la perdita di pelo. Inoltre, gli occhi azzurri che tanto ammiriamo, tendono a soffrire di malattie quali la cataratta e il glaucoma. Per prevenirle, è essenziale fornire al nostro migliore amico quadrupede le cure di base e una medicina preventiva adeguata.

Perché prendere un Siberian Husky - 1. L' Husky è uno dei cani più sani

2. L' Husky si adatta a climi differenti

Come indica il nome, l'Husky siberiano è un cane che proviene da una delle zone più fredde della Russia, La Siberia. Il suo corpo è quindi preparato per resistere ai duri inverni russi ed il suo meraviglioso mantello è una chiara dimostrazione di ciò. Inoltre questi cani adorano la neve e amano giocarci.

Tuttavia l'Husky siberiano si può adattare a diversi climi e luoghi. Le temperature nella sua siberia natale variano in maniera radicale, per cui il suo organismo è in grado di adattarsi alle variazioni climatiche e il suo pelo muta due volte l'anno. Per questo l'Husky siberiano è uno dei pochi cani nordici che si possono adattare a vivere in regioni temperate ed anche calde.

Questo contrasta radicalmente con un'altra razza di cani tipicamente nordica come il Malamute dell'Alaska, che soffre moltissimo vivendo in climi caldi o di tipo tropicale.

3. Gli Husky sono molto comunicativi

Un altro vantaggio dell'Husky è che avrete un amico molto loquace. Questa razza infatti è conosciuta per la sua grande capacità di vocalizzazione. Come abbiamo detto in altri articoli i cani sono in grado di apprendere circa un centinaio di parole.

Oltre a questo l'Husky spicca per la sua speciale abilità di emettere una gran varietà di suoni. Alcuni tutori affermano addirittura che il loro Husky è in grado di cantare o intrattenere lunghe conversazioni con loro. Infine va sottolineato anche il suo potente ululato che si può sentire a una distanza di 15 km.

Perché prendere un Siberian Husky - 3. Gli Husky sono molto comunicativi

4. Gli Husky hanno una personalità speciale

L'Husky siberiano è una delle razze più antiche al mondo. Il suo temperamento è piuttosto indipendente. Non va dimenticato che in una terra con condizioni climatiche tanto avverse, solo gli esemplari più resistenti e prepararti possono sopravvivere.

Gli Husky hanno una personalità speciale. Nel nucleo famigliare si mostrano estremamente leali, e si adattano a convivere con vari tipi di persone e famiglie. Inoltre sono abbastanza socievoli, e se ben socializzati, possono andare molto d'accordo con altri cani o animali.

5. Gli Husky sono ottimi con i bambini

Storicamente gli Husky accompagnavano le tribú Chukchi durante le loro peregrinazioni nomadiche, che solitamente si svolgevano tra il Nord-est dell'Asia sino all'estremo nord della Russia. Oltre ad aiutare gli uomini durante la caccia, gli Husky rimanevano con le donne ed i bambini, per proteggerli dagli attacchi dei predatori.

Per questa ragione l'istinto dell'Husky è estremamente protettivo verso la famiglia ed in special modo con i bambini. Logicamente, come qualsiasi altro cane, l'Husky deve essere debitamente educato prima di poter giocare con i più piccoli. Inoltre, è importantissimo anche insegnare ai bambini come comportarsi con il cane, trattandoli come esseri viventi e sensibili e non come dei giocattoli.

Con le giuste precauzioni e l'addestramento, gli Husky possono diventare degli eccellenti amici per i nostri bambini, stimolandoli nel loro sviluppo fisico e mentale.

Perché prendere un Siberian Husky - 5. Gli Husky sono ottimi con i bambini

Gli Husky hanno bisogno di attenzioni speciali

In questa seconda parte del nostro articolo analizzeremo i pro e i contro di adottare un Husky siberiano, parleremo delle caratteristiche di questa razza canina russa che richiedono attenzione e cure da parte dei suoi tutori durante la crescita per mantenerli in buona salute ed avere un comportamento equilibrato.

1. Gli Husky hanno bisogno di attività fisica quotidiana

L'Husky siberiano è un cane molto attivo che necessita una quantità elevata di esercizio fisico quotidiano per bruciare l'energia, conservare un peso giusto ed un comportamento equilibrato. Si tratta di una cane che è anche divertente e giocherellone, che ama accompagnarci nei nostri viaggi ed avventure.

Questa caratteristica in sé non è uno svantaggio, assolutamente. Tuttavia si tratta di una responsabilità che dobbiamo considerare quando decidiamo di prendere un Husky. Dovete essere coscienti che bisognerà portare fuori il cane almeno 3 volte al giorno, facendogli fare passeggiate lunghe dove possa correre libero. Si consigliano anche sport canini come l'agility o il mushing.

Perché prendere un Siberian Husky - 1. Gli Husky hanno bisogno di attività fisica quotidiana

2. Il mantello degli Husky ha bisogno di molte cure

Per coloro che non hanno molto tempo libero, la cura dell'abbondante manto dell'Husky può essere uno svantaggio. Per mantenere il mantello del vostro Husky sano e bello si consiglia di spazzolarlo tutti i giorni, possibilmente con una spazzola di carda.

Va detto anche che l'Husky muta il suo pelo due volte l'anno. In questo periodo il cane perderà parecchio pelo ovviamente, ma in maniera progressiva. Se la perdita del pelo è eccessiva, bisogna rivolgersi al veterinario.

3. Tentativi di fuga dell'Husky

Gli Husky sono famosi per essere cani molto camminatori, possono continuare per ore ed ore, esplorando il territorio attorno a loro. Siccome sono naturalmente curiosi, attivi e socievoli, possono sentirsi tentati di fuggire per stimolare i loro sensi e interagire con altri individui.

Per questo motivo è fondamentale che l'Husky, ma in generale qualsiasi cane, abbia un microchip sottocutaneo o una placca identificativa che permetta di identificare il vostro amico a quattro zampe in caso scappi.

Perché prendere un Siberian Husky - 3. Tentativi di fuga dell'Husky

4. Gli Husky non possono essere lasciati soli a lungo

Anche se l'indipendenza è una delle caratteristiche più peculiari del loro carattere, gli Husky non sono cani che si adattano bene alla solitudine. Come detto, l'Husky era un cane utilizzato come guardiano del focolare e quindi passava molte ore in compagnia degli esseri umani.

Per cui l'Husky si adatta molto bene alla routine famigliare ed ama la compagnia dei suoi tutori, anzi richiede sempre cure ed attenzioni da parte del padrone. In poche parole non sono cani adatti a proprietari che stiano molte ore fuori casa.

5. Educare un Husky implica pazienza e costanza

Nonostante si tratti di cani intelligenti e sensibili, dobbiamo chiarire che ci vuole pazienza per addestrare un Husky. Hanno una personalità forte e possono esseri ostinati, addirittura testoni quando si tratta di imparare.

L'Husky risponde molto bene all'educazione in positivo, cioè utilizzando premi per stimolare le loro abilità e ricompensare i loro sforzi.

Se avete deciso di adottare un Husky siberiano vi consigliamo di leggere il nostro articolo sugli ordini basici di obbedienza canina. Queste conoscenze saranno fondamentali al momento di educare il cane e creare un legame con il tutor basato sul rispetto e la fiducia mutua.

Per aiutarvi in AnimalPedia vi proponiamo '5 trucchi di addestramento basico'. Inoltre ricordate che educare un cane richiede costanza e dedizione per poter ottenere un risultato buono.

Perché prendere un Siberian Husky - 5. Educare un Husky implica pazienza e costanza

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché prendere un Siberian Husky, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Scrivi un commento su Perché prendere un Siberian Husky

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché prendere un Siberian Husky
1 di 7
Perché prendere un Siberian Husky

Torna su