Condividi

Perché il mio gatto mangia la sabbia?

 
Di Eduarda Piamore. 16 maggio 2019
Perché il mio gatto mangia la sabbia?

Vedi schede di Gatti

I gatti sono rinomati per possedere un palato molto selettivo, la loro dieta infatti, è parte di una loro specifica routine per preservare il benessere. Per questa ragione, molti tutori si spaventano nel percepire alterazioni nelle abitudini alimentari dei propri felini. Un fatto che non è molto frequente ma che risulta essere molto strano per i tutor, è osservare che il loro gatto mangia la sabbia, a volte anche dalla propria lettiera.

Se ti chiedi perché il tuo gatto mangia la sabbia, in questo articolo di AnimalPedia ti parleremo delle principali cause che possono provocare che il tuo gatto ingerisca sabbia o terra. Ti spiegheremo, inoltre, come fare per evitare che ciò accada, poiché potrebbe causargli un problema di salute ancora più grave.

Potrebbe interessarti anche: Il camaleonte come animale domestico

Il mio gatto mangia la sabbia, è normale?

Se il tuo gatto mangia la sabbia, non devi commettere l'errore di credere che questo sia un comportamento normale, accettabile e inoffensivo. È, effettivamente, una condotta anomala che ci indica che il benessere del nostro gatto è compromesso, e se non agiamo velocemente potrebbero prodursi ulteriori problemi di salute.

Ingerendo la sabbia il gatto può entrare a contatto con sostanze tossiche, parassiti, escrementi, batteri... Così la sabbia può convertirsi in un mezzo di contagio perfetto di numerose malattie comuni dei gatti. Il consumo di elementi e corpi estranei può irritare ed infiammare la mucosa gastrointestinale, provocando un quadro di gastrite. Nel caso in cui il felino ingerisca anche pietre o oggetti appuntiti insieme alla sabbia, è possibile che soffra di perforazione intestinale, che può provocare emorragie interne e indurre l'animale alla morte.

Perché, dunque, il gatto mangia la sabbia della lettiera? O la terra del nostro giardino? Non esiste un solo ed unico motivo che spieghi questo comportamento dei felini. Un gatto che mangia terra può farlo per diversi motivi, e per poterli identificare, dovrai prestare particolare attenzione giorno per giorno alla sua routine, nutrizione, stato generale di salute e comportamento.

Considerando tutti i possibili rischi derivabili dall' ingestione di sabbia, ti consigliamo di rivolgerti a un veterinario se negli ultimi tempi lo hai visto comportarsi così o hai il dubbio che lo faccia in tua assenza. A continuazione le possibili cause del perché il tuo gatto mangia la sabbia:

5 ragioni per cui il gatto mangia la sabbia

Anche se questa condotta può essere causata da vari fattori, a continuazione mostreremo le 5 principali cause che possono rispondere alla domanda 'perché il mio gatto mangia la sabbia?':

1. Picacismo (o più semplicemente pica): questo problema di salute provoca che l'individuo cominci ad ingerire alimenti non commestibili e senza valore nutrizionale. È più comune nei cani che nei gatti. Il gatto può cominciare ad ingerire plastica, legno, pietre o , in questo caso, sabbia.

2. Stress, noia o ansia: i gatti hanno bisogno di continui stimoli tanto mentali quanto corporei per poter conservare un comportamento equilibrato. Se il tuo gatto non può contare su un ambiente domestico adibito alle sue necessità, non fa esercizio regolarmente e non trova la forma di esprimere la sua intelligenza e curiosità, probabilmente terminerà sviluppando sintomi di stress o noia. L'abitudine di mangiare la sabbia può essere un'alterazione della condotta provocata dalla tensione accumulata.

3. Richiesta d'attenzione: anche se i gatti sono solitamente noti per essere animali indipendenti, possono sviluppare un vincolo d'affetto con i loro tutori e la loro compagnia diventa essenziale per una vita sana e felice. Se sei stato molto occupato e non hai dedicato al tuo gatto il tempo sufficiente per giocare, è possibile che assuma atteggiamenti poco abituali per attirare la tua attenzione, come ingerire sabbia o altri strani elementi.

4.Parassiti intestinali: è dimostrato che alcuni animali, allo stato brado, mangiano erba e altri alimenti per purgarsi quando soffrono un'infestazione di parassiti intestinali.

5. Scoperta per i cuccioli: è importante segnalare che nella loro tappa da cuccioli i gatti sperimenteranno ogni tipo d'oggetto, superfici o materiali. È totalmente normale ed accettabile, un comportamento che non dobbiamo reprimere, a patto che si manifesti solo sporadicamente.

Perché il mio gatto mangia la sabbia? - 5 ragioni per cui il gatto mangia la sabbia

Sintomi di un gatto che mangia la sabbia

Molti tutori si accorgono che il proprio gatto mangia sabbia o pietre pulendo la lettiera, poiché il suo organismo non è capace di digerire totalmente questo tipo di elementi e devono essere eliminati dal corpo attraverso le feci. La presenza di residui o di elementi strani nelle feci del gatto è, dunque, uno dei primi e più comuni sintomi di possibili alterazioni nelle abitudini alimentari del felino.

Nel caso in cui il nostro gatto consumi una quantità elevata di sabbia, qualche pietra o oggetti strani, presenterà alcuno di questi sintomi:

  • Conati e vomito ricorrenti
  • Stitichezza, o difficoltà a defecare (l'accumulo di sabbia, terra o pietre può occasionare un'ostruzione nell'intestino, impedendo il suo naturale processo).
  • Presenza di sangue nelle feci (può derivare dall'ostruzione o dal consumo di pietre o oggetti affilati).
  • Sintomi simili a quelli della gastrite nei gatti, per esempio: vomito. perdita dell'appetito e di peso, diarrea, letargo, bava eccessiva ecc.
  • Debolezza e perdita d'interesse nelle sue attività quotidiane.

Il mio gatto mangia la sabbia, che devo fare?

Anche se questi felini possono portare a termine questo comportamento in forma sporadica, il fatto che il gatto mangi la sabbia non è qualcosa di positivo per il suo organismo. È importante considerare che il consumo di sabbia contaminata può provocare l'apparizione di malattie gravi. Senza dimenticarci che questo comportamento potrebbe essere sintomo di una nutrizione disequilibrata, di problemi di salute e comportamentali.

Se ti accorgi che il tuo gatto mangia sabbia è necessario che tu ti rivolga a un veterinario, per verificare il suo stato di salute. Dopo aver escluso possibili cause patologiche, sarà importante prestare attenzione all'alimentazione, all'ambiente e alla routine del tuo felino e prevenire lo sviluppo di tale comportamento.

Ti consigliamo quindi di seguire questi suggerimenti per evitare che il tuo gatto mangi la sabbia, terra o altri oggetti strani che potrebbero intaccare la sua salute:

  • Alimentazione: dovrai offrirgli un'alimentazione completa ed equilibrata, basarti sul fabbisogno nutrizionale della specie e le sue variazioni a seconda della tappa vitale in cui il felino si trovi. Puoi scegliere il cibo commerciale, come i croccantini, o ricette casalinghe. Se hai dubbi, consulta uno specialista.
  • Benessere: sarà fondamentale arricchire l'ambiente in cui si trova il tuo gatto con distrazioni con le quali possa bruciare le sue energie, allenarsi, stimolare la sua mente e divertirsi, anche quando tu non sei a casa.
  • Gioco e socializzazione: sarà imprescindibile riservargli alcuni minuti ogni giorno, per proporgli giochi d'intelligenza ed attività divertenti che gli permetteranno allenare i suoi istinti e sensi. Dovrai offrirgli inoltre carezze, massaggi, spazzolate... ciò che più gli piaccia!
  • Igiene: mantenere un'ottima igiene in casa, e specialmente della lettiera del felino, evitando l'accumulo di sporcizia, peli, deposizioni e microorganismi possibilmente patogeni, sarà imprescindibile. Ricorda che i gatti sono animali molto puliti!
  • Medicina preventiva: in fine, sarà altrettanto importante realizzare visite veterinarie ogni 6 o 12 mesi che ci permettano individuare tempestivamente possibili problemi di salute. Dovremo rispettare sempre il suo calendario di vaccinazioni e di sverminazioni periodiche.
Perché il mio gatto mangia la sabbia? - Il mio gatto mangia la sabbia, che devo fare?

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio gatto mangia la sabbia?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su Perché il mio gatto mangia la sabbia?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il mio gatto mangia la sabbia?
1 di 3
Perché il mio gatto mangia la sabbia?

Torna su