Condividi

Perché il mio cane mangia sassi?

 
Di Eduarda Piamore. 19 maggio 2019
Perché il mio cane mangia sassi?

Vedi schede di Cani

Il comportamento ghiottone dei cani può sembrarci, in alcune situazioni, persino divertente, tuttavia, quando si parla del consumo di sassi, ci troviamo davanti a un problema serio e persino pericoloso, che bisogna risolvere quanto prima. Se un cane mangia tutto quello che trova, potrebbe ingerire sostanze chimiche, escrementi, corpi estranei ed incluso alimenti dannosi per la sua salute.

Una delle abitudini ricorrenti in questi animali e alla quale dobbiamo prestare particolare attenzione è quella di mangiare sassi. Se non ne sei completamente certo o se hai visto chiaramente il tuo cane mangiare sassi o altri elementi non adatti, è possibile che tu ti chieda 'Perché il mio cane mangia sassi?' o ancora più importante 'Come so se il mio cane ha inghiottito qualcosa?'.

In questo articolo di AnimalPedia risolveremo i tuoi dubbi sul perché il tuo cane mangia sassi, descrivendo i possibili sintomi di un corpo estraneo nei cani e le cause del perché il cane mangia sassi. Cominciamo?

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane mangia il muro?

Perché il mio cane mangia sassi?

Ingerire sassi è molto pericoloso, poiché può causare l' irritazione della mucosa gastrointestinale, e condurre allo sviluppo di una gastrite canina. Nei casi più gravi, l'ingestione di sassi può produrre una perforazione intestinale, che può provocare emorragie interne e persino la morte del cane.

Perché un cane comincia a mangiare sassi? La verità è che non esiste un'unica spiegazione per questo comportamento. Un cane che inghiottisce corpi estranei può farlo per diversi motivi, e per identificare la causa specifica del perché il tuo cane ha cominciato a mangiare sassi, dovrai fare attenzione alla sua routine, nutrizione, stato di salute e comportamento quotidiani.

Tenendo in mente i possibili rischi dell'ingestione di sassi per la salute del tuo amico quadrupede, ti consigliamo di rivolgerti urgentemente a un veterinario, se lo hai visto portare a termine questa azione o se hai il dubbio che lo stia facendo quando sei assente. A continuazione riassumeremo le cause più frequenti del perché il tuo cane mangia sassi:

Perché il mio cane mangia sassi? - Perché il mio cane mangia sassi?

5 ragioni per cui il mio cane mangia sassi

Queste sono alcune delle cause più comuni del perché il tuo cane mangia sassi, anche se è necessario menzionare che ne esistono molte altre:

1. Sindrome della pica (picacismo): la sindrome della pica nei cani è una patologia che provoca l'ingestione di ogni tipo di alimento, inclusi ovviamente i sassi. L'animale può cercare di ingerire tutti i tipi di materiali come plastica, legno, sassi...

2. Scoperta per i cuccioli: è completamente normale che, nella loro tappa da cuccioli, i cani mordicchino e incluso ingeriscano accidentalmente ogni tipo di oggetti, incluso i sassi. Anche se si tratta di un comportamento 'normale', non è un comportamento accettabile. Non dobbiamo fiondarci a togliergli un sasso con la forza dalla bocca, perché ciò potrebbe causare che lo inghiottisca più rapidamente per evitare che glielo sottraiamo. In questi casi è consigliato cominciare a lavorare con il cane e insegnargli a lasciare gli oggetti.

3. Stress e ansia: esistono molti motivi che possono provocare stress in un cane, come la mancanza di esercizio e stimoli mentali, l'isolamento, i castighi continui, ecc. Il cane può cominciare questa abitudine di mangiare sassi come forma di sollievo per lo stress accumulato. È comune nei cani dei canili.

4. Richiesta d'attenzione: i cani che passano molto tempo da soli e che no ricevono sufficienti attenzioni da parte dei propri tutor possono sviluppare questa abitudine di mangiare sassi e/o altri alimenti non commestibili ( come sviluppare altre condotte inadeguate) per attirare l'attenzione dei propri tutori. Il cane preferisce essere messo in castigo al fatto di non ricevere nessun tipo di attenzione. Succede solo in casi estremi.

5. Infestazione di parassiti: diversi studi evidenziano che, allo stato brado, i cani mangiano piante o erba per eliminare le infestazioni di parassiti intestinali. In loro assenza, possono optare per l'ingestione di alimenti o risorse che trovino a loro disposizione. Visita il veterinario per escludere questo o altri problemi di salute.

Sintomi in un cane che ha ingerito un sasso

Non sempre un cane presenterà dei sintomi visibili dopo aver ingerito sassi o sabbia, e i tutor potranno rendersene conto osservando le feci dell'animale, poiché il loro organismo non digerisce questi alimenti e li espellerà attraverso gli escrementi.

Ciononostante, se il tuo cane mangia sassi di una grandezza considerevole, è probabile che soffra alterazioni del suo stato di salute e del comportamento. A continuazione, riassumiamo alcuni dei sintomi che possono indicare che un cane ha ingerito un sasso:

  • Conati, tosse, sforzi per vomitare e vomito.
  • Stitichezza o difficoltà al momento della defecazione (le pietre possono 'bloccarsi' nell'intestino, impedendo così che il cane defechi normalmente).
  • Presenza di sangue nelle feci ( i sassi possono causare perforazioni nell'intestino e provocare sanguinamento)
  • Sintomi comuni alla gastrite canina, come i vomiti, perdita dell'appetito e di peso, diarrea, disidratazione, letargo, bava eccessiva, ecc.
  • Debolezza e perdita di interesse nelle attività quotidiane.
Perché il mio cane mangia sassi? - Sintomi in un cane che ha ingerito un sasso

Il mio cane ha mangiato un sasso, cosa devo fare?

Se il tuo cane ha ingoiato un sasso o un altro corpo estraneo, è molto importante che lo porti rapidamente dal veterinario, Anche se esistono vari metodi casalinghi per far sì che il tuo cane espella un sasso, queste pratiche non sempre sono consigliate, poiché a seconda della grandezza e la posizione nell'organismo dell'animale del sasso, provare a farlo vomitare o defecare potrebbe danneggiare il suo tratto gastrointestinale e aggravare il quadro.

Se vuoi sapere come far sì che il tuo cane espella il sasso, devi consultare un professionista debitamente qualificato. Realizzando alcuni esami fisici il veterinario potrà conoscere la localizzazione esatta del corpo estraneo nell'organismo del tuo cane. Con questo dato procederà a raccomandarti la forma più conveniente per togliere l'elemento dal suo tratto gastrointestinale, senza provocare gravi danni all'interno del suo organismo. In alcun caso, può essere necessario realizzare un intervento chirurgico per estrarre il sasso in maniera completamente sicura.

Ti lasciamo anche questo articolo nel caso e avessi bisogno di sapere cosa fare se il cane ha qualcosa in gola.

Il mio cane mangia sassi: cosa devo fare?

Adesso che sai perché fa male a un cane mangiare sassi, sai anche che dovrai combattere contro questo comportamento pericoloso nel tuo amico a quattro zampe. Per questa ragione, dovrai prestare attenzione a questi consigli per evitare che il tuo cane ingoi sassi o corpi estranei:

  • Offrirgli un'alimentazione completa ed equilibrata, a seconda delle sue necessità in ogni fase differente della sua vita.
  • Migliora la sua attività fisica, rispettando sempre il tipo e la quantità di esercizi più appropriati per l'età del tuo cane.
  • Usa sempre giocattoli idonei, evitando usare sassi, pietre o altro oggetti insoliti come giochi.
  • Offrigli una stimolazione mentale adeguata, con giochi di intelligenza e/o attività canine come il searching.
  • Arricchisci l'ambiente affinché il tuo cane trovi maniere positive di consumare la sua energia e divertirsi, anche quando tu non sarai a casa.
  • Previeni le malattie, rispettando sempre il suo calendario di vaccinazioni e sverminazioni, portalo dal veterinario ogni 6 mesi.
Perché il mio cane mangia sassi? - Il mio cane mangia sassi: cosa devo fare?

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio cane mangia sassi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su Perché il mio cane mangia sassi?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il mio cane mangia sassi?
1 di 4
Perché il mio cane mangia sassi?

Torna su