Condividi

Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando

 
Di Cecilia Verza, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 24 ottobre 2018
Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando

Vedi schede di Gatti

Tutti desideriamo che i nostri amici a quattro zampe possano vivere una vita sana e lunga per poterci dare tutto il loro affetto e compagnia durante il maggior tempo possibile: è per questo che la senilità dei nostri compagni, ben lungi dall'essere un problema, è una fase piena di momenti positivi e teneri, in cui il nostro animale ha bisogno di noi più che mai. È in questa tappa che abbiamo l'occasione di offrirgli tutta la nostra attenzione e affetto.

Ciò nonostante, così come succede agli esseri umani, l'invecchiamento è un processo che modifica la fisiologia dell'organismo in modo naturale. In questa fase tanto gli animali come le persone iniziano ad avere necessità diverse. Per colmare le necessità nutrizionali dei felini longevi, a volte sono necessari i complementi nutrizionali e in questo articolo di AnimalPedia parleremo delle Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando.

Potrebbe interessarti anche: Vitamine per cani anziani

Il processo di invecchiamento dei gatti

La longevità del nostro gatto, così come la sua qualità di vita, si raggiunge grazie alle cure che offriamo quotidianamente al nostro compagno a quattro zampe. Se sono appropriate e se siamo capaci di colmare tutte le sue necessità fisiche, psicologiche e sociali, il nostro gatto vivrà a lungo. Infatti alcuni raggiungono addirittura i 21 anni.

È vero che molti possono invecchiare in modo sano, ma ciò non vuol dire che il processo di invecchiamento non comporti dei cambi importanti nell'organismo. Tra questi ricordiamo che:

  • Diminuisce il metabolismo e l'attività: il gatto diventa più pigro e tende al sovrappeso;
  • Il sistema immunologico inizia a indebolirsi e aumenta il rischio di malattie infettive;
  • Diminuisce l'assunzione di liquidi e aumenta il rischio di disidratazione;
  • Il suo comportamento può essere soggetto a cambi, quindi ha bisogno di più affetto e compagnia;
  • Aumenta il rischio di soffrire malattie ossee e degenerative.

Durante la vecchiaia del nostro gatto dobbiamo prestare particolare attenzione alla sua salute e portarlo dal veterinario se dovesse presentare qualche tipo di malessere. Possiamo ridurre i rischi associati all'invecchiamento attraverso le cure opportune e un'alimentazione adeguata.

Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando - Il processo di invecchiamento dei gatti

Integratori alimentari per gatti anziani

Durante l'invecchiamento del nostro gatto è importante controllare le abitudini alimentari per prevenire un aumento di peso. Dovremo somministrare diverse porzioni di cibo durante la giornata, però in quantità ridotte.

Si consiglia di dare cibo secco, molto più adatto per evitare l'accumulo di placca sui denti; se però dovesse perdere l'appetito, dovremmo optare per la scelta del cibo umido.

Quando il nostro amico felino si sarà abituato a un'alimentazione adatta al suo periodo di vita, potremo decidere di somministrare dei complementi nutrizionali a base di vitamine. Infatti esistono diverse vitamine per gatti anziani, molto utili per contribuire che il nostro felino:

  • Abbia maggior vitalità ed energia;
  • Rafforzi il sistema immunologico;
  • Prevenga malattie ossee e degenerative (le vitamine intervengono in diverse reazioni chimiche fondamentali per un metabolismo osseo adeguato);
  • Possa regolare l'appetito.

È importante sottolineare che, prima di considerare l'uso di complementi vitaminici o integratori per gatti, dobbiamo essere sicuri che il regime alimentare del nostro compagno a quattro zampe sia quello appropriato: i complementi nutrizionali non sostituiscono una dieta variata, bensì la integrano.

Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando - Integratori alimentari per gatti anziani

Vitamine ai gatti anziani: come somministrarle?

In nessun caso devi somministrare complementi nutrizionali per uso umano al tuo gatto, visto che la richiesta dei micronutrienti del nostro compagno a quattro zampe è molto diversa dalla nostra.

Le vitamine, infatti, devono essere specifiche per gatti: le possiamo trovare facilmente in negozi specializzati e nelle più svariate presentazioni, in modo tale da poter scegliere il formato più adatto alle esigenze del nostro felino.

Tuttavia, prima di somministrare complementi nutrizionali, è imprescindibile consultare il veterinario: dopo aver realizzato una visita, ti potrà consigliare quale complemento vitaminico si adegua alle necessità specifiche del tuo compagno a quattro zampe in questa fase dell'invecchiamento.

Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando - Vitamine ai gatti anziani: come somministrarle?

Altri consigli per gatti longevi

Vedere il nostro gatto invecchiare in modo sano e conservando la sua qualità di vita è il sogno di tutti noi. Da AnimalPedia ti offriamo alcuni consigli perché questo sia possibile:

  • A partire dagli 8 anni il gatto ha bisogno di almeno 2 visite di controllo all'anno, indipendentemente dal presentare o no sintomi patologici;
  • Una corretta alimentazione e assunzione di acqua previene la comparsa di gengivite e facilita una corretta igiene orale;
  • Il tuo gatto ha bisogno di una dose extra di coccole, regalagli tutto il tuo affetto e il tuo tempo, lo farai un gatto felice!
Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando - Altri consigli per gatti longevi

Anche il tuo amico felino ha avuto bisogno di integratori per gatti? Come hai affrontato la sua fase di invecchiamento? Il veterinario ti ha consigliato di somministrare alcuni tipi di vitamine per gatti anziani? Raccontaci la tua esperienza e condividila con noi nei commenti!

Se desideri leggere altri articoli simili a Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Geriatria.

Scrivi un commento su Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando
1 di 5
Vitamine per gatti anziani: come somministrarle e quando

Torna su