Condividi

Sangue nell'urina del gatto - Cause

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 15 marzo 2017
Sangue nell'urina del gatto - Cause

Vedi schede di Gatti

La presenza di sangue nell'urina del gatto è un sintomo che preoccupa abbastanza il padrone dell'animale, spesso a ragione. L'ematuria (come viene chiamato il fenomeno in linguaggio medico) è un sintomo che può essere legato a molte patologie e che deve essere analizzato immediatamente dal veterinario.

Per darti informazioni e cercare di capire cosa sta succedendo al tuo amico a quattro zampe, in questo articolo di AnimalPedia ti parleremo del sangue nell'urina del gatto e delle cause più frequenti del fenomeno. Controlla se presenta qualche altro sintomo per poter dare al veterinario tutti i dettagli possibili che possono aiutarlo nella diagnosi. Agire tempestivamente è fondamentale nella maggior parte dei casi per assicurare la guarigione del gatto.

Potrebbe interessarti anche: Sangue dal pene del cane: cause e soluzioni

Cos'è l'ematuria?

Come abbiamo anticipato, la presenza di sangue nelle urine (globuli rossi), nel linguaggio medico, viene denominata ematuria. Tuttavia esistono altre condizioni simili, come la presenza di emoglobina nelle urine, conosciuta con il nome di emoglobinuria. L'emoglobina è il pigmento contenuto all'interno dei globuli rossi, per cui se ne devono rompere molti e devono essere filtrati dai reni per essere eliminati poi attraverso l'urina. È necessario distinguere un fenomeno dall'altro ed è possibile farlo attraverso l'analisi delle urine del gatto che può essere realizzata dal veterinario.

Cause dal sangue nelle urine del gatto

Esistono diverse patologie che si manifestano attraverso l'ematuria e l'emoglobinuria. Tuttavia, quando si cerca di fare una diagnosi, innanzitutto vengono analizzate le cause più probabili che variano molto in base all'età del gatto, l'alimentazione e le sue abitudini.

Le cause più probabili del sangue nelle urine del gatto sono:

  • Traumi. Sono frequenti se il gatto è caduto da un'altezza importante. Oltre ad altri traumi vari, potrebbe avere anche una piccola emorragia nella vescica a causa dell'impatto.
  • Infezioni. La cistite nei gatti è un problema relativamente frequente, così come la balanite nei maschi (infezione al pene). A causa della posizione assunta quando fanno la pipì, ovvero piegandosi, la zona ano-genitale può macchiarsi e può essere la via attraverso la quale il gatto può prendere diverse infezioni. È più frequente nei gatti a pelo lungo..
  • Calcoli alla vescica. Nel caso del gatto, dato che è un animale che beve poca acqua, se il cibo non ne contiene abbastanza ed è leggermente acida, poco a poco possono formarsi dei piccoli uroliti o calcoli urinari. Tali calcoli, con l'attrito, erodono tutta la mucosa delle vie urinarie, provocando piccole emorragie che si possono vedere nell'urina nel gatto.
  • Nei gatti a pelo lungo è molto importante controllare che non si intrecci vicino al pene nei maschi perché potrebbe dare origine a infezioni e necrosi nella zona.
  • Vari parassiti ematici. Di solito sono dei protozoi trasmessi attraverso le pulci e le zecche. Quando distruggono troppi globuli rossi, oltre a provocare anemia, possono causare l'emoglobinuria.
  • Tumori alla vescica. Non sono molto frequenti nel gatto, ma sono possibili. Sono più probabili negli animali anziani e l'infiltrazione di tessuto tumorale nella parete della vescica può creare un sanguinamento abbondante.
  • Malattie virali che implicano immunosoppressione, come l'immunodeficienza felina. Negli animali si verifica una maggiore probabilità di prendere malattie batteriche, come per esempio la cistite che implica ematuria.
  • Nel caso delle femmine non sterilizzate, la piometra causa l'espulsione di materiale emorragico-purulento che viene trascinato dall'urina.
Sangue nell'urina del gatto - Cause - Cause dal sangue nelle urine del gatto

Vai dal veterinario

Dopo aver analizzato le principali cause del sangue nell'urina del gatto, probabilmente avrai capito che è molto importante portare l'animale dal veterinario se noti sintomi del genere. Attraverso una visita completa all'animale e l'uso di altri metodi diagnostici (analisi delle urine, radiografie ed ecografie), il dottore identificherà la malattia del gatto e ti indicherà il trattamento più adeguato.

Come dicevamo all'inizio dell'articolo, ricorda di dare al gatto le attenzioni di base di cui ha bisogno e di fargli seguire un'alimentazione corretta: sono semplici accorgimenti che aiuteranno a prevenire le patologie che causano l'ematuria. Ricorda anche di rispettare sempre il calendario delle vaccinazioni e di fargli fare i trattamenti antipulci necessari.

Sangue nell'urina del gatto - Cause - Vai dal veterinario

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Sangue nell'urina del gatto - Cause, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Sangue nell'urina del gatto - Cause

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Sangue nell'urina del gatto - Cause
1 di 3
Sangue nell'urina del gatto - Cause

Torna su