Condividi

Malattie del Weimaraner: le più comuni

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 9 giugno 2017
Malattie del Weimaraner: le più comuni

Scheda dell'animale: Weimaraner

Il bracco di Weimar o Weimaraner è un cane di origine tedesca che attira l'attenzione poiché è caratterizzato da un pelo grigio di una tonalità molto particolare e dagli occhi chiari quasi dello stesso colore. Queste caratteristiche lo rendono una dei cani più eleganti del mondo. Inoltre, questo cacciatore è un compagno di vita eccellente dal carattere affabile, affettuoso, leale e paziente con tutti i membri della famiglia. È un cane che ha bisogno di fare molta attività fisica perché è dinamico e accumula energia facilmente.

Anche se si tratta di una razza molto sana e forte, il Weimaraner tende a soffrire di alcune malattie, in particolar modo quelle genetiche. Per questo motivo, se hai un Weimaraner o stai pensando di prenderne uno dovrai informarti bene sulle malattie che possono avere. In questo articolo di AnimalPedia ti elenchiamo le malattie del Weimaraner, le più comuni, in modo da poterle prevenire o sapere come comportarti se dovessero presentarsi.

Potrebbe interessarti anche: Malattie del Barboncino: le più comuni

Torsione gastrica nel Weimaraner

La torsione dello stomaco è un problema comune in razze di grande taglia o giganti, ma a volte può colpire anche cani di medie dimensioni, come il Bracco di Weimar. Quando lo stomaco del cane si riempie troppo, di cibo o di liquidi, e subito dopo fa esercizio, corre o gioca, quest'organo tende a dilatarsi perché i legamenti e i muscoli non tollerano il peso eccessivo. La dilatazione e il movimento fanno sì che lo stomaco si giri su se stesso e quindi venga sottoposto a torsione. I vasi sanguigni che che irrorano lo stomaco, quindi, non riescono a lavorare correttamente e il tessuto all'entrata e all'uscita dell'organo iniziano ad andare in necrosi. Inoltre, il cibo trattenuto inizia a formare gas che gonfia la pancia del cane.

Si tratta di una situazione che mette in pericolo la vita del cane, quindi se vedi che il cane ha mangiato o bevuto troppo e subito dopo ha corso o ha fatto esercizio e sta cercando di vomitare senza riuscirci dovrai portarlo dal veterinario perché potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Altri sintomi della condizione sono l'apatia e la pancia gonfia.

Malattie del Weimaraner: le più comuni - Torsione gastrica nel Weimaraner

Displasia dell'anca e del gomito nel Weimaraner

Altre malattie del Weimaraner più comuni sono di carattere ereditario e si tratta della displasia dell'anca e del gomito; di solito compaiono quando il cucciolo ha circa 5 o 6 mesi. La displasia dell'anca è una malformazione dell'articolazione coxo-femorale, mentre nel caso della displasia del gomito è presente una malformazione nell'articolazione del gomito. Entrambe le condizioni causano una zoppia lieve che non impedisce al cane di condurre una vita normale, ma può peggiorare a tal punto da paralizzare il cane. È necessario un controllo costante da parte del veterinario.

Malattie del Weimaraner: le più comuni - Displasia dell'anca e del gomito nel Weimaraner

Disrafismo spinale nel Weimaraner

Il disrafismo spinale è un termine che comprende diversi tipi di anomalie e problemi nello sviluppo o nella formazione della colonna vertebrale. In base al problema specifico, il problema può interferire con la vita del cane in maniera più o meno grave. I Weimaraner sono predisposti geneticamente a soffrire di disrafismo spinale, soprattutto di spina bifida. Inoltre, tale problema, di solito, è legato a ulteriori problemi della spina dorsale.

Tumori alla pelle nel Weimaraner

Una delle malattie del Weimaraner più comuni sono alcuni tipi di tumori alla pelle. I tumori cutanei più frequenti per questa razza sono l'emangioma e l'emangiosarcoma. Se noti un bozzo o un rigonfiamento nella pelle del cane dovrai portarlo subito dal veterinario per farglielo analizzare e scoprire di che cosa si tratta per poter agire di conseguenza. Non saltare mai le visite periodiche dal veterinario, sono fondamentali per identificare eventuali problemi.

Malattie del Weimaraner: le più comuni - Tumori alla pelle nel Weimaraner

Distichiasi ed entropion nel Weimaraner

La distichiasi in sé non è una malattia, ma una condizione con cui nascono alcuni cuccioli di questa razza che può peggiorare e causare malattie agli occhi. Si tratta di una doppia fila di ciglia sulla stessa palpebra. È più comune nella palpebra inferiore, ma può anche comparire su quella superiore o su entrambe e si verifica sempre su tutti e due gli occhi.

Il problema principale di questa condizione genetica è il fatto che tutte queste ciglia strusciano sugli occhi, precisamente sulla cornea, provocando una lacrimazione eccessiva. Tale irritazione costante della cornea, spesso si trasforma in infezioni agli occhi e, nei casi peggiori, in entropion.

L'entropion è una delle malattie del Weimaraner più comuni anche se non è la razza che soffre più di tutte di questo problema agli occhi. Come abbiamo visto prima, il fatto di avere troppe ciglia troppo a contatto con la cornea produce irritazione, piccole ferite e anche gonfiore sia della cornea che della palpebra. Quest'ultima si piega verso l'interno dell'occhio, condizione molto dolorosa e riduce di molto la vista del cane. Se non si ricorre a una terapia medicinale o alla chirurgia, la cornea potrebbe essere irrecuperabile. Ricorda di prestare sempre attenzione all'igiene degli occhi del Weimaraner.

Emofilia A e malattia di Von Willebrand nel Weimaraner

L'emofilia di tipo A è una delle malattie del Weimaraner di carattere ereditario. Causa problemi di coagulazione del sangue in caso di emorragia, rendendo il processo molto più lento del normale. Se il tuo cane ne soffre, se dovesse avere un'emorragia dovrai portarlo dal veterinario immediatamente in modo da fermarla in maniera adeguata.

Questa malattia relativa alla coagulazione del sangue può provocare un'anemia lieve, ma anche problemi gravi e addirittura la morte del cane. Per questo motivo, se al tuo amico a quattro zampe è stato diagnosticato il problema, dovrai avvisare qualsiasi veterinario che lo operi perché ha bisogno di cure e attenzioni specifiche.

Infine, un'altra della malattie più comuni del Weimaraner è la malattia di Von Willebrand e anch'essa implica un problema genetico di coagulazione. Perciò, come accade nel caso dell'emofilia A, in caso di emorragia è più difficile fermarla. Questa malattia frequente nel bracco di Weimar ha vari gradi di gravità, per cui in alcuni casi potrà essere più lieve e in altri più grave.

La differenza principale fra le due malattie sta nel fatto che l'emofilia A deriva da un problema del fattore VIII di coagulazione, mentre nel caso della malattia di Von Willebrand il problema sta nel fattore di coagulazione Von Willebrand da cui prende il nome la malattia stessa.

Malattie del Weimaraner: le più comuni - Emofilia A e malattia di Von Willebrand nel Weimaraner

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Malattie del Weimaraner: le più comuni, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Malattie del Weimaraner: le più comuni

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
carlo
Buongiorno. Quando al bovaro del bernese diventa il pelo bianco, di che malattia si tratta? Cordialmente Galli Carlo
Sua valutazione:
Luisa
La mia razza preferita in assoluto, il mio Rocky infatti è un Weimaraner. Per fortuna sta bene, ma meglio prevenire che curare! Articolo molto interessante, grazie.
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Hai ragione Luisa, è meglio essere sempre informati. Un saluto da AnimalPedia.

Malattie del Weimaraner: le più comuni
1 di 5
Malattie del Weimaraner: le più comuni

Torna su