Condividi

Come allontanare i gatti randagi

Di Giovanni Rizzo. Aggiornato: 13 dicembre 2018
Come allontanare i gatti randagi

Vedi schede di Gatti

I gatti sono animali che popolano numerosi le vie delle nostre città e paesi, dato che il loro breve periodo di gestazione li rende capaci di creare una sovrappopolazione in pochissimo tempo. In questo articolo, però vi daremo alcuni consigli per riuscire ad allontanare i gatti randagi che si aggirano vicino casa o nei pressi del tuo giardino.

È possibile anche che non i gatti non siano randagi ma vengano lasciati liberi dai vicini per giocare e muoversi in libertà. Sappiamo questo cosa vuol dire, dato che i felini hanno delle abitudini straordinarie per quanto riguarda l'igiene personale e tendono a fare i propri bisogni il più lontano possibile da dove hanno il cibo. Il problema è che per loro "il più lontano possibile" è il tuo giardino, quindi potrebbero scavare per terra e rovinare tutte le piante che vogliono.

Da AnimalPedia, quindi, ti diamo alcuni consigli su come allontanare i gatti randagi dai dintorni di casa tua.

Potrebbe interessarti anche: Malattie trasmesse dai gatti randagi
Passi da seguire:
1

Innanzitutto devi ricordare che i gatti, anche nutriti a dovere, sono costantemente alla ricerca di cibo. Se gli dai da mangiare, evita di posizionare le ciotole nei luoghi in cui non vuoi che stiano. Forse lo stai facendo senza pensarci, lasciando buste e bidoni della spazzatura fuori casa in modo che l'odore non invada l'interno. Allo stesso tempo, però, in questo modo attiri i gatti che si trovano nei paraggi.

Se ti è capitato più di una volta di trovare le buste della spazzatura graffiate o aperte, con tutto il contenuto sparso in giro perché un gatto era alla ricerca di un pezzetto di pollo o un qualche rifiuto per loro appetitoso, dovrai cambiare le tue abitudini riguardo alla spazzatura. Per allontanare i gatti randagi, evita di lasciare rifiuti organici davanti casa oppure butta più spesso la spazzatura in modo da non tenerla per troppo tempo fuori casa.

Come allontanare i gatti randagi - Passo 1
2

Per quanto riguarda alcuni alimenti utili per allontanare i gatti randagi, gli agrumi sono al primo posto. Rappresentano una soluzione facile ed economica e basterà usare le bucce di limoni, mandarini o arance e spargerle qua e là nei luoghi maggiormente frequentati dai felini. Puoi strofinarle anche su vasi e pareti in modo che l'odore resti impregnato e duri più a lungo.

L'odore non resterà all'infinito, perciò se vedi che si rivela efficace dovrai ripeterlo ogni 3-4 giorni. È dimostrato che non è un odore gradito dai gatti.

Come allontanare i gatti randagi - Passo 2
3

Un'altra opzione può essere piantare alcune piante che emanano un odore repellente per i gatti. Esempi di queste piante sono la lavanda o il timo: sono piante belle da vedere e che emanano un odore gradevole per gli esseri umani ma sgradevoli per i felini.

Puoi anche piantare una varietà di pianta che si chiama Coleus Canina, conosciuta anche Plectranthus caninus. Anche questa è una pianta molto bella, caratterizzata da fiori azzurri, ma che il gatto eviterà a ogni costo. Per quanta riguarda noi esseri umani, non percepiamo un odore sgradevole a meno che non venga toccata.

Come allontanare i gatti randagi - Passo 3
4

Una soluzione più drastica ma anche più aggressiva per allontanare i gatti randagi è spargere pepe in luoghi strategici del giardino frequentati dai gatti che vogliamo scacciare. Grazie al pepe, riuscirai a provocare prurito sul naso del gatto quando lo annuserà. Di conseguenza, inizierà a starnutire e assocerà questi luoghi a posti in cui non si trova a suo agio e smetterà di andarci.

Anche il caffè ha un odore che risulta molto forte per l'olfatto del gatto. Così come nel caso del pepe, puoi spargere chicchi di caffè o del caffè nelle zone frequentate dai gatti randagi e usarlo come repellente.

Come allontanare i gatti randagi - Passo 4
5

Parlando di elementi architettonici che possono impedire l'accesso al tuo giardino o a casa tua ai gatti randagi, la soluzione più efficace è l'installazione di un recinto o una staccionata intorno casa tua, simili a quelle che si usano nei pollai. Sarà ancora più efficace se la metterai leggermente inclinata verso l'esterno in modo da rendere più difficile l'accesso ai gatti.

Anche istallare o usare impianti di irrigazione automatici può rivelarsi utile. Se i sistemi si attivano quando passano i gatti sarà possibile farli scappare perché la maggior parte di loro non sopporta l'acqua. In questo modo non farai loro del male e assoceranno il tuo giardino a una zona pericolosa o non piacevole.

Come allontanare i gatti randagi - Passo 5
6

I consigli che ti abbiamo dato non hanno un'efficacia totale del 100% per rispondere alla domanda come allontanare i gatti randagi, poiché ogni gatto è fatto a modo suo e ognuno affronta gli ostacoli in maniera diversa. Tuttavia, provando uno o più metodi, sicuramente riuscirai a trasformare il giardino in un percorso a ostacoli per un gatto senza però fargli del male, spingendolo a cercare luoghi più tranquilli in cui andare.

Come allontanare i gatti randagi - Passo 6
7

I consigli che ti abbiamo dato potranno rivelarsi efficaci per scacciare i gatti randagi, tuttavia puoi sempre optare per adottare un gatto randagio e salvare la sua vita: è la cosa più bella che potresti fare e te ne sarà grato per sempre!

Se desideri leggere altri articoli simili a Come allontanare i gatti randagi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Come allontanare i gatti randagi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Ludovica
Da tempo un gatto randagio aggressivo e disturbato distribuisce le sue feci in giro per il paese, per la strada, davanti alle porte, sui tavoli in giardino, nelle cucce di altri gatti: caga dove si siede e dove dorme, non copre la cacca, ci si siede sopra, credo per dominanza: l'ho visto. E' anche aggressivo verso gli altri gatti. Come posso farlo allontanare? La Dingo dice che ha diritto di stare nel suo ambiente! Sono stufa di pulire ogni mattina le sue cacche e ha morso la mia gatta, che ne è morta malgrado le cure antibiotiche. Grazie di ogni aiuto.
Tosca
Ma invece questi prodotti qui dissuasori ultrasuoni sono affidabili per scacciare via i gatti? Io ormai non li sopporto più anche se amo gli animali, ma ogni notte la stessa "sinfonia" no -.-
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Tosca, a quanto ne sappiamo non sono efficaci al 100% perché ci sono dei gatti che li ignorano completamente e altri che invece vengono effettivamente allontanati con questo sistema. Un saluto da AnimalPedia.

Come allontanare i gatti randagi
1 di 7
Come allontanare i gatti randagi

Torna su