Problemi intestinali

Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare

 
Tamara Rigotti
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 22 marzo 2022
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare
Cani

Vedi schede di Cani

Il dolore addominale è uno dei motivi più frequenti di consultazione nelle clinica di piccoli animali. Nei cani, il dolore addominale generalmente si manifesta con tremori, ululati, lamenti, depressione, immobilità o posture antalgiche e l'origine del problema può provenire da uno qualsiasi degli organi presenti nell'addome. Pertanto, è necessario effettuare una diagnosi accurata per scoprire la causa scatenante, al fine di stabilire un trattamento specifico.

Se ti stai chiedendo perché il cane ha mal di pancia e trema, ti consigliamo di non perderti il nostro articolo di AnimalPedia in cui parliamo delle principali cause e cosa fare in ogni caso.

Sommario

  1. Dilatazione/torsione gastrica
  2. Gastrite antrale
  3. Ulcere gastriche
  4. Malattia infiammatoria intestinale o IBD
  5. Ostruzione intestinale
  6. Pancreatite
  7. Peritonite
  8. Patologie dell'apparato urinario

Dilatazione/torsione gastrica

La dilatazione/torsione gastrica è una condizione in cui lo stomaco dei cani si distende in modo anomalo a causa un accumulo di gas e liquidi. Questa dilatazione è seguita da una rotazione o torsione dell'organo, che altera la sua abituale posizione anatomica. Generalmente, questi pazienti presentano:

  • Un addome molto disteso
  • Coliche
  • Nervosismo

È una malattia che, generalmente, colpisce i cani di razza grande e gigante. Tuttavia, alcune razze più piccole sono particolarmente predisposte alla malattia, come il Bassotto e lo Shar pei.

Anche se la causa precisa della malattia non è nota, alcuni fattori potrebbero essere legati alla sua comparsa:

  • Aerofagia: si verifica in cani con dispnea (distress respiratorio) o in cani molto nervosi.
  • Ingestione rapida di una grande quantità di cibo.
  • Digiuno prolungato.
  • Mangiare in una ciotola rialzata: i cani con megaesofago, ai quali si consiglia di mangiare in posizione bipede, sono più inclini a sviluppare una dilatazione/torsione gastrica.
  • Stress: soprattutto quando convivono diversi cani e e competono tra di loro per il cibo. Scopri gli altri segnali di stress nel cane!
  • Esercizio fisico: anche se tradizionalmente la pratica dell'esercizio fisico prima o dopo i pasti è stata associata all'insorgenza di questa malattia, studi più recenti mettono in discussione questa teoria.

In ogni caso, dobbiamo essere consapevoli che si tratta di una malattia pericolosa e che progredisce rapidamente, che richiede attenzione veterinaria immediata. Quando avviene la rotazione degli organi, inizia la necrosi dello stomaco e degli altri organi che vi si attorcigliano. Di conseguenza, si verifica quanto segue:

  • Shock ipovolemico: è lo stato di shock causato dalla diminuzione acuta della massa sanguigna circolante, causata da emorragia o da perdita di liquidi.
  • Shock endotossico: dovuto alla necrosi dei tessuti.
  • Shock settico: è una sindrome da shock dovuta ad una grave infezione con sepsi.

Trattamento della dilatazione/torsione gastrica nel cane

La dilatazione/torsione gastrica è un'emergenza veterinaria che richiede attenzione medica immediata. I passi da seguire sono:

  • Stabilizzare il paziente: sedazione, analgesia, fluidoterapia, terapia antibiotica e ossigenoterapia.
  • Decomprimere lo stomaco: una volta stabilizzato il paziente, lo stomaco deve essere decompresso con un tubo orogastrico per evacuare l'aria.
  • Chirurgia: quando la decompressione dello stomaco non è possibile a causa della torsione gastrica, è necessario un intervento chirurgico d'urgenza per srotolare lo stomaco e fissarlo alla parete addominale (gastropessi). Quando è possibile decomprimere lo stomaco mediante cateterizzazione, sarà anche necessario programmare un intervento chirurgico per fissare l'organo alla parete addominale e prevenire così la recidiva della patologia.
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare - Dilatazione/torsione gastrica

Gastrite antrale

In generale, qualsiasi gastroenterite può portare a mal di pancia nel cane. Tuttavia, c'è una patologia in cui è particolarmente frequente la comparsa di dolori molto forti sotto forma di attacchi. Si tratta di una gastrite antrale, un'infiammazione a livello dell'"antro pilorico" dello stomaco, che si verifica secondariamente alla duodenite (infiammazione del duodeno).

Di solito si presenta con vomito biliare a stomaco vuoto (generalmente al mattino), e in alcuni casi può verificarsi una diarrea cronica con perdita di peso. In questi pazienti, è caratteristico osservare una postura antalgica chiamata "praying position", che gli animali adottano per alleviare il dolore addominale.

Trattamento della gastrite antrale nel cane

Il trattamento della gastrite antrale nel cane si basa su due pilastri:

  • Trattamento dietetico: bisognerà somministrare una dieta a basso contenuto di grassi e fibre per accelerare lo svuotamento gastrico.
  • Trattamento medico: da un lato, la gastrite deve essere trattata con agenti antisecretori, procinetici e protettori della mucosa gastrica. Inoltre, essendo un processo secondario, è necessario stabilire un trattamento specifico per la causa della duodenite.
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare - Gastrite antrale

Ulcere gastriche

Le ulcere gastriche sono lesioni che si verificano nella mucosa dello stomaco come risultato di molteplici fattori (corpi estranei, farmaci antinfiammatori, insufficienza renale, ecc.) Queste lesioni possono essere superficiali (erosioni) o possono colpire l'intera parete gastrica, causando la perforazione dello stomaco.

Questi pazienti, oltre al dolore addominale, di solito presentano:

Trattamento delle ulcere gastriche nel cane

  • Trattamento dietetico: una dieta umida o semi-umida, a basso contenuto di grassi e di fibre.
  • Trattamento medico: bisogna somministrare protettori della mucosa (come il sucralfato) e agenti antisecretori gastrici (come la famotidina) per proteggere la mucosa gastrica dalle secrezioni acide dello stomaco.
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare - Ulcere gastriche

Malattia infiammatoria intestinale o IBD

L'IBD è un processo infiammatorio cronico che può colpire sia l'intestino tenue che quello crasso. In entrambi i tipi di IBD, il sintomo predominante è la diarrea. Si tratta di una patologia idiopatica (cioè di origine sconosciuta), anche se sembra avere una base immunologica, allergica, alimentare o addirittura parassitaria.

Nel caso specifico delle IBD dell'intestino tenue, gli episodi di dolore addominale che appaiono sotto forma di attacchi sono relativamente comuni. Quando sono gravi, questi episodi possono essere scambiati per crisi epilettiche.

Trattamento dell'IBD nel cane

  • Trattamento dietetico: si dovrebbe somministrare una dieta povera di fibre e di grassi con un rapporto di acidi grassi omega-3 e omega-6 di 1:5 o 1:10.
  • Trattamento farmacologico: consiste nella somministrazione di farmaci immunosoppressori, soli o combinati con: metronidazolo, prednisone, ciclosporina o azatioprina.
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare - Malattia infiammatoria intestinale o IBD

Ostruzione intestinale

La maggior parte delle ostruzioni intestinali si verificano nell'intestino tenue, che ha un diametro inferiore a quello del crasso. Le cause che possono portare all'ostruzione intestinale includono:

  • Corpi estranei: in particolare, quelli che sono in grado di passare attraverso lo stomaco ma rimangono intrappolati quando raggiungono l'intestino tenue.
  • Neoplasie o granulomi nella parete intestinale: a seconda delle loro dimensioni, possono causare un'ostruzione totale o parziale.
  • Intussuscezione: è l'ingresso di un segmento di intestino nel lume del segmento immediatamente posteriore (come se fosse un calzino che si ripiega su se stesso).
  • Incarcerazione e strangolamento a causa di ernie: quando le anse intestinali sporgono attraverso un'ernia, possono rimanere bloccate e intrappolate in modo tale da causare un'ostruzione intestinale e l'interruzione dell'apporto di sangue all'intestino.
  • Volvolo mesenterico: il mesentere è una rete fibrosa presente nell'intestino. Nel volvolo, il mesentere ruota su se stesso, che a sua volta porta a un'ostruzione intestinale acuta con infarto intestinale e necrosi.

Indipendentemente dalla causa, i pazienti con un'ostruzione intestinale presentano un forte dolore addominale. Di solito è impossibile palpargli addome, camminano ingobbiti o addirittura si rifiutano di muoversi a causa del dolore.

Trattamento dell'ostruzione intestinale nel cane

Il trattamento dell'ostruzione intestinale dev'essere sempre urgente. In particolare, è necessario un trattamento chirurgico. Nei casi gravi in cui l'intestino è devitalizzato o necrotico, sarà necessario resecare il segmento di intestino interessato e unire le estremità sane (enterectomia).

Pancreatite

La pancreatite è un'infiammazione del pancreas esocrino, cioè il tessuto responsabile della produzione e del rilascio nell'intestino del succo pancreatico necessario per la digestione. Anche se la sua eziologia specifica è sconosciuta, ci sono una serie di fattori di rischio che predispongono alla sua comparsa, come l'obesità, le diete ad alto contenuto di grassi o alcuni farmaci.

Indipendentemente dalla causa, la maggior parte dei cani con pancreatite presenta vomito e dolore addominale. Pertanto, in qualsiasi cane con mal di pancia, la pancreatite dovrebbe essere inclusa come possibile diagnosi differenziale.

Trattamento della pancreatite nel cane

Poiché l'eziologia specifica è sconosciuta nella maggior parte dei casi, il trattamento si basa sulla terapia di supporto, che dovrebbe includere:

  • Terapia fluida: per ripristinare l'equilibrio idrico ed elettrolitico.
  • Antiemetici: per controllare il vomito.
  • Analgesici oppioidi: per controllare il dolore.
  • Supporto nutrizionale: nutrizione parenterale (infusione di soluzioni nutrizionali direttamente nel sangue) o tramite sondino nasogastrico. Quando l'animale tollera il cibo bisognerà offrirgli una dieta a basso contenuto di grassi.
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare - Pancreatite

Peritonite

Il peritoneo è la membrana sierosa che riveste internamente la cavità addominale e avvolge i visceri. Quando questa membrana sierosa s'infiamma, si parla di peritonite. A seconda delle sue cause, la peritonite può essere classificata in diversi tipi di peritonite:

  • Infettiva
  • Chimica
  • Neoplastica
  • Traumatica
  • Post-chirurgica

Tuttavia, tutti si presentano generalmente con dolori addominali da moderati a gravi, con o senza vomito, diarrea, depressione, ecc.

Trattamento della peritonite nel cane

Il trattamento della peritonite dovrebbe essere diretto alla causa primaria della peritonite. In alcuni casi, il trattamento farmacologico sarà sufficiente, e in altri casi sarà necessario un trattamento chirurgico. Inoltre, indipendentemente dalla causa, sarà necessario un trattamento di supporto per stabilizzare le costanti fisiologiche dell'animale.

Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare - Peritonite

Patologie dell'apparato urinario

Non solo le malattie dell'apparato digerente possono provocare mal di pancia nel cane, ne sono un buon esempio le seguenti patologie che colpiscono gli organi riproduttivi e urinari dei cani:

  • Ostruzione urinaria: soprattutto a causa della presenza di calcoli nel tratto urinario.
  • Piometra: accumulo di pus nell'utero.
  • Prostatite: infiammazione della ghiandola prostatica.
  • Tumori: tumori ovarici, uterini, della vescica urinaria, ecc. Per saperne di più sui tumori nei cani: tipi, sintomi e trattamento, non esitate a leggere il nostro articolo.

Trattamento delle patologie del sistema genitourinario nel cane

Come potete immaginare, il trattamento di questi processi dipenderà dalla patologia specifica in questione. In alcuni casi, il trattamento farmacologico sarà sufficiente, e in altri sarà necessario ricorrere al trattamento chirurgico.

In questo articolo abbiamo delineato le condizioni più comuni che possono causare il mal di pancia nel cane. Tuttavia esistono molte altre patologie che possono causare disagio o dolore addominale nei nostri animali domestici.

In ogni caso non esitate a recarvi dal veterinario il più presto possibile ogni volta che notate qualsiasi sintomo di dolore addominale nel vostro cane.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi intestinali.

Bibliografia
  • Hernández, C. (2010). Emergencias gastrointestinales en perros y gatos. Revista CES Med Vet Zootec; 5(2):69-85
Scrivi un commento
Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 7
Il cane ha mal di pancia e trema: Cause e cosa fare