Condividi

Perché il cane fa pipì in casa?

 
Di Giorgio Gattoni. 28 marzo 2020
Perché il cane fa pipì in casa?

Vedi schede di Cani

Una delle abitudini cabine che crea più disagi nei tutori è quella che il cane faccia la pipì ovunque. Questo comportamento fastidioso può essere abbastanza difficile da corregger a seconda della causa. Ma non disperate perché nella maggior parte dei casi, tuttavia, c'è una soluzione.

Se siete preoccupati per questo problema comportamentale del vostro cane, avrete bisogno delle giuste informazioni per risolvere questa situazione. Per questo motivo in questo articolo di AnimalPedia vi daremo alcuni consigli e istruzioni per aiutarvi. Da non perdere!

Perché urinano i cani?

Per i cani e molti altri animali, sia l'urina che le feci non sono semplicemente un modo per smaltire i rifiuti del corpo, ma anche un modo di comunicare con altri della stessa specie o di specie diverse. Questo comportamento è quindi istintivo, volto a trasmettere informazioni di ogni tipo, quali: la loro età, il sesso, la fertilità, lo stato di salute, ecc. In questo modo, si riconoscono l'un l'altro con l'olfatto.

Infine, è noto che questo comportamento è una forma di marcatura territoriale, poiché quando i cani urinano in vari angoli e oggetti, lasciano il loro odore nelle zone che vogliono marcare come proprie. Questo comportamento è più comune nei maschi, anche se è possibile che alcune femmine lo facciano, soprattutto durante il ciclo del calore. È possibile che vediamo che il nostro amico a quattro zampe urini negli stessi posti ripetutamente durante la passeggiata. In questo modo rafforza la sua marcatura ed elimina l'odore degli altri cani.

Perché il cane fa pipì in casa? - Perché urinano i cani?

Quante volte orina un cucciolo?

Se il nostro cane è ancora cucciolo, è possibile che ancora non abbia avuto il tempo necessario per capire che deve fare le sue necessita in un luogo adeguato. Inoltre, anche se ha capito che deve fare pipì fuori, può succedere che, dovuto alla giovane età non controlli del tutto i suoi sfinteri urinari, e quindi può essere che faccia pipì in situazioni in cui è nervoso, allegro o spaventato.

Per cui è probabile che un cucciolo urini molte volte al giorno, più che un cane adulto. Quando cominciate a portarlo fuori a passeggiare, è bene instaurare subito una routine fissa e farlo uscire almeno 3-4 volte al giorno. Per un'informazione più approfondita vi consigliamo il nostro articolo di AnimalPedia 'Quante volte devo portar fuori il cane'.

Perché il cane fa pipì in casa? - Quante volte orina un cucciolo?

Perché ora il cane fa pipì in casa e prima non lo faceva?

Come si è detto, l'urina serve al cane a marcare il territorio. Quindi se il vostro cane inizia d'improvviso a far pipì in casa, questo comportamento va collegato con il marcare e lo stress.

Marcature nei cani

Marcare per i cani è un comportamento che si riscontra nei maschi quando inizia il periodo di sviluppo ormonale (a partire circa dal settimo mese), abitualmente sollevando una zampa posteriore. Tuttavia le marcature possono avvenire anche negli esemplari femmina nel periodo del calore.

Se castriamo il nostro cucciolo maschio prima che sviluppi questo comportamento, possiamo evitarlo visto che non aumenteranno gli ormoni che lo stimolano. Contrariamente a ciò che si pensa popolarmente, se lo si castra troppo tardi, è probabile che non risolveremo questo problema di comportamento, visto che già lo avrà appreso e interiorizzato (similmente a ciò che accade con la monta).

Il marcare non è di per sé un problema se il nostro cane ha capito che va fatto all'esterno, fuori dalla casa. È parte della sua natura.

Stress nei cani

Può essere che il nostro cane incrementi la marcatura perché si sente stressato. Un cane che si trova in uno stato d'animo negativo marcherà di più il territorio perché si sente insicuro, per cui cerca di proteggere e delimitare il suo territorio. Ad esempio, se abbiamo appena adottato un altro cane, ed il nostro non ha ancora avuto modo di adattarsi al nuovo ospite, è possibile che marchi il territorio.

Se vi trovate in questa situazione vi consigliamo il nostro articolo di AnimalPedia, consigli per un cane stressato.

Perché il cane fa pipì in casa? - Perché ora il cane fa pipì in casa e prima non lo faceva?

Il cane fa pipì in casa quando non ci sono

Un altra causa per cui il cane fa pipì ovunque, specialmente quando rimane solo in casa, è legata allo stress. Stiamo parlando dell'ansia da separazione, lo spauracchio di tutti i tutori.

Ansia da separazione nei cani

L'ansia da separazione si riferisce ad uno stato di nervosismo molto elevato che si produce quando il cane rimane separato dal proprietario. Ciò significa che il cane sente un forte legame di affetto verso il tutor, cosa che gli procura una certa insofferenza e ansia di stare da solo.

A causa di tale stress e ansia, il vostro cucciolo potrebbe perdere il controllo e farsi pipì senza volerlo.

Attirare l'attenzione

Seguendo il ragionamento fatto anteriormente, se il vostro cane si sente solo, è probabile che in certe situazioni cerchi di attrarre la nostra attenzione. Per cui urinare può essere, visto le reazioni che possiamo avere, un buon modo per farci interessare a loro, anche se lo rimproveriamo e ci arrabbiamo. Quindi se il vostro cane si sente ignorato, potrebbe mettere in atto questa tattica per avere la nostra attenzione.

A questo proposito vi consigliamo il nostro articolo di AnimalPedia '8 cose che il cane fa per attrarre l'attenzione'

Perché il cane fa pipì in casa? - Il cane fa pipì in casa quando non ci sono

Il cane fa pipì dappertutto: altre cause

Oltre a ciò che si è detto finora, è possibile che il cane abbia problemi di incontinenza urinaria per altri motivi, come ad esempio i seguenti.

Necessita più passeggiate

Può darsi che il nostro acne non esca abbastanza spesso, e quindi, non ha altra soluzione che fare pipì in casa. Questa situazione si presenta in cani che escono solo una volta al giorno, oppure che non hanno ricevuto degli orari fissi che gli consentano di abituarsi alla routine.

Problemi di salute e di vecchiaia nei cani

La minzione inadeguata può essere il frutto di una patologia organica, come un disturbo al tratto urinario, una malattia renale, o anche danni neurologici. Inoltre i cani in età avanzata possono sviluppare problemi di incontinenza. Per questo è importante prestare attenzione ai segnali della vecchiaia nel cane.

Perché il cane fa pipì in casa? - Il cane fa pipì dappertutto: altre cause

Soluzioni per il cane che fa pipì dappertutto

Quando il cane fa pipì ovunque è un bel problema nella vostra vita quotidiana, e può creare un ostacolo nella vostra convivenza armoniosa con lui. Nonostante in alcuni casi richieda tempo e sforzo risolvere il problema, non è impossibile. L'importante è trovare la causa del comportamento e di conseguenza troveremo la soluzione. Se non riuscite a risolvere il problema e pensate che il vostro cane sia una causa persa, vi consigliamo di rivolgervi ad un etologo animale.

Le misure da prendere in considerazione sono le seguenti:

Di cosa ha bisogno il cane

Capire quali sono le necessità specifiche del nostro cane, ad esempio se è vivace e necessita più esercizio di quello che gli offriamo, sarà la chiave per soddisfare il suo benessere e ridurne lo stress e la frustrazione. La frustrazione può portare come detto a problemi di comportamento come appunto il marcare eccessivo, o altri come latrati continui, distruttività o disturbi alimentari, come ad esempio quando 'il cane smette di mangiare'.

In breve, anche prima di insegnare al cucciolo l'educazione basica, come appunto fare le proprie necessità fuori casa, dobbiamo assicurarci che stia bene, si senta a suo agio e tutte le sue necessità fisiche e mentali siano soddisfatte.

Spesso garantiamo al nostro cane una dieta corretta e un casa, ma non gli offriamo abbastanza esercizio fisico quotidiano. In generale i cani devono fare almeno due tre passeggiate al giorno per essere tranquilli e felici, e dar loro la possibilità di fare pipì fuori casa varie volte al giorno, in modo che possa capire e apprendere le abitudini.

Passare più tempo di qualità con lui

La mancanza di attenzioni è un problema ricorrente, perché non basta fare la passeggiatina con il nostro cane, dobbiamo trascorrere con lui anche momenti affettivi, per soddisfare le sue necessità sociali e cognitive, con giochi ed attività che lo assorbano.

La mancanza di attenzione può sfociare in condotte che ci disturbano. Per cui se il vostro cane urina ovunque per attirare la vostra attenzione, è meglio ignorarlo che sgridarlo. In questo modo non ottenendo il premio che cerca (l'attenzione appunto) probabilmente smetterà di farlo.

Educazione

Se parliamo di cuccioli, è normale che ancora non capisca dove deve fare le sue necessità. Inoltre come si è già detto i cuccioli non controllano del tutto i loro stimoli. Dovremo perciò essere pazienti.

Che si tratti di un cane giovane o di un cane adulto che deve imparare questo processo, la cosa migliore è portarlo a fare lunghe passeggiate che facilitino la possibilità di urinare fuori. Grazie al rinforzo positivo, cioè premiando con un del cibo o una carezza, bisognerà quindi incentivare il cane a ripetere l'operazione fintanto che non diventi una abitudine.

Evitare i castighi

A volte non è facile mantenere la calma, anche perché pensiamo che urlando al cane e rimproverandolo gli facciamo capire che sta mettendo in atto un comportamento sbagliato. Questo ragionamento è sbagliato perché il castigo provoca diffidenza nel cane verso di noi, perché spesso il cucciolo non capisce la causa-effetto, non sa il motivo per cui ci siamo arrabbiati e ciò può generare problemi di cattivo apprendimento.

Può succedere che il cane faccia pipì per sottomissione o paura come spieghiamo nell'articolo 'perchè il cane fa pipì quando si emoziona?'.

In altri casi il cane si nasconde per urinare ed è questo il motivo per cui non riesce a farla durante la passeggiata, perché ci siete anche voi, e ha paura delle conseguenze.

Usare prodotti repellenti

Nei negozi di animali esiste un'ampia gamma di prodotti enzimatici adatti agli animali domestici, non tossici, specializzati nell'eliminazione dell'urina, che sia su un tappeto, sofà, pareti... Questi prodotti eliminano l'odore di urina e quindi evitano che il cane torni a marcare la stessa zona.

Ciò nonostante questi prodotti non possono rappresentare la soluzione di per sé. È necessario agire sotto vari punti di vista come abbiamo appena spiegato. Una volta trovata la causa della pipì sarà più facile risolvere il problema.

Veterinario

Se pensate che urinare ovunque sia il risultato di un problema di età o una patologia del vostro cane, portatelo ad una clinica veterinaria in modo che possa ricevere una diagnosi professionale. Una visita è particolarmente consigliata se il cane ha avuto un cambio di condotta repentino e inusuale.

Perché il cane fa pipì in casa? - Soluzioni per il cane che fa pipì dappertutto

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il cane fa pipì in casa?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Bibliografia
  • Castro, F. Recuerda, P. y Moyano, R. (2003). Bienestar Animal: experimentación, producción, compañía y zoológicos. Universidad de Córdoba. ISBN.: 84-688-0964-0
  • Asociación Nacional de Adiestradores Caninos. (2009). Manual de modificación de conducta.

Scrivi un commento su Perché il cane fa pipì in casa?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il cane fa pipì in casa?
1 di 7
Perché il cane fa pipì in casa?

Torna su