Condividi

Sarcoma nel cane: Sintomi e trattamento

 
Di Ricardo Luis Bruno, Veterinario ed etologo. Aggiornato: 22 dicembre 2020
Sarcoma nel cane: Sintomi e trattamento

Vedi schede di Cani

Proprio come le persone, i nostri animali possono soffrire di vari tipi di tumore, come il sarcoma. Il sarcoma dei tessuti molli è un tumore, molto comune nei cani, di natura maligna che spesso si presenta in aree molli come pelle, nervi, muscoli ed organi.

Se al vostro cane è stato diagnosticato un sarcoma e volete saperne di più, continuate a leggere il nostro articolo di AnimalPedia per saperne di più sul sarcoma dei tessuti molli nel cane, i sintomi e il trattamento.

Potrebbe interessarti anche: Leucemia cane: sintomi, diagnosi, trattamento

Sarcoma dei tessuti molli

In parole povere un sarcoma dei tessuti molli è una crescita anormale di un tessuto di origine embriologico mesenchimatoso che, a seconda dell'ubicazione anatomica dove si è sviluppato, provocherà nel cane una serie di sintomi diversi. Possiamo quindi dire per semplificare che i sarcomi sono tumori maligni.

Statisticamente la maggior parte dei sarcomi si osserva in cani di età media o avanzata. Una caratteristica comune che presentano tutte queste neoplasie è l'aspetto e il comportamento clinico.

A causa del fatto che questi tumori hanno la loro origine nel tessuto mesenchimale dell'individuo, si sviluppano in special modo nelle seguenti zone:

  • Tessuti muscolari.
  • Tessuti nervosi.
  • Tessuti vascolari.
  • Tessuti fibrosi.
  • Tessuti adiposi.

Tipi di sarcomi del tessuto molle nei cani

Questa caratteristica ha come conseguenza che i sarcomi dei tessuti molli più frequentemente diagnosticati nei cani sono conosciuti come:

  • Fibrosarcoma: tumore maligno che si forma nel tessuto fibroso e che può apparire in qualsiasi zona del corpo.
  • Neurofibrosarcoma: è un tumore maligno della guaina dei nervi periferici, è abbastanza raro.
  • Mixosarcoma: è un tumore maligno che produce metastasi, è una degenerazione di un mixoma.
  • Leiomiosarcoma: si tratta di un sarcoma aggressivo che fa la sua comparsa nelle zone di muscoli lisci come la parte uterina o gastrointestinale.
  • Rabdomiosarcoma: tumore maligno che si sviluppa sul muscolo striato (come le pareti degli organi interni) o nel grasso e nel tessuto connettivo.

Nel caso dell'istiocitoma fibroso maligno non si è ancora appurato se debba essere annoverato in questo gruppo di neoplasie.

Sarcoma nel cane: Sintomi e trattamento - Sarcoma dei tessuti molli

Sintomi del sarcoma dei tessuti molli nel cane

La sintomatologia è varia, dipende infatti dalla zona in cui è comparso il tumore. Tuttavia, i sarcomi dei tessuti molli si presentano sempre come una neoplasia a crescita lenta che può apparire in qualsiasi parte del corpo. Può avere una consistenza variabile da morbido a compatto, un'apparenza di forma irregolare, lobata e che aderisce saldamente alla pelle sottostante.

Come anticipato, i diversi sintomi clinici che si osservano dipendono dal luogo anatomico dove sia apparso il tumore. Se fosse per ipotesi un miosarcoma che si è sviluppato in qualche muscolo della gamba del cane, l'animale zoppica per il dolore. Nel caso di un neurofibrosarcoma, si potranno osservare segni di alterazione neurologica.

Qui di seguito elenchiamo i sintomi che più generalmente si associano a questo sarcoma dei tessuti molli:

Se avete dubbi, rivolgetevi al veterinario.

Cause del sarcoma dei tessuti molli nel cane

Non è facile stabilire le cause del sarcoma nei tessuti molli del cane poiché le cause possono essere molteplici. Nei tumori, e in special modo nei tumori maligni del tessuto molle, le ricerche scientifiche hanno dimostrato che vi è una forte predisposizione genetica in determinate razze, o semplicemente in certe linee famigliari. Alcune razze predisposte a soffrire di sarcoma sono il pastore tedesco, il boxer, e il golden retriever.

Viceversa le cause ambientali sono poco probabili come causa di tumori di questo tipo. Altri fattori che possono contribuire allo sviluppo di un tumore sono lo stress e una cattiva dieta.

Trattamento del carcoma dei tessuti molli nel cane

L'unico trattamento possibile per eliminare un sarcoma è la rimozione chirurgica del tumore. A seconda della sua ubicazione, dello stato e della fase di sviluppo in cui si trova il tumore quando viene diagnosticato, in molti casi è necessario intraprendere una trattamento chemioterapico in appoggio alla chirurgia.

Sono stati identificati 5 stadi diversi del sarcoma dei tessuti molli: I, II, III, IV, V. Il quinto stadio si chiama ricorrente, ed è quando il sarcoma fa la sua ricomparsa dopo essere stato trattato. In questi casi il tumore si ripresenta in un punto vicino a quello in cui si era originato la prima volta. Tuttavia non è una garanzia, ed in altri casi il sarcoma si sviluppa in una zona del corpo totalmente diversa.

Quando si localizzano delle metastasi, l'uso della chemioterapia palliativa è molto consigliato. Infatti n alcuni casi la radioterapia viene intrapresa prima dell'intervento chirurgico, al fine di minimizzare la massa tumorale e facilitarne l'estrazione.

Se la rimozione totale del tumore non è stata possibile durante l'intervento chirurgico, è consigliabile un secondo intervento per eliminarlo del tutto. Nei casi in cui per ragione mediche non si può effettuare un'altra operazione, la soluzione è l'utilizzo della radioterapia per debellare la malattia residuale. Questa terapia ha buone probabilità di successo.

Trattamenti alternativi per il sarcoma del tessuto molle nei cani

Esistono altre alternative terapeutiche per curare il sarcoma dei tessuti molli nei cani domestici, ma attualmente si trovano ancora in fase sperimentale, anche se i risultati preliminari si sono rivelati incoraggianti per questo tipo di neoplasia canina.

Ora che avete le idee più chiare sul sarcoma dei tessuti molli, forse siete interessati al nostro articolo di AnimalPedia, 'tumore nel cane: aspettativa di vita.'

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Sarcoma nel cane: Sintomi e trattamento, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Sarcoma nel cane: Sintomi e trattamento
1 di 2
Sarcoma nel cane: Sintomi e trattamento

Torna su