Condividi

Toelettatura del Golden Retriever

 
Di Lorena Bonioni, Traduttrice e copywriter junior di AnimalPedia. Aggiornato: 25 giugno 2018
Toelettatura del Golden Retriever

Vedi schede di Cani

Amabile, affettuoso e giocherellone. Il suo nome la dice lunga, infatti siamo di fronte ad un cane d'oro. Il Golden Retriever è una delle razze più conosciute di cani, grazie anche al suo carattere bonaccione e al suo straordinario pelo dorato che richiama moltissimo l'attenzione.

Richiede molto lavoro mantenere perfetto il pelo di questa razza di cane? Non ti preoccupare, troverai tutte le informazioni sulla toelettatura del Golden Retriever in questo nuovo articolo di AnimalPedia. Continua a leggere e scopri le opzioni che ti proponiamo, e ricorda di condividere con la nostra comunità di amici degli animali i tuoi consigli, commenti o - perché no - la foto del tuo bellissimo Golden.

Potrebbe interessarti anche: Perché prendere un Golden Retriever

Tipo di pelo del Golden Retriever

Il Golden Retriever ha due starti di pelo: uno interno ed uno esterno. Il primo è un sottopelo più corto e attaccato al corpo. Il suo obiettivo è proteggere il cane dal caldo estivo e dal freddo invernale. Il secondo manto invece è leggermente ondulato e molto più largo. È un tipo di pelo che necessita di essere spazzolato quotidianamente per evitare nodi dolorosi e antiestetici. In seguito ti riportiamo alcuni buoni consigli sulla cura del pelo del Golden Retriever.

Toelettatura del Golden Retriever - Tipo di pelo del Golden Retriever

Ogni quanto fare il bagno al mio Golden Retriever

Una buona abitudine per la toelettatura del Golden Retriever è quella di bagnare il cane in casa ogni mese o mese e mezzo. Ciò nonostante, sottolineiamo come sempre che le necessità di ogni animale cambiano a seconda della razza e delle sue abitudini. La frequenza del bagno dipende molto anche dall'età: è infatti normale dover lavare un cucciolo più spesso di un adulto. Il lavaggio è forse la fase più importante della toelettatura in quanto attraverso il lavaggio si prepara il pelo.

Per lavare il manto del tuo Golden Retriever segui i prossimi passi:

  1. Ricorda che non devi mai usare shampoo per le persone. I cani devono essere lavati con shampoo specifici preferibilmente con ph neutro. La scelta di un buon prodotto è importante, in particolare in questa razza di cane dato che è propensa ad avere malattie della pelle. In questo articolo di AnimalPedia puoi trovare le più frequenti malattie del Golden Retriever.
  2. Il bagno deve essere fatto con acqua tiepida. Un buon consiglio è di applicargli una maschera speciale per il pelo dopo averlo insaponato e risciacquato: eviterai nodi e otterrai un pelo ancora più brillante.
  3. Non avere paura di fare un bel bagno al tuo Golden: gli fa bene soprattutto se con l'acqua gli asporterai i peli morti che ha accumulato.
  4. Per asciugarlo usa un asciugacapelli. È utile abituarlo fin da piccolo, facendo attenzione ad usarlo sempre a basse temperature e in direzione della crescita del pelo. È consigliabile aiutarsi con una spazzola cardatrice per far sí che il pelo si asciughi liscio e lucido.

Se nella malaugurata ipotesi che tu non possa bagnarlo con acqua e shampoo, esistono altre opzioni come lo shampoo secco o usare un panno umido.

L'uso dello shampoo secco è molto semplice:

  1. Pettina in profondità il pelo del tuo cane.
  2. Spolvera lo shampoo secco facendo attenzione a occhi, naso, bocca e orecchie.
  3. Lascia a riposo il tempo che viene indicato sulla confezione del prodotto. È molto importante non superare i minuti indicati per non incorrere in eruzioni della pelle o allergie.
  4. Torna a pettinare il tuo cane.
  5. Fatto!
Toelettatura del Golden Retriever - Ogni quanto fare il bagno al mio Golden Retriever

Golden Retriever: consigli per un pelo lucido del cane

Questa razza non ha bisogno che gli venga tagliato il manto in quanto lo perdono da soli, però è importante essere coscienti di come curare il pelo del cane Golden Retriever.

In primo luogo devi sapere che anche se fanno la muta del pelo due volte l'anno, anche il resto del tempo perde comunque un po' di pelo. È un processo che dura tra le 2 e le 3 settimane. È importante ricordarlo perché se osservi che il cane perde troppo o troppo spesso il pelo, c'è qualcosa che non va: una caduta eccessiva può essere indice di stress o un problema di salute. Se pensi che sia il tuo caso, rivolgiti al veterinario. Potrebbe essere che il tuo cane abbia una allergia e necessiti di un complemento nutritivo.

È necessario pettinare il tuo Golden tutti i giorni dato che sono cani che perdono molto pelo. Ciò ti aiuterà anche a tenere pulita la tua casa dato che tutti i peli che rimarranno nella spazzola non cadranno al suolo.

Golden Retriever: consigli per un pelo lucido del cane

Innanzitutto ci servono gli strumenti del mestiere:

  • Spazzole cardatrici metalliche di varia misura a seconda della zona da spazzolare.
  • Pettine per "slanare" ovvero rimuovere il sottopelo e prepararlo al taglio delle forbici.
  • Forbici di vario tipo (di solito una mezza dentata, una doppia dentata e una liscia).

Per la toelettatura del Golden Retriever dobbiamo fare attenzione a seguire il verso del pelo e non andare mai contropelo ed essere cauti nelle zone delle zampe e delle ascelle, dove il manto è più propenso a produrre nodi. In questo articolo di AnimalPedia puoi trovare tutte le informazioni sui tipi di spazzole per cani.

Bisogna pulire bene le orecchie dal pelo che le circonda perché fastidioso e perché così sarà più facile pulire le orecchie da parassiti che facilmente le albergano. Per rifinire i contorni meglio usare forbici lisce o mezze dentate.

Si deve "slanare" bene il collo fino a che non si toglieranno i peli lanugginosi del sottopelo lasciando questa zona visibilmente più ordinata e liscia.

Bisogna inoltre tagliare i peli che escono dai polpastrelli con le forbici lisce ed anche le unghie. Anche il pelo della gamba può essere rifinito tagliando quello in eccesso e rifinendo la forma.

Infine togliere con delicatezza le cispe negli occhi ammorbidendo la cispa attraverso l'uso di un panno umido perché si disfi da sola senza far alcun male al nostro cane.

Toelettatura del Golden Retriever - Golden Retriever: consigli per un pelo lucido del cane

Se desideri leggere altri articoli simili a Toelettatura del Golden Retriever, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Consigli di bellezza.

Scrivi un commento su Toelettatura del Golden Retriever

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Toelettatura del Golden Retriever
1 di 4
Toelettatura del Golden Retriever

Torna su