menu
Condividi

Animali asiatici

 
Di Nick A. Romero H., Biologo ed educatore ambientale. 30 giugno 2021
Animali asiatici

Il continente asiatico è il più esteso del pianeta e possiede il maggior numero di popolazione. Nella sua grande vastità possiede una serie di diversi habitat, da quello marittimo a quello terrestre, con altezze diverse e con una propria vegetazione in ciascuno.

Le dimensioni e le varietà degli ecosistemi fanno sì che l'Asia abbia una grande biodiversità, in cui vi sono specie che sono endemiche del continente. Va però ricordato che molti di questi animali sono sottoposti ad una grande pressione, dovuta all'eccesso di popolazione umana, per cui si trovano in pericolo di estinzione. In questo articolo di AnimalPedia parleremo degli animali che popolano l'Asia.

Gibbone agile

Esistono varie specie di questo primate conosciuto comunemente come gibbone. Una di queste è il gibbone agile (Hylobates agilis), nativo dell'Indonesia, della Malesia e della Thailandia. Abita in diversi tipi di boschi nelle zone acquitrinose, nelle terre basse, sulle colline e sulle montagne.

Il gibbone agile dalle mani nere ha abitudini arboricole e diurne, si ciba principalmente di frutti dolci, m anche di foglie, di fiori e insetti. Si tratta quindi di un animale frugivoro. La specie è minacciata in maniera massiccia dalla presenza e dall'azione dell'uomo, oggigiorno è catalogata come specie in pericolo di estinzione.

Animali asiatici - Gibbone agile

Gru della Manciuria

La famiglia Gruidae, è composta da un gruppo di diversi uccelli conosciuti come gru, tra i quali la gru della Manciuria spicca per la sua bellezza e le sue grandi dimensioni. E' nativa della Cina e del Giappone, anche se le sue aree di riproduzione comprendono anche la Mongolia e la Russia. Queste ultime zone sono formate da paludi salate e pascoli, mentre in inverno sta in zone umide, come fiumi, pasturi umidi, saline ad anche laghi artificiali.

La Gru della Manciuria si ciba principalmente di granchi, pesci e vermi. Purtroppo la degradazione delle zone umide dove vive ha portato questa specie ad essere attualmente in pericolo di estinzione.

Animali asiatici - Gru della Manciuria

Pangolino cinese

Il pangolino cinese (Manis pentadactyla) è un mammifero caratterizzato dalla presenza di squame cornee su tutto il suo corpo, che formano delle placche simili ad una armatura. Una delle varietà del pangolino è quella cinese, che in realtà è originaria del Bangladesh, Buthan, Cina, Hong Kong, India, Laos, Birmania, Nepal, Taiwan, Thailandia e Vietnam.

E' animale imparentato con formichieri e armadilli.

Il pangolino cinese vive in tane che scava in diversi tipi di boschi, come quelli tropicali, di pietra, di bambù, di conifere e nelle praterie. Il suo stile di vita è principalmente notturno, è capace di arrampicarsi con agilità ed è un buon nuotatore. Quanto alla dieta, si ciba di termiti e di formiche. A causa della caccia indiscriminata oggi si trova in pericolo critico di estinzione. La sua carne è considerata una prelibatezza ed anche le squame sono fonte di contrabbando, nonostante i divieti di caccia.

Animali asiatici - Pangolino cinese

Orango del Borneo

Esistono tre specie di orango, tutte originarie del continente asiatico. Una di esse è l'orango del Borneo (Pongo pygmaeus), che è nativo dell'Indonesia e della Malesia. Tra le sue peculiarità vi è quella di essere il mammifero arboreo più grande al mondo. Tradizionalmente il suo habitat era costituito da boschi inondati o semi inondati di terre basse. La dieta principale di questo primate è la frutta, anche se si ciba pure di foglie, fiori e insetti.

L'orango del Borneo si trova fortemente minacciato, al punto da essere considerato in pericolo critico di estinzione a causa della frammentazione del suo habitat, alla caccia indiscriminata ed al cambio climatico.

Animali asiatici - Orango del Borneo

Cobra reale

Il cobra reale (Ophiophagus hannah) è l'unica specie nel suo genere e si tratta di uno dei serpenti velenosi più grandi al mondo. E' nativo dell'Asia, in particolare di regioni come Il Bangladesh, il Bhutan, la Cambogia, la Cina, Hong Kong, l'India, L'Indonesia, Le Filippine, Singapore, La Thailandia e il Vietnam.

Anche se il suo habitat favorito è costituito da boschi vergini, è presente anche in boschi con attività forestali, boschi di mangrovie e nelle piantagioni di frutta. Il suo stato attuale è considerato 'vulnerabile', a causa della distruzione dell' habitat che cambia con grande rapidità, ed anche a causa del contrabbando che ne ha ridotto la popolazione.

Animali asiatici - Cobra reale

Nasica

E' una specie unica nel suo genere, ed appartiene al gruppo conosciuto come primati catarrini (Nasalis larvatus) cioè quelli dal naso all'ingiù. La nasica è nativa dell'Indonesia e della Malesia, e vive in ecosistemi prettamente fluviali come nelle foreste a galleria, nelle foreste di mangrovie, nelle torbiere e nelle acque dolci.

La sua dieta si basa sulla frutta e sulle foglie, di solito evita i boschi fortemente colpiti dalla deforestazione. Tuttavia, la distruzione dell'habitat lo ha colpito in maniera importante fino a portarlo al pericolo di estinzione. Anche la caccia indiscriminata è una causa del suo stato attuale.

Animali asiatici - Nasica

Anatra mandarina

L'anatra mandarina (Aix galericulata) è un uccello robusto e dal piumaggio appariscente, con bellissimi colori, che differiscono tra maschio e femmina, visto che il primo è molto più colorato della seconda. Questo uccello anatide è autoctono della Cina, del Giappone e della Corea. Oggigiorno vive in molti altri paesi.

Il suo habitat è composto da foreste con la presenza di corsi d'acqua poco profondi come stagni e laghi. Il suo stato di conservazione è di preoccupazione minima.

Animali asiatici - Anatra mandarina

Panda rosso

Il panda rosso (Ailurus fulgens) è un animale carnivoro controverso a causa delle sue caratteristiche tra procione ed orso, anche se non è classificato in nessuno di questi due gruppi, ma è parte di una famiglia indipendente, gli Ailuridae. Si trova in Bhutan, Cina, India, Birmania e Nepal.

Nonostante appartenga al gruppo dei carnivori, la sua dieta si basa principalmente di foglie tenere e germogli di bambù. Inoltre si nutre di erbe succulente, di frutta, ghiande, licheni e funghi. Può anche cibarsi di uova d'uccello, piccoli roditori, piccoli volatili ed insetti. Il suo habitat sono i boschi di montagna e di conifere ed i sottoboschi di bambù. A causa della forte alterazione dei suoi habitat e della caccia indiscriminata si trova in pericolo di estinzione.

Animali asiatici - Panda rosso

Leopardo delle nevi

Il leopardo delle nevi (Panthera uncia) è un felino appartenente al genere Panthera ed è una specie nativa di Afghanistan, Bhutan, Cina, India, Mongolia, Nepal, Pakistan ed altri paesi asiatici.

L'habitat del leopardo delle nevi è quelle delle formazioni montagnose alte come l'Himalaya o l'altopiano tibetano, ma anche in zone molto più basse, caratterizzate da pascoli di montagna. Le capre e le pecore sono le sue principali fonti di cibo. Si trova in uno stato 'vulnerabile' di conservazione, principalmente a causa del bracconaggio.

Animali asiatici - Leopardo delle nevi

Pavone comune

Il pavone comune (Pavo cristatus) o pavone reale indiano, possiede un marcato dimorfismo sessuale, visto che i maschi presentano sulla loro coda un ventaglio multicolore che impressiona per la sua bellezza. Il pavone comune è un uccello originario del Bangladesh, Bhutan, India, Nepal, Pakistan e Sri lanka. Tuttavia è stata introdotta in una grande quantità di paesi, tra cui l'Italia.

Questo uccello di solito vive al di sotto dei 1800 metri di altitudine, in boschi sia secchi e che umidi. Riesce a vivere piuttosto bene in spazi con presenza umana e dove vi siano corsi d'acqua. Oggi viene considerato in pericolo minimo di estinzione.

Animali asiatici - Pavone comune

Lupo grigio indiano

Il lupo grigio indiano (Canis lupus pallipes) è una sottospecie di canide endemico dell'Asia, da Israele fino alla Cina. Il suo habitat è determinato principalmente dalla presenza di fonti di cibo, visto che caccia i grandi ungulati ma anche prede più piccole. Può anche vivere in ecosistemi semi-desertici.

Questa sottospecie è inclusa nell'appendice I della Convenzione sul Commercio Internazionale delle Specie Minacciate di Flora e Fauna silvestri (CITES), ed è quindi considerata una specie in pericolo di estinzione, visto che la sua popolazione è altamente frammentata e ridotta.

Animali asiatici - Lupo grigio indiano

Tritone dal ventre di fuoco giapponese

Il tritone dal ventre di fuoco (Cynops pyrrhogaster) è un anfibio, una specie di salamandra endemica del Giappone. Si può trovare in diversi tipi di habitat come pascoli, boschi e terre coltivate. Per riprodursi necessita di corsi d'acqua.

La specie è in uno stato considerato di 'quasi minaccia', a causa delle alterazioni del suo habitat ma anche dal commercio illegale per essere venduta come animale da compagnia. Questo ultimo aspetto ha avuto un importante impatto negativo sulla sua popolazione.

Animali asiatici - Tritone dal ventre di fuoco giapponese

Altri animali dell'Asia

Altri animali asiatici:

  • Presbite dorato di Gee (Trachypithecus gee)
  • Drago o varano di komodo (Varanus komodoensis)
  • Orice d'Arabia (Oryx leucoryx)
  • Rinoceronte indiano (Rhinoceros unicornis)
  • Oso Panda (Ailuropoda melanoleuca)
  • Tigre (Panthera tigris)
  • Elefante asiatico (Elephas maximus)
  • Cammello bactriano (Camelus bactrianus)
  • Cobra monocolo (Naja kaouthia)
  • Saiga o antilope delle steppe(Saiga tatarica)

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali asiatici, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Ancrenaz, M., Gumal, M., Marshall, AJ, Meijaard, E., Wich, SA & Husson, S. (2016). Pongo pygmaeus (versión de erratas publicada en 2018). La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2016: e.T17975A123809220. Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2016-1.RLTS.T17975A17966347.en
  • Boitani, L., Phillips, M. & Jhala, Y. (2018). Canis lupus (versión errata publicada en 2020). La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2018: e.T3746A163508960. Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2018-2.RLTS.T3746A163508960.en
  • Challender, D., Wu, S., Kaspal, P., Khatiwada, A., Ghose, A., Ching-Min Sun, N., Mohapatra, RK & Laxmi Suwal, T. (2019). Manis pentadactyla (versión de erratas publicada en 2020). La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2019: e.T12764A168392151. Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2019-3.RLTS.T12764A168392151.en
  • Geissmann, T., Nijman, V., Boonratana, R., Brockelman, W, Roos, C. y Nowak, MG (2020). Hylobates agilis. La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2020: e.T10543A17967655. Disponible en; https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2020-2.RLTS.T10543A17967655.en
  • Glatston, A., Wei, F., Than Zaw & Sherpa, A. (2015). Ailurus fulgens (versión de erratas publicada en 2017). La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2015: e.T714A110023718. Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2015-4.RLTS.T714A45195924.en
  • Grupo de especialistas en anfibios de la CSE de la UICN (2021). Cynops pyrrhogaster. La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2021: e.T59444A177224976. Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2021-1.RLTS.T59444A177224976.en
  • Indefinido (2019). Manis pentadactyla (versión de erratas publicada en 2020). La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2019: e.T12764A168392151.Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2019-3.RLTS.T12764A168392151.en
  • Indefinido. 2021. Cynops pyrrhogaster. La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2021: e.T59444A177224976.Disponible en: https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2021-1.RLTS.T59444A177224976.en

Foto di Animali asiatici

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Animali asiatici
1 di 22
Animali asiatici

Torna su