Condividi

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo

 
Di Giorgio Gattoni. 10 luglio 2020
Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo

Scheda dell'animale: Pastore Tedesco

Quando arriva a casa vostra un animale domestico delizioso come un cucciolo di Pastore tedesco, subito e in maniera spontanea proverete subito un grande affetto e tenerezza per lui. Qualsiasi cane, che sia cucciolo o adulto, ha bisogno di sentirsi amato, ma i pastori tedeschi sono una razza particolarmente sensibile e ricettiva verso le vostre dimostrazioni di affetto.

Si tratta di animali molto intelligenti de emotivi allo stesso tempo. Hanno bisogno di sentirsi totalmente parte della famiglia, che per loro è una specie di branco umano dove anche loro hanno un posto, anche fosse l’ultimo. Tuttavia a volte le nostra maniera di dimostrare loro il nostro amore è erronea. Un esempio chiaro è l’alimentare in eccesso il cucciolo, o dargli cibi che per lui sono inadeguati o che, nonostante gli piacciano molto, sono dannosi per la sua salute.

Continuate a leggere il nostro articolo di AnimalPedia, vi mostreremo le principali chiavi per una corretta alimentazione del cucciolo di Pastore tedesco.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione del Pitbull: cucciolo e adulto

Pastore tedesco appena nato

Per far sí che un Pastore tedesco si sviluppi in maniera armoniosa e sana, è imprescindibile che si nutra del colostro, all'inizio, e successivamente del ricco latte materno. È consigliabile che il cucciolo venga alimentato con latte materno sino alle 6-8 settimane di vita.

L’importanza del colostro è inestimabile, infatti apporta al giovane animale circa il 90% delle sue difese immunitarie. Inoltre contribuisce al corretto flusso sanguigno lungo tutto il corpo del cucciolo e fa in modo che i suoi organi si ossigenino adeguatamente.

Nel caso che per un motivo qualsiasi il cucciolo non possa essere allattato dalla madre, non bisogna mai dargli latte di vacca o capra in sostituzione, perché sono latti poveri in rapporto al latte della femmina di cane. In questi casi il veterinario prescriverà del latte speciale succedaneo di quello materno, adatti al tipo di cucciolo e con le dosi corrette. Il contenuto non sarà esattamente lo stesso per un Chihuahua che per un Pastore tedesco ovviamente, visto che hanno differenti necessità nutrizionali.

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo - Pastore tedesco appena nato

Pastore tedesco svezzato

Dalle 3-4 settimane in avanti, il piccolo di pastore tedesco deve iniziare a provare nuovi sapori oltre al latte materno. Principalmente si tratta di offrirgli qualche pappetta o crocchette umide speciali per cuccioli. Più avanti, verso le 6-8 settimane, gli si dará, tra una poppata e l’altra, un po’ di crocchette inumidite con l’acqua.

Dopo l’ottava settimana il pastore tedesco debe essere svezzato de iniziare l’alimentazione totalmente solida con mangime speciale per cuccioli e se sono specifici per la razza in particolare, ancora meglio. Il veterinario vi indicherà la maniera più idonea di nutrirlo, specificando gli orari dei pasti, le quantità e i tipi di crocchette più consigliati per il cucciolo di Pastore tedesco. Il latte debe essere eliminato dalla dieta, perché gli provocherà diarrea. È importante che i cuccioli dispongano sempre di acqua fresca sufficiente.

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo - Pastore tedesco svezzato

Alimenti solidi per il cucciolo di Pastore tedesco

Le crocchette, mano a mano che passa il tempo, dovranno essere sempre meno umide, in modo che il cane si abitui al cibo secco (che inizialmente veniva inumidito con acqua o brodo di pollo).

Dal momento dello svezzamento fino ai quattro mesi di vita il cucciolo mangerà 4-5 volte al giorno. In questo momento è molto importante la disciplina. Il cibo verrà servito e lasciato disponibile al cucciolo per 10 minuti, tempo sufficiente per mangiarlo con calma. Trascorso questo tempo, la ciotola dovrà essere tolta, anche se vi sono degli avanzi. In questo modo si educa il cucciolo ad essere attento agli orari dei pasti e a non distrarsi se non vuol soffrire la fame.

Accettare questi cambiamenti e nuove regole è basico per la formazione mentale del cane, e questa disciplina sarà utile successivamente quando si tratterà di educare de addestrare l’animale in maniera esigente. Le crocchette per cuccioli di pastore tedesco devono essere più caloriche, grasse, proteiche e con un maggior apporto di calcio rispetto al cibo per cani adulti.

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo - Alimenti solidi per il cucciolo di Pastore tedesco

Alimentazione del Pastore tedesco a partire dai 4 mesi

Tra i 4 de i 6 mesi si ridurrà il numero di pasti a 3. Ovviamente le quantità saranno aumentate e daremo al cane due minuti in più per mangiare, in modo che possa alimentarsi senza ansia. Sulle confezioni di crocchette troverete le quantità consigliate a seconda del peso e dell’età del cane. Se avete dubbi rivolgetevi al veterinario.

Potete anche mischiare cibo fresco (carne, pesce o verdure) alle crocchette secche, anche se alcuni nutrizionisti ritengono che sia meglio offrire il cibo fresco separato dalle crocchette, perché hanno tempi di digestione differenti. Questi alimenti dovranno essere sempre cotti. Mai dare al cucciolo ossa che si rompano in schegge (come quelle di pollo o coniglio) né offrirgli pesce con le lische. Le crocchette umide vanno usate con cautela, perché favoriscono la formazione del tartaro e producono feci molto puzzolenti. I premi vari vanno usati solo come rinforzo positivo, per incentivare l’apprendimento e mai come complemento della dieta.

Non bisogna mai dare avanzi del cibo umano al cucciolo, perché il sale, lo zucchero e altri condimenti sono molto dannosi per la salute del cane. Inoltre ci troveremo con un cane che non farà che elemosinare il nostro cibo e ci disturberà sistematicamente durante i pasti. Scoprite nel nostro articolo di AnimalPedia, gli alimenti proibiti per i cani in modo da evitarli sempre.

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo - Alimentazione del Pastore tedesco a partire dai 4 mesi

Alimentazione del Pastore tedesco a partire dai 6 mesi

Quando il vostro cucciolo di pastore tedesco compie i 6 mesi, bisogna ridurre i pasti a 2 volte al giorno, aumentandone proporzionalmente la quantità e anche il tempo per mangiarli.

Il veterinario vi fornirà tutti i dettagli sull'alimentazione del cucciolo. Anche il sesso del cane e il suo grado di attività vanno tenuti in conto nello scegliere il tipo di alimento e la quantità giornaliera.

È una buona abitudine offrire al cucciolo di pastore tedesco, superati i 6 mesi, ossa come il ginocchio di vacca, perfette da mordere in modo da rinforzare denti e gengive.

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo - Alimentazione del Pastore tedesco a partire dai 6 mesi

L'igiene delle ciotole

I recipienti per il cibo e l’acqua del cane devono essere puliti periodicamente. L’igiene è importante per evitare che gli insetti si avvicinino potendo produrre parassiti intestinali al cucciolo.

Se il vostro piccolo di Pastore tedesco non mangia per tre pasti di seguito portatelo subito dal veterinario. È possibile che abbia ingerito qualcosa che gli sta provocando un’ostruzione intestinale o dolore allo stomaco. Non dimenticate che i cuccioli sono esseri viventi molto sensibili e cagionevoli. Lasciare passare del tempo quando si notano sintomi di malessere può essere pericoloso o addirittura fatale.

Ulteriori informazioni

I cuccioli di pastore tedesco devono essere socializzati de educati sin dai primi giorni che convivono con voi. Devono essere ubbidienti e ben disposti per poter essere in grado di apprendere secondo le loro grandi potenzialità.

Fondamentale in questo senso sarà appunto una alimentazione adeguata de esercizi quotidiani che en facilitino lo sviluppo: fisico, mentale e cognitivo. Questo fattori contribuiranno a godere di un cane sano, felice ed equilibrato.

Se desideri leggere altri articoli simili a Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Scrivi un commento su Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo
1 di 6
Alimentazione di un Pastore tedesco cucciolo

Torna su