Condividi

Come prendersi cura di un Chihuahua

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 14 febbraio 2017
Come prendersi cura di un Chihuahua

Scheda dell'animale: Chihuahua

I Chihuahua sono cani molto piccoli con arrivano ai 3 chili e che hanno una speranza di vita abbastanza lunga, compresa fra 15 e 20 anni. Si tratta di una razza molto diffusa in tutto il mondo perché una delle sua caratteristiche principali è quella di essere un animale domestico amato per la capacità di adattarsi alla vita in città.

Se hai già o stai pensando di prendere uno di questi compagni allegri e affettuosi, presta attenzione a questo articolo di AnimalPedia in cui ti spieghiamo come prendersi cura di un Chihuahua.

Potrebbe interessarti anche: Come prendersi cura di un Boxer

Quanto e come dare da mangiare al Chihuahua?

È molto importante fare attenzione alla quantità di cibo che si dà al cane più piccolo del mondo. Le porzioni devono essere piccole, basti pensare alle dimensioni del suo stomaco, e distribuirle in due pasti giornalieri. Se hai ulteriori dubbi riguardo alle dosi, ti consigliamo di leggere l'articolo più specifico riguardo la quantità di cibo per un Chihuahua.

Il miglior tipo di alimentazione è un mangime che si adatti correttamente alle esigenze del nostro animale domestico. Oggigiorno esistono mangimi pensati proprio per questa razza e alcune marche, come Royal Canin ed Eukanuba, già hanno questo tipo di prodotti.

Puoi anche informarti riguardo all'alimentazione fatta in casa per i cani, come per esempio la dieta BARF.

Come regolare la temperatura del Chihuahua?

Questi piccolini sono originari di zone caratterizzate da un clima tropicale, per cui lo strato di pelo non ha un grande spessore e la maggior parte dei Chihuahua sono a pelo corto, anche se esiste la variante a pelo lungo. Per questo motivo e per le loro dimensioni, sono una razza che tende a sentire freddo.

Se si vive in una zona in cui il clima è mite o caldo, basta dare loro ombra, riparo e abbondante acqua. In questo caso, con queste semplici attenzioni, la loro temperatura corporea si regolerà da sola.

Se, invece, si vive in zone fredde e caratterizzate da basse temperature è fondamentale prestare attenzione e osservare se il nostro piccolo amico sente freddo, cosa che sapremo con ancor più sicurezza toccandolo e non solo lasciandoci guidare dai brividi perché questa razza tende a tremare anche per altri motivi diversi dal freddo, come per esempio lo stress, la paura, l'ansia e persino l'allegria e l'emozione.

Se il motivo dei brividi è il freddo, dovremo coprirlo con coperte e tenerlo in un luogo caldo dove possa accovacciarsi e per strada sarà necessario coprirlo con un cappottino apposito, senza esagerare, e assicurarsi che non abbia i cuscinetti delle zampe congelati. Nel caso di temperature molto basse, si può optare per comprare delle scarpe per cani della taglia giusta appositamente per la neve o, ancora meglio, prenderlo in braccio e risparmiargli così il freddo.

Come prendersi cura di un Chihuahua - Come regolare la temperatura del Chihuahua?

I Chihuahua hanno bisogno di molta attività fisica?

Essendo così piccoli, a prima vista si può pensare che non abbiano bisogno di fare molta attività fisica, ma in realtà sono cani molto attivi e nervosi, per cui è consigliabile che non accumulino troppa energia.

Per questo bisogna portarli a spasso almeno un paio di volte al giorno affinché si sfoghino un po' e giochino con i loro simili. Allo stesso modo, bisogna giocare con loro dentro casa e fargli fare un po' di esercizio ogni tanto.

È necessario tenere in considerazione che non hanno una buona resistenza rispetto a cani di dimensioni maggiori per quanto riguarda l'attività fisica prolungata, per cui bisogna lasciarli riposare quando ne hanno bisogno e se si decide di portarli con sé durante una gita è importante tenere a mente il loro ritmo e la resistenza.

Come prendersi cura di un Chihuahua - I Chihuahua hanno bisogno di molta attività fisica?

Comportamento ed educazione del Chihuahua

Questi piccoli animali domestici sono tanto furbi quanto affettuosi con i loro padroni e compagni. Essendo molto intelligenti e osservatori, capiscono in fretta i padroni e spesso rischiano di diventare come dei bambini capricciosi.

Per questo, a volte, alcuni sono troppo viziati e sviluppano un comportamento geloso e spesso si approfittano dei padroni chiedendo più cibo, più attenzioni, più dimostrazioni di affetto e marcando il territorio e ciò che gli appartiene davanti ad altre persone.

Inoltre questa razza teme molto poco gli altri cani nonostante l'evidente differenza di dimensioni, per cui bisognerà educare i Chihuahua in modo che non creino problemi e situazioni dalle quali difficilmente usciranno vincitori. Proprio per questa qualità di difendere ciò che è loro e chi è loro, sono cani da guardia molto validi.

È necessario prendersi cura della loro educazione, sia per aspetti di base come dove fare i bisogni, sia per quanto riguarda il comportamento e la condivisione degli spazi con gli altri cani, oltre al fatto che non potranno sempre averle tutte vinte. In questo senso, possono essere educati stabilendo dei limiti e premiandoli quando se lo meritano.

Come prendersi cura di un Chihuahua - Comportamento ed educazione del Chihuahua

Igiene e attenzioni speciali

  • Il bagno e il pelo: è molto importante tenere il nostro animale domestico in buone condizioni igieniche. Nel caso dei Chihuahua, un bagno al mese è sufficiente; in generale non è buona abitudine fare il bagno più di una volta al mese a nessun cane. Bisogna considerare il tipo di pelo del nostro amico a quattro zampe per scegliere uno shampoo adatto, sempre specifico per cani o a pelo lungo o a pelo corto, pelo bianco o pelo nero o semplicemente uno delicato all'avena per i cuccioli. La temperatura dell'acqua non deve superare mai i 27ºC e sarebbe preferibile asciugarli solo con asciugamani o lasciandoli correre liberi: in questo modo si asciugheranno e si divertiranno anche. Se hanno il pelo lungo, bisognerà pettinarlo ogni tanto per evitare la formazione di nodi e intrecci derivanti da problemi della pelle, oltre a tagliarlo quando necessario. Inoltre bisogna prestare particolare attenzione al pelo della parte interna delle orecchie negli esemplari a pelo lungo e non lasciarlo mai umido e tenendolo sempre pulito, tagliandolo quando necessario per evitare otiti indesiderate.

  • Gli occhi: come è possibile notare, gli occhi dei Chihuahua sono notevolmente più grandi rispetto al resto della testa e del muso. Ciò li rende molto esposti e li fa lacrimare spesso, lasciando la parte intorno agli occhi sempre umida. La lacrimazione costante rende il pelo della zona più scuro e sporco, per cui è molto importante mantenere pulita la zona e senza cispe. Possiamo farlo avvolgendo attorno a un dito una garza sterile inumidita con del siero fisiologico o con infuso di timo o camomilla freddi e pulire dolcemente gli occhi e il loro contorno. In questo modo il pelo resterà pulito e gli occhi sani e senza congiuntivite o altre condizioni.

  • I denti: i cani di piccola taglia hanno una dentatura debole rispetto ai cani di dimensioni medie o grandi, per cui i loro denti si rovinano molto più velocemente. È normale che sin da piccoli i cuccioli di Chihuahua abbiano il tartaro sui denti e la loro salute orale sia complicata e caratterizzata da alito cattivo e caduta dei denti. Bisogna aiutarli a mantenere la bocca sana anche se può sembrare un compito complicato, perché non è così. Dovremo dare loro dei premi commestibili specifici per la cura della bocca e giochi speciali che li aiutino a pulire i denti semplicemente giocandoci. Alcuni di questi prodotti contengono sostanze che li aiutano a eliminare la placca e a mantenere l'alito fresco, ma i giochi fatti con le corde, inoltre, li aiutano a spazzolarsi i denti in modo simile a come noi usiamo il filo interdentale. Se tutti questi metodi non sono sufficienti, si può sempre ricorrere all'opzione di lavare loro i denti con un piccolo spazzolino e delle gocce di clorexidina (simile al nostro collutorio) specifica per cani che si può comprare dal veterinario. Se la bocca del nostro amico a quattro zampe continua ad avere un brutto aspetto, sarà necessario portarlo dal veterinario perché faccia una pulizia professionale evitando possibili malattie e caduta dei denti.
Come prendersi cura di un Chihuahua - Igiene e attenzioni speciali

Malattie e problemi di salute più comuni dei Chihuahua

Esistono alcune malattie che questa razza è più predisposta a contrarre:

  • doppia dentizione o ritenzione dei denti da latte;
  • palato spaccato o schisi del palato;
  • fontanella o zona del cranio leggermente aperta que non si chiude bene durante la crescita;
  • criptorchidismo o ritenzione o assenza di uno o entambi i testicoli;
  • epilessia;
  • glaucoma secondario;
  • ipoglicemia;
  • obesità;
  • ernia del disco;
  • dislocazione delle articolazioni;
  • raucedine o problemi nella trachea che crea una specie di sensazione di apnea simile a una tosse passeggera;
  • idrocefalia;
  • emofilia A;
  • problemi al cuore, principalmente insufficienza mitralica.

In caso di una di queste o altre malattie che possono avere i Chihuahua, è molto importante portarli dal veterinario affinché sia lui a fare la diagnosi, poiché conosce a fondo i sintomi che si presentano nei diversi casi.

Come prendersi cura di un Chihuahua - Malattie e problemi di salute più comuni dei Chihuahua

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prendersi cura di un Chihuahua, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Scrivi un commento su Come prendersi cura di un Chihuahua

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Lorenzo
Utilissimo perché ne ho appena preso uno e no so ancora come accudire un Chihuahua...
Sua valutazione:
Daniela
Vorrei tanto prendere un chihuahua e ho chiesto ad un mio vicino di casa che ne ha uno e mi ha detto che il suo cane lo ha pagato 1500 euro. Siccome è una cifra un po' alta per me, ho cercato in internet dove dei privati vendono i loro cuccioli per 500 euro. Il mio vicino però mi ha detto di fare attenzione perché molti di questi cuccioli possono sviluppare delle malformazioni gravi o malattie che non sono visibili quando sono piccoli. Qualcuno può darmi un buon consiglio su come acquistare un cucciolo sano? Grazie.
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Daniela, il tuo vicino ha ragione, devi informarti bene prima di comprare un cucciolo di razza. Hai già provato a chiedere a un veterinario se conosce qualcuno di fiducia? Altrimenti il nostro consiglio è quello di recarti a un canile o a un rifugio per animali perché spesso vengono abbandonati cuccioli anche di razza. C'è anche da dire che noi di AnimalPedia fomentiamo l'adozione perché la razza non conta: qualsiasi cane ti darà tanto amore e affetto anche se meticcio!
ilaria
ciao scrivimi sulla mia posta che so consigliarti dove acquistarlo .

Come prendersi cura di un Chihuahua
1 di 6
Come prendersi cura di un Chihuahua

Torna su