menu
Condividi

Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare

 
Di María Besteiros, Assistente veterinario e toelettatore di cani e gatti. 11 gennaio 2023
Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare

Vedi schede di Cani

Ci sono numerose cause che possono causare la paralisi nei cani. Questo di solito inizia nelle zampe posteriori, ma l'immobilità può essere osservata anche negli arti anteriori o essere di tipo laringea.

In questo articolo di AnimalPedia parleremo delle situazioni e delle malattie più comuni che possono essere alla base della paralisi canina. Certo, se il nostro cane smette di camminare e non riesce a muovere le zampe, dobbiamo recarci dal veterinario senza perdere tempo.

Potrebbe interessarti anche: Bozzi nei cani - Cause e trattamento

Paralisi nei cani per morso di zecca

Le zecche sono parassiti esterni che si nutrono del sangue che ricevono dai nostri cani una volta che si sono insediate su di esse. A loro volta, le zecche possono essere parassitate internamente in modo che a contatto con il nostro cane possano trasmettere malattie.

Ma, inoltre, la saliva delle zecche può essere alla base di una reazione di ipersensibilità e della malattia nota come paralisi da zecche, in cui il cane soffre di paralisi ascendente che, se colpisce la respirazione, può causare la morte. Richiede cure veterinarie e la prognosi è riservata. A volte la cura si verifica quando la zecca viene rimossa e la neurotossina contenuta nella sua saliva viene eliminata, che è ciò che colpisce i nervi motori.

Esistono altri organismi parassiti, come la neospora, in grado di provocare la paralisi nel cane, generalmente in maniera ascendente, cioè partendo dalle zampe posteriori e proseguendo fino alla paralisi delle zampe anteriori. Inoltre, altri morsi possono causare paralisi, come quelli di alcuni serpenti con veleni neurotossici, che, oltre alle zampe, possono intaccare la capacità respiratoria e provocare la morte.

Meglio che curare dobbiamo prevenire, mantenendo il nostro cane sverminato per evitare le zecche, controllando le loro uscite attraverso luoghi pericolosi o controllandolo dopo le passeggiate.

Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare - Paralisi nei cani per morso di zecca

Paralisi nei cani a causa di un trauma

In altre occasioni, la paralisi si verifica nei cani a causa di un forte colpo, come quello che può causare un investimento o una caduta da una grande altezza. Questo impatto danneggia la colonna vertebrale e il midollo spinale e, di conseguenza, vengono colpiti i nervi responsabili del movimento delle gambe. È una paralisi improvvisa nei cani poiché si verifica immediatamente dopo la lesione spinale.

Altre volte questa lesione colpisce anche il controllo dello sfintere, con cui troviamo animali che non possono urinare da soli o non controllano la defecazione. Occorre valutare ogni caso e realizzare uno studio completo avvalendosi di veterinari specializzati in traumatologia ed esami come la radiografia con mezzo di contrasto o la TC.

A seconda del danno causato, il cane può riprendersi o mantenere la paralisi. In questo secondo caso, avrà bisogno di aiuto nella sua mobilità sotto forma di sedia a rotelle e riabilitazione. È importante evitare di mantenere la stessa posizione per lungo tempo in modo che non si sviluppino piaghe da decubito. Se la paralisi colpisce solo una gamba, l'amputazione può essere il trattamento di scelta.

Paralisi nei cani a causa di avvelenamento

Questa paralisi si verifica dopo l'ingestione di alcuni prodotti tossici che colpiscono il sistema nervoso come quelli che possono contenere erbicidi, insetticidi, ecc., alcuni dei quali ad azione molto rapida. È un'emergenza che richiede cure veterinarie immediate perché la condizione può peggiorare, a seconda del prodotto, della quantità e della taglia del cane, provocando anche la morte molto rapidamente.

Se identifichiamo il veleno dobbiamo avvisare il nostro veterinario. Oltre alla paralisi, possiamo osservare ipersalivazione, vomito, incoordinazione, dolore addominale o diarrea. Il trattamento dipende dal prodotto ma di solito comporta l'ingresso nel cane e la somministrazione di farmaci che controllano i sintomi e, se esiste, un antidoto. Sia la prognosi che la guarigione sono riservate.

Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare - Paralisi nei cani a causa di avvelenamento

Paralisi nei cani a causa di cimurro

Gli animali più giovani, soprattutto quelli sotto i tre mesi di età, sono i più colpiti dal cimurro canino, una grave malattia virale che annovera tra i suoi sintomi la paralisi. Questa malattia si presenta in diverse fasi in cui compaiono segni respiratori come naso che cola e tosse, altri che colpiscono l'apparato digerente come vomito e diarrea o quelli che attaccano il sistema nervoso con convulsioni o mioclono (contrazioni ritmiche di gruppi di muscoli).

In caso di sospetto di cimurro dobbiamo cercare immediata assistenza veterinaria . Il cane di solito richiede il ricovero, la fluidoterapia e la somministrazione di farmaci per via endovenosa. La prognosi è riservata quindi è conveniente prevenire seguendo il calendario delle vaccinazioni per i cani.

Paralisi nel cane: aspettative di vita

Purtroppo, nel caso di un cane anziano, si dovrà ricorrere all'eutanasia. Ma nel caso in cui il cane non lo sia, le aspettative di vita sono buone, infatti generalmente conducono un ottimo stile di vita per circa 1-2 anni.

Paralisi nel cane: cosa fare

Per aiutare il nostro amico a quattro zampe, non dovremo ricorrere a cure particolari: basterà, infatti, a compiere alcuni esercizi leggeri di fisioterapia per aiutare il recupero delle articolazioni e della muscolatura.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare
1 di 3
Paralisi nei cani: cause, trattamento e cosa fare

Torna su