Condividi

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità

 
Di Ana Diaz Maqueda. 4 luglio 2019
35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità

Gli animali australiani pericolosi sono ben conosciuti, come ad esempio i ragni velenosi, i serpenti e le lucertole. Ma non tutta la fauna del Paese è pericolosa. Esistono molti animali che, grazie alla propria evoluzione in assenza di predatori, si sentono sicuri e non possiedono molti modi di eludere la predazione.

In questo articolo di AnimalPedia ti presentiamo un elenco di animali australiani poco o per niente aggressivi o pericolosi; animali, forse, meno conosciuti ma unici e spettacolari.

Potrebbe interessarti anche: Caratteristiche e curiosità sui mammiferi

1. Seppia gigante australiana

La seppia gigante australiana (Sepia apama) è un mollusco cefalopode della famiglia Sepiidae. Si tratta della seppia più grande esistente, è un'esperta nel mimetizzarsi, grazie ai cambi della colorazione della pelle e il movimento delle pinne riesce a imitare perfettamente il mezzo acquatico nel quale si trova, distrae così i suoi predatori e confonde le prede.

È endemica nelle acque delle coste meridionali dell'Australia, dalla Golfo di Moreton nella costa est fino alla Costa di Ningaloo Reef, ad ovest. Il suo periodo riproduttivo è da aprile a settembre, nel quale deposita massivamente le uova nel golfo di Spencer, dove si ritrovano ogni anno migliaia di seppie giganti.

Si tratta di un animale carnivoro, si alimenta di pesci, molluschi e crostacei, come fanno anche il resto delle seppie. Non è un animale australiano in pericolo d'estinzione, ma è vero che si avverte un decremento della popolazione.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 1. Seppia gigante australiana

2. Scomberomorus queenslandicus

Lo sgombro del Queensland (Scomberomorus queenslandicus) è un pesce della famiglia Scombridae. Vive nelle acque tropicali e subtropicali dell'Australia settentrionale e nel sud della Papua Nuova Guinea. Si può avvistare dalla Baia degli Squali fino a Sidney.

Questo pesce possiede il dorso color verde acqua, con i lati argentati e tre file di macchie color bronzo. Le femmine sono più grandi dei maschi. L'epoca riproduttiva avviene tra ottobre e gennaio, e deposita le uova nelle acque del Queensland.

Non è una specie commerciale ma è minacciata, poiché pescata accidentalmente quando vengono catturati altri tipi di sgombri.

3. Susa australiana

Il nome scientifico della Susa australiana, Sousa Sahulersis, deriva da Sahul Shelf, una piattaforma sottomarina che si trova tra il nord dell'Australia e il sud della Nuova Guinea, dove si trovano i delfini australiani. Possiede una pinna dorsale molto allungata che ricorda una gobba, a causa di un accumulo di tessuto durante gli anni.

Maschi e femmine hanno la stessa grandezza, circa 2,7 metri e raggiungono l'età della maturità sessuale tra i 10 e i 13 anni. Sono animali longevi e in libertà possono vivere fino a 40 anni. Il colore della loro pelle cambia a seconda dell'età. Quando nascono sono grigiastri e man mano diventano argentati, sopratutto sulla pinna dorsale e la fronte.

Questo animale è molto suscettibile alla contaminazione, vivendo vicino alle coste e ai fiumi, zone molto inquinate, la popolazione ne sta risentendo e ne esistono solo 10.000 individui in libertà. Uno degli animali tipici australiani potrebbe scomparire se non si adottano misure per tutelarli.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 3. Susa australiana

4. Pellicano australiano

Esistono otto specie di pellicani al mondo, tutte loro molto simili (tipico colore bianco), ad eccezione di due di loro, il pellicano grigio e il pellicano del Perù. Il tratto più caratteristico di questi animali è il becco lungo e largo, con un profondo sacco golare. Il becco del pellicano australiano (Pelecanus conspicillatus), misura dai 40 ai 50 centimetri, ed è più grande nei maschi che nelle femmine.

Questo animale è diffuso in tutta l'Australia, Papua Nuova Guinea e il sud dell'Indonesia. Nonostante la sua corporatura robusta, il pellicano è un gran volatore, non può mantenere il volo sbattendo le ali, ma può rimanere in aria per 24 ore quando incontra correnti d'aria favorevoli. È capace di elevarsi in volo fino a 1000 metri e si sono registrati casi fino 3000 metri.

La riproduzione dipende dalle condizionali ambientali, soprattutto dalla pioggia. I pellicani crescono i cuccioli in colonie di 40.000 individui raggruppati isole e coste. Vivono per 10 e 25 anni.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 4. Pellicano australiano

5. Mestolone australiano

Il mestolone australiano (Anas rhynchotis) è diffuso in tutta l'Australia, soprattutto al sud-est occidentale e ad est di Australia e Tasmania.

Sono bruni, con piume color verde chiaro. Questa specie presenta dimorfismo sessuale. I maschi hanno una testa grigia-azzurra e una linea bianca sul muso tra becco e occhi. Possiedono un becco allungato con una forma a mestolo, con all'interno dei "pettini" con i quali filtrano il fango e trattengono l'alimento, che si basa su molluschi, crostacei e insetti.

Il suo stato di conversazione è vulnerabile e anche se non esiste un piano di conservazione della specie, si che ce n'è uno per la regione dove vive.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 5. Mestolone australiano

6. Tacchino di boscaglia australiano

Il tacchino di boscaglia australiano (Alectura lathami) vive nella zona est dell'Australia, dalla penisola di Cape York, al sud, fino ai sobborghi al nord di Sidney e la regione Illawarra nel Nuovo Galles del Sud. Vive nei boschi tropicali o umidi.

Questo uccello possiede una piumaggio principalmente nero, con la testa rossa e senza piume e il collo giallo. Anche se assomiglia a un tacchino e ne prende il nome, appartiene a un'altra famiglia, quella dei Megapodidi.

Cercano il cibo per terra e scavando con le zampe. La loro dieta è basata su insetti, semi e frutta. A differenza della maggior parte di uccelli, il tacchino di boscaglia australiano non cova le uova, le sotterra sotto un mucchietto di vegetazione in decomposizione, il calore generato dalle reazioni tipiche di questo processo della materia organica, mantiene le uova alla temperatura prefetta.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 6. Tacchino di boscaglia australiano

7. Parrochetto reale australiano

Il parrocchetto reale australiano (Alisterus scapularis) abita le selve tropicali o i boschi umidi lungo la costa est dell'Australia.

Sono gli unici pappagalli australiani con la testa completamente rossa ( i maschi) mentre quella delle femmine è verde. Il resto del corpo è uguale per entrambi i sessi, il ventre rosso e schiena, ali e coda verdi. Vivono in coppia o in gruppi famigliari. Sono animali frugivori e annidano nei fori degli alberi.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 7. Parrochetto reale australiano

8. Ratto delle rocce dell'Australia centrale

Il ratto delle rocce dell'Australia centrale (Zyzomys pedunculatus) è uno degli animali più strani dell'Australia, si trova in pericolo d'estinzione a causa della distruzione del suo habitat e la predazione dei gatti domestici che, in Australia, sono una specie aliena.

È un roditore che può pesare tra i 70 e i 120 grammi. Il suo pelo è folto di un colore bruno chiaro e bianco sul ventre. Possiede una coda molto grossa, mai più lunga del corpo.

Si tratta di un animale granivoro che si ciba di semi, soprattutto nelle epoche calde. Durante l'inverno si alimentano anche d'insetti, ma in minor misura.

9. Serpente tigre

Il serpente tigre (Notechis scutatus) è uno degli animali più velenosi al mondo. Questa specie è molto diffusa soprattutto nel sud dell'Australia.

Vive in aree vicino all'acqua, come i boschi costieri, paludi o corsi d'acqua. Possono anche vivere vicino alle zone più secche, come pascoli o zone rocciose. Quando vive in queste ultime, possiede un comportamento notturno, per evitare il caldo diurno, mentre vicino all'acqua la sua vita a di giorno o serale.

Si alimenta di una gran varietà di piccoli mammiferi, anfibi, uccelli e anche pesci. La riproduzione avviene da dicembre ad aprile. È una specie vivipara che può avere tra i 17 e i 109 piccoli, anche se si riproducono con poca frequenza.

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - 9. Serpente tigre

10. Opossum pigmeo di montagna

L'opossum (Burramys parvus) è un piccolo mammifero dell'Australia, non è più grande di un topo. È endemico del sud-est australiano, dove solo esistono tre colonie totalmente isolate. È una specie che si trova in pericolo critico.

È l'unica specie di mammifero australiano che vive in ambienti alpini, in zone rocciose periglaciali. Sono animali notturni. La loro dieta è basata in una specie di falena (Falena di Bogong, Agrotis infusa) e alcuni altri insetti, semi e frutti. Quando termina l'autunno vanno in letargo per 5 o 7 mesi.

Animali tipici australiani

Tutti gli animali australiani sopra citati sono tipici, ciononostante è vero che molti di loro sono poco conosciuti. Per questa ragione ti mostriamo un elenco degli animali tipi australiani:

  • Vombato comune (Vombatus ursinus)
  • Koala o coala (Phascolarctos cinereus)
  • Canguro rosso (Macropus rufus)
  • Canguro grigio orientale (Macropus giganteus)
  • Canguro grigio occidentale (Macropus fuliginosus)
  • Pesce pagliaccio occidentale o pesce pagliaccio ocellato (Amphiprion ocellaris)
  • Ornitorinco (Ornithorhynchus anatinus)
  • Echidna istrice o echidna dal becco corto (Tachyglossus aculeatus)
  • Diavolo della Tasmania o diavolo orsino (Sarcophilus harrisii)
35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - Animali tipici australiani

Animali australiani strani

Abbiamo già citato alcuni animali australiani strani, ciononostante ne esistono molti altri:

  • Scinco dalla lingua blu (Tiliqua scincoides)
  • Squalo di Port Jackson (Heterodontus portusjacksoni)
  • Dugongo (Dugong dugon)
  • Tacchino di boscaglia australiano (Alectura lathami)
  • Grillotalpa (Gryllotalpa gryllotalpa)
  • Squalo dal collare (Chlamydoselachus anguineus)
  • Petauro dello zucchero (Petaurus breviceps)
  • Pinguino minore blu (Eudyptula minor)
35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - Animali australiani strani

Animali australiani pericolosi

Finiamo il nostro elenco con gli animali australiani più pericolosi:

  • Coccodrillo marino (Crocodylus porosus)
  • Ragno dei cunicoli (Atrax robustus)
  • Vipera della morte (Acanthophis antarctitus)
  • Polpo dagli anelli blu (Hapalochlaena)
  • Squalo leuca (Carcharhinus leucas)
  • Ape europea (Apis mellifera)
  • Vespa di mare o medusa scatola (Chironex fleckeri). La medusa più velenosa del mondo.
  • Serpente tigre (Notechis scutatus)
  • Cono geografico (Conus geographus)
  • Taipan comune (Oxyuranus scutellatus)
35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità - Animali australiani pericolosi

Se desideri leggere altri articoli simili a 35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Barratt, I. & Allcock, L. 2012. Sepia apama. The IUCN Red List of Threatened Species 2012: e.T162627A931625. Disponible en: https://www.iucnredlist.org/species/162627/931625
  • Bavendam, F (1995) The Giant Cuttlefish: Chameleon of the Reef. National Geographic, 188(3) 96-106.
  • BirdLife International 2016. Pelecanus conspicillatus. The IUCN Red List of Threatened Species 2016: e.T22697608A93623945. Disponible en: https://www.iucnredlist.org/species/22697608/93623945
  • BirdLife International 2016. Spatula rhynchotis. La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2016: e.T22680243A92852551. Disponible en: https://www.iucnredlist.org/species/22680243/92852551
  • Collette, B., Di Natale, A., Fox, W., Juan Jorda, M. & Nelson, R. 2011. Scomberomorus munroi. The IUCN Red List of Threatened Species 2011: e.T170330A6750789. Disponible en: https://www.iucnredlist.org/species/170330/6750789
  • Menkhorst, P., Broome, L. & Driessen, M. 2008. Burramys parvus. The IUCN Red List of Threatened Species 2008: e.T3339A9775825. Disponible en: https://www.iucnredlist.org/species/3339/9775825
  • Michael, D., Clemann, N. & Robertson, P. 2018. Notechis scutatus. The IUCN Red List of Threatened Species 2018: e.T169687A83767147. Disponible en: https://www.iucnredlist.org/species/169687/8

Scrivi un commento su 35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità
1 di 11
35 Animali australiani: caratteristiche e curiosità

Torna su