Condividi

Can de Palleiro

23 dicembre 2019
Can de Palleiro

Il Can de Palleiro è la razza autoctona di cani della Galizia, nella zona Nord-Occidentale della Spagna. Anche se ancora non è riconosciuta da nessuna federazione delle più importanti, come la FCI (Fédération Cynologique Internationale) o la RSCE (Real Sociedad Canina de España), la regione Galizia insieme all'associazione Club Can de Palleiro hanno unito i loro sforzi per dare visibilità a questa eccezionale razza canina che spicca come cane da guardia o cane da pastore.

In questa scheda sulle razze di cani di AnimalPedia parleremo appunto del Can de Palleiro, conosciuto anche come Pastore Galiziano o Cane da granaio, spiegandone le caratteristiche fisiche più importanti, il carattere della razza, l'educazione basica ed i problemi di salute ricorrenti. Andiamo a conoscere il Can de Palleiro!

Origine
  • Europa
  • Spagna
Consigli
  • Pettorina
Tipo di pelo

Origine del Can de Palleiro

La razza canina Palleiro si sviluppa in Galizia, principalmente allevato come cane da guardia delle fattorie di campagna o come pastore di greggi. Il suo nome potrebbe essere tradotto come Cane da Granaio, poiché è qui che questi cani si ritiravano per riposarsi dopo le lunghe e faticose giornate passate con le greggi, sorvegliando principalmente capre e pecore.

La storia di questa razza è molto antica, visto che proviene da cani autoctoni che già nel paleolitico aiutavano i galiziani nelle loro attività quotidiane. In seguito questa razza si estese anche ad altre zone della spagna, così come nel resto d'Europa. Questi cani hanno origini comuni con razze più conosciute internazionalmente come il pastore belga, il pastore tedesco, il Pastore Olandese o il cane Castro Laboreiro, di origine lusitana.

Dimenticati per secoli, i cani da pastore della Galizia furono considerati dei cani ibridi, finché nel 2001 fu ufficialmente conosciuta la razza da diversi organismi ufficiali come la Xunta de Galicia (Governo Indipendente della Galizia) ed il Ministero per l'Ambiente.

Caratteristiche del Can de Palleiro

Quanto all'aspetto il Can de Palleiro è una razza di grossa taglia. Pesano di solito tra i 30 ed 40 kg, arrivando ad un'altezza al garrese tra i 59 ed i 65 cm nei maschi. Nella femmine un poco meno.

Questi cani hanno un corpo di tipo 'lupoide,' vale a dire, simile ad alcune caratteristiche morfologiche del lupo. Hanno testa triangolare, il muso allungato e stretto ed un profilo retto con uno stop poco pronunciato. Alla stessa maniera dei lupi presentano orecchie erette e triangolari, con un collo robusto e muscoloso, in perfetto equilibrio con le proporzioni del corpo. Le zampe sono solide e forti, con articolazioni flessibili e marcate. È frequente vedere esemplari che presentano lo sperone o quinto dito anche nelle zampe posteriori.

Il mantello è denso e abbondante, ed in inverno muta in uno strato ancora più folto che lo protegge dalle avversità meteorologiche. Il manto di solito è di colore uniforme, con un'ampia gamma di colori: cannella, castano, marrone, avena, crema... di solito si tratta sempre di colori chiari, anche se esistono anche esemplari color cioccolato o addirittura neri. Alcuni Can de Palleiro possono presentare la tipica colorazione del manto simile a quella del lupo, cioè chiara alla radice che va scurendosi verso le punte sino a diventare nera.

Non sono accettati nello standard di razza gli esemplari completamente bianchi né quelli con macchie bianche. La pelle del Can de Palleiro è spessa, liscia e senza pieghe in nessuna parte del corpo.

Carattere del Can de Palleiro

Come cane da guardia il Can de Palleiro ha un carattere diffidente e chiuso con gli estranei. Ci avviserà prontamente alla vista di una terza persona che non sia parte della famiglia, tuttavia non è detto che si debba lasciare il cane fuori all'aperto. Sarà decisione di ciascuno decidere se sia meglio lasciarlo all'aperto oppure se è meglio che viva in casa. È possibile che la nostra decisione possa avere delle conseguenze sulla condotta del cane. Inoltre non va confusa la guardia con l'aggressività. Il Can de Palleiro come qualsiasi altra razza, va socializzato debitamente fin da cucciolo.

Con i membri della famiglia il pastore della Galizia è molto socievole. Vi sorprenderà con una notevole intelligenza ed una rara sensibilità verso tutto quello che succede in casa, compresi i suoi membri, con cui è molto protettivo e dolce con i più piccoli. Una buona socializzazione renderà questo cane adatto a convivere con qualsiasi tipo di animale o persona.

Cure del Can de Palleiro

Il mantenimento del pelo del Can de Palleiro non è molto complicato, basteranno un paio di buone spazzolate alla settimana. In questo modo toglieremo il pelo morto, la sporcizia accumulata e potremo scoprire la presenza di possibili parassiti o altri problemi di salute. In quanto ai bagni, si possono fare ogni due-tre mesi, a seconda di quanto sia sporco effettivamente il cane. Utilizzate prodotti specifici per cani, anti-allergenici, in vendita nelle cliniche veterinarie o nei negozi specializzati in animali. Si sconsiglia decisamente di tagliarne il pelo, anche nei mesi più caldi.

L'alimentazione gioca un ruolo importante anche sull'aspetto del pelo dell'animale, oltre che ovviamente nella sua salute. Potrete scegliere alimenti commerciali secchi (crocchette) oppure scegliere una dieta umida basata su alimenti crudi come la dieta BARF, ultimamente molto popolare tra i tutori.

Molta attività fisica, tra le due e le quattro passeggiate al giorno, per mantenere tono della muscolatura. Oltre all'esercizio fisico è importante la stimolazione mentale e cognitiva, che darà al cane rilassamento mentale. In questo caso è particolarmente indicato un esercizio ad esempio sull'olfatto.

Educazione del Can de Palleiro

L'educazione del cane deve iniziare sempre da cucciolo, appena svezzato, perché come detto la socializzazione deve avvenire il prima possibile. Ciò permetterà che il cane mostri un comportamento equilibrato davanti a tutti tipi di persone, animali o luoghi. Separare il cucciolo in maniera prematura dalla madre o rinchiuderlo in una gabbia può generare diversi problemi di comportamento nel cane.

Usando il rinforzo positivo, anche l'educazione non risulta un processo complicato. A questi cani possono essere insegnate molte cose perché sono molto intelligenti. Aggiungere giochi di attivazione mentale e attività sempre diverse lo aiuteranno a mantenersi sempre mentalmente attivo.

Se appaiono problemi di comportamento è bene rivolgersi prontamente ad un etologo o ad un addestratore canino.

Salute del can de Palleiro

Questi cani sono robusti e resistenti, non presentano patologie ereditarie proprie della razza. Tuttavia non vanno trascurate le cure basiche che dobbiamo garantire a qualsiasi cane: calendario delle vaccinazioni e della sverminazione sempre aggiornato e visite periodiche al veterinario, identificazione mediante micro-chip e pulizia della bocca e delle orecchie.

La speranza di vita del Can de Palleiro, nonostante la stazza, è tra i 12 ed i 15 anni.

Foto di Can de Palleiro

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Can de Palleiro

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Can de Palleiro
1 di 7
Can de Palleiro

Torna su