Condividi

Alopecia del cane: cause e rimedi

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 15 gennaio 2018
Alopecia del cane: cause e rimedi

Vedi schede di Cani

Anche i cani possono soffrire di perdita del pelo, patologia conosciuta come alopecia. Come vedrai alcune razze sono maggiormente predisposte a soffrirne anche se le cause di questa malattia sono svariate e variano in base all'evoluzione del cane.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo quali sono i fattori scatenanti e come si cura. Continua la lettura se vuoi saperne di più sulle cause e i sui rimedi dell'alopecia del cane.

Potrebbe interessarti anche: Cane che non mangia: cause e rimedi

Fattori di rischio dell'alopecia del cane

Anche se non può considerarsi una causa diretta di questo problema, alcune razze hanno maggiore predisposizione allo sviluppo dell'alopecia.

I cani che perdono pelo più facilmente sono quelli delle razze nordiche, tra le quali si può menzionare: Alaskan Malamute, Siberian Husky, Chow Chow e Barbone. Sono predisposte anche le razze meticce discendenti da questi cani.

Un altro fattore di rischio che porta a questa malattia deriva da se un maschio non è stato castrato, ma ciò non significa che non possa insorgere se il cane lo sia.

Alopecia del cane: cause e rimedi - Fattori di rischio dell'alopecia del cane

Cause dell'alopecia del cane

Vediamo adesso quali sono le cause dell'alopecia dei cani, ma sempre tenendo conto che chi determinerà la causa precisa sarà comunque il veterinario:

  • Deficit dell'ormone della crescita (GH).
  • Squilibrio degli ormoni sessuali.
  • Alterazioni nel ciclo di crescita del pelo.
  • Cause ambientali relazionate con l'allergia.
  • Stress o ansia.
  • Vaccinazioni (causano alopecia localizzata nell'area dell'iniezione).
  • Parassiti.
  • Cambi di stagione.
  • Leccamento ripetitivo e eccessivo (in questo caso l'alopecia si sviluppa in maniera localizzata).
  • Alterazioni nel follicolo pilifero.
Alopecia del cane: cause e rimedi - Cause dell'alopecia del cane

Cosa fare per curare l'alopecia dei cani

Per prima cosa devi sapere che è più facile che l'alopecia si presenti a cani minori di tre anni, anche se in alcuni casi si manifesta anche i esemplari con più di cinque anni d'età.

È molto difficile che questa condizione compaia a cani con più di sei anni. Il sintomo principale dell'alopecia è la perdita di pelo, con o senza pigmentazione. Ciò, significa che le zone della pelle senza pelo possono presentare una variazione di colore, appariranno delle macchie.

In linea di massima, l'alopecia dei cani è simmetrica: inizia nelle zone del collo, della coda e del perineo e, solo in seguito, si sposterà sul tronco. Se questa condizione è scaturita da un eccessivo leccamento dell'animale, apparirà lateralmente e in maniera localizzata. Se sospetti che il tuo cane stia soffrendo di alopecia, l'unico modo di rimediare è rivolgerti al tuo veterinario in modo che possa fare delle prove analitiche che permetteranno di stabilire le cause e il trattamento.

Alopecia del cane: cause e rimedi - Cosa fare per curare l'alopecia dei cani

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Alopecia del cane: cause e rimedi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Alopecia del cane: cause e rimedi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Alopecia del cane: cause e rimedi
1 di 4
Alopecia del cane: cause e rimedi

Torna su