Condividi

Cani con la lingua blu - 9 razze

 
Di Giovanni Rizzo. 25 aprile 2020
Cani con la lingua blu - 9 razze

Vedi schede di Cani

Esistono più di 400 razze di cani con molteplici particolarità che li rendono unici l'uno dall'altro. Alcuni di loro sono davvero strani, come le razze di cani con la lingua blu. Ne conoscete qualcuna?

Nel corso della storia sono state avanzate diverse ipotesi per spiegare il motivo di questo strano colore. Volete scoprire qual è il motivo di questa caratteristica e conoscere le 9 razze di cani con la lingua blu? Allora continuate a leggere questo articolo di AnimalPedia!

Potrebbe interessarti anche: Cane con la lingua blu: il Chow Chow

Perché i cani hanno la lingua blu?

La maggior parte dei cani non ha la lingua blu, ma ha un caratteristico colore rosa. Tuttavia, ci sono alcune razze di cani con la lingua blu o viola. Tuttavia, non dobbiamo confondere il tono bluastro della lingua dei cani con la malattia della lingua blu nei cani. Per distinguerla, potete consultare quest'altro articolo di AnimalPedia 'Cane con la lingua blu - Sintomi e cause'.

La colorazione deriva da una mutazione genetica. A causa di questa mutazione, i pigmenti della lingua appaiono in maggiore concentrazione sulla lingua, causando questo tono così particolare. Sapete quali sono le razze di cani con la lingua blu? Scoprite queste 9 razze!

Razze di cani con la lingua blu

Si conoscono diverse razze di cani con la lingua blu alcune delle quali sono:

  • Shar pei
  • Chow chow
  • Pastore tedesco
  • Akita
  • Rottweiler
  • Border collie
  • Jindo coreano
  • Mastino tibetano
  • Pomerania

Tuttavia, lo Shar pei e il Chow chow sono le uniche due razze di cani con la lingua blu, poiché solo alcuni esemplari del resto delle razze presentate hanno la lingua blu.

Shar pei

Lo Shar pei è una razza che si distingue per il suo aspetto, oltre che per la lingua scura. È noto per la sua pelle rugosa, la testa grande e il muso lungo e grande, caratteristiche che gli conferiscono un aspetto tenero e amichevole.

Lo Shar pei è un cane muscoloso e molto robusto. Il suo mantello è corto e può variare di colore, anche se i colori più comuni sono il grigio, il marrone chiaro e il nero. Inoltre, il carattere di questi animali è molto calmo e affettuoso, anche se non sono molto amichevoli con gli estranei.

Chow chow

Il cane più noto per la sua lingua blu è il Chow Chow. Le sue origini risalgono alla Cina, dove si è iniziato ad allevare più di 2000 anni fa. Ha una testa grande e ha un muso corto e leggermente piatto, con orecchie piccole e dritte.

Gli occhi sono piccoli e arrotondati. Il mantello del Chow Chow è molto soffice e può essere sia lungo che corto. Inoltre, è più abbondante sul collo, il che gli da un aspetto da leone.

In quest'altro articolo di AnimalPedia rispondiamo alla domanda 'Perché i Chow Chow hanno la lingua blu?'

Pastore tedesco

Il Pastore tedesco è un cane facilmente riconoscibile per il suo aspetto, l'intelligenza, la lealtà e il coraggio. Anche se non sono i più comuni, alcuni esemplari hanno macchie nere o blu sulla lingua.

La ragione di questa colorazione della lingua è la stessa delle razze Chow chow e Shar pei: hanno una concentrazione di cellule pigmentate. Tuttavia, è necessario prestare attenzione ai cambiamenti nella colorazione della lingua del cane. Se il vostro pastore tedesco ha una pigmentazione rosa sulla lingua e notate delle macchie nere o blu, recatevi dal veterinario per escludere un problema di salute.

Akita inu

L'Akita Inu è un cane originario del Giappone. Si caratterizza per essere un animale molto indipendente e intelligente. La lunghezza del mantello varia da corta a media, inoltre è molto denso, il che gli permette di adattarsi ai climi freddi.

Il mantello dell'Akita è bianco con una macchia marrone chiaro o rossastra sulla parte superiore del corpo. Il naso è nero e la lingua può essere rosa o blu.

Rottweiler

Di aspetto imponente, il Rottweiler è una razza di cane abbastanza attiva, attenta e muscoloso; tuttavia, non fatevi ingannare, perché nonostante la prima impressione che possono dare, questi animali sono molto dolci e affettuosi con i loro tutor.

È una razza antica che ha conquistato l'Europa insieme agli eserciti che appartenevano all'Impero Romano. Ha orecchie triangolari, occhi marroni e mantello nero di lunghezza media con macchie rossastre. Il Rottweiler può avere la lingua blu, sotto forma di macchie o di nei.

Border collie

La razza Border collie è originaria della Scozia, dove in passato veniva utilizzata per il pascolo. Sono animali molto intelligenti ed energici, per cui si raccomanda di far fare loro attività fisica almeno una volta al giorno.

La caratteristica più comune è che hanno un mantello abbondante e liscio, con una predominanza del bianco nella parte inferiore del corpo, e diverse tonalità di marrone nel resto. Come per le razze precedenti, alcuni Collie hanno la lingua con macchie o nei blu-violacei.

Jindo coreano

Come indica il nome, questa razza proviene dall'isola di Jindo, che si trova in Corea del sud. È un animale molto intelligente, indipendente, territoriale, protettivo e affettuoso con i propri cari. Inoltre, è molto leale e di solito è un cane di un solo tutor, cioè, crea un legame emotivo molto forte con una sola persona in famiglia.

Per quanto riguarda l'aspetto, ha un mantello morbido e denso che può essere rosso, bianco, nero o grigio. Alcuni esemplari hanno la lingua blu o scura.

Immagine: kr.pixtastock

Mastino tibetano

Il Mastino tibetano è un cane dall'aspetto imponente per le sue grandi dimensioni. È un cane nobile, affettuoso e giocherellone che gode della tranquillità. È consigliabile socializzarlo da un cucciolo, altrimenti potrebbe sviluppare una personalità distruttiva.

Questa razza ha un mantello abbondante, lungo e soffice. La colorazione più comune è rossastra con alcune zone più scure. La lingua dei cani può essere rosa o con macchie scure.

Pomerania

L'ultimo dei cani con la lingua blu è il Pomerania, una razza di cane con abbondante mantello color crema, arancione e castano. Può raggiungere circa 3,5 chili. Alcuni esemplari hanno una lingua con macchie scure, anche se non è molto comune.

La personalità dei Pomerania è di forte e protettiva, sono cani attenti che diffidano degli estranei, ma sono affettuosi con i loro compagni umani.

Altri animali con la lingua blu

In natura possiamo trovare diversi animali con la lingua di questa tonalità. Tra gli animali con la lingua blu, troviamo:

  • Giraffa
  • Orso nero o baribal
  • Lucertola chiazzata dalla lingua blu
  • Scincoides Tiliqua
  • Okapi
Cani con la lingua blu - 9 razze - Altri animali con la lingua blu
Immagine: wwf.it

Se desideri leggere altri articoli simili a Cani con la lingua blu - 9 razze, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Shar Pei. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/309g02-es.pdf
  • Chow Chow. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/205g05-es.pdf
  • Rottweiler. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/147g02-es.pdf
  • Tibetan Mastiff. American Kennel Club. Disponible en: https://www.akc.org/dog-breeds/tibetan-mastiff/
  • Korea Jindo Dog. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/334g05-es.pdf
  • Border Collie. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/297g01-es.pdf
  • Akita. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/255g05-es.pdf
  • Deutscher Schäferhund. Federation Cynologique Internationale. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/166g01-de.pdf

Scrivi un commento su Cani con la lingua blu - 9 razze

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cani con la lingua blu - 9 razze
Immagine: kr.pixtastock
Immagine: wwf.it
1 di 11
Cani con la lingua blu - 9 razze

Torna su