Condividi

Come far felice un gatto?

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 2 marzo 2020
Come far felice un gatto?

Vedi schede di Gatti

Molti pensano che, per la loro natura più indipendente, i gatti non abbiano bisogno di molto per essere felici. Sbagliato! Probabilmente tutte quelle persone che hanno vissuto, o vivono, con un felino sanno quanto hanno bisogno di noi, anche se a volte non sembra.

Credete che offrire acqua, cibo e una casa sia sufficiente? Niente di più lontano dalla verità! I gatti hanno bisogno di molto di più per essere davvero felici. Se amate il vostro gatto incondizionatamente e lo considerate parte della vostra famiglia, sicuramente vi sarete chiesti come rendere felice il vostro gatto. Ecco perché noi di AnimalPedia abbiamo preparato questo articolo con i nostri consigli per rendere felice un gatto, da non perdere!

Potrebbe interessarti anche: Come far dormire un cane

Fare felice un gatto: Con l'alimentazione

Come noi e gli altri animali, i gatti hanno bisogno di essere ben nutriti per sentirsi bene. Una dieta adeguata alle esigenze nutrizionali del felino è essenziale per prevenire le malattie comuni in questa specie.

Anche se può sembrare ovvio, è importante ricordare che se si scelgono alimenti commerciali, è necessario assicurarsi che siano di buona qualità. Esistono numerosi studi scientifici che dimostrano che una buona alimentazione migliora le condizioni generali del gatto, la qualità del suo mantello, la sua pelle, ecc. Tuttavia, molte persone pensano che i prodotti di qualità siano troppo costosi e scelgono cibi di bassa qualità. Se potete permettervi un prodotto migliore, cosa c'è di meglio che investire nella salute del vostro migliore amico? Inoltre, pensando al costo delle visite veterinarie, a lungo termine si può risparmiare molto di più scegliendo un mangime migliore. Ciò non significa però che i mangimi più costosi siano i migliori sul mercato, perché esistono anche prodotti più economici che possono essere considerati di buona qualità. Quindi quello che dovete fare è controllare gli ingredienti del mangime e scegliere quello che meglio si adatta alle esigenze del gatto.

D'altra parte, ricordate anche che è importante adattare la quantità di cibo giornaliero alle esigenze specifiche del gatto. Uno dei problemi principali di questi animali, infatti, è l'obesità dovuta alla sedentarietà o alla sovralimentazione.

Acqua fresca e pulita, sempre!

Per finire, non dimenticate che la chiave per prevenire la comparsa di malattie renali è l'acqua. Pertanto, offrirgli acqua fresca e pulita in ogni momento è essenziale non solo per rendere felice l'animale, ma anche per garantirne la buona salute.

Idealmente, dovreste distribuire diverse ciotole in tutta la casa, dato che i gatti sono animali con la tendenza a bere poco. Inoltre, alcuni gatti sono così particolari che si rifiutano di bere dalla loro ciotola, preferendo bere l'acqua direttamente dal rubinetto. Per loro, si consiglia di acquistare una fontanella per gatti.

Come far felice un gatto? - Fare felice un gatto: Con l'alimentazione

Rendere felice un gatto: Prenditi cura della sua salute

Un altro consiglio per rendere felice il vostro gatto che sembra ovvio a prima vista è questo: visite regolari dal veterinario sono essenziali per prevenire e individuare precocemente le malattie.

Oltre a portare il vostro gatto alle visite, è consigliabile seguire il calendario di vaccinazione e di sverminazione stabilito dallo specialista.

Sterilizzare il gatto, sì o no?

Per prendere una decisione bisognerà tener conto di molteplici fattori, come il costo economico, il carattere dell'animale, il sesso, il suo stile di vita... Nonostante ciò, da AnimalPedia consigliamo di prendere in considerazione questa opzione, non solo per evitare gravidanze indesiderate, ma anche per tutti i vantaggi che questo intervento chirurgico offre. Per esempio, nelle gatte la probabilità di soffrire di cancro alle mammelle diminuisce del 95%.

Rendere felice un gatto: L'igiene è essenziale

Probabilmente avrete già notato quante ore il vostro gatto passa ore a leccarsi. La pulizia gioca un ruolo importante nella vita di questi felini, e senza di essa non possono essere veramente felici. I gatti non sopportano la sporcizia né su sé essi né intorno a loro, quindi una casa disorganizzata, la mancanza di igiene personale, ecc. possono disturbare seriamente il loro benessere.

È essenziale che la lettiera sia pulita, una lettiera sporca può far sì che l'animale non la usi, portando l'animale a fare i suoi bisogni in qualsiasi altro angolo della casa.

Per quanto riguarda l'igiene dell'animale, si consiglia di spazzolarlo quotidianamente per rimuovere il pelo morto e prevenire così la formazione di palle di pelo nello stomaco.

Come far felice un gatto? - Rendere felice un gatto: L'igiene è essenziale

Rendere felice un gatto: Rispettalo e conoscilo

I gatti, proprio come le persone, hanno personalità diverse. Ci sono gatti più socievoli e più timidi che, per esempio, si nascondono quando arriva qualcuno. Non si dovrebbe mai costringere il gatto a fare qualcosa che non vuole, soprattutto quando ha paura. Rispettare il suo spazio e la sua privacy è la chiave per rendere felice il vostro gatto.

Alcuni gatti, ad esempio, non vogliono essere presi in braccio, per esempio, quindi perché farlo? Più cercherai di forzare il tuo gatto, meno vorrà stare con te, perché comincerà ad associarti a stimoli negativi. I gatti hanno una memoria eccellente, sia nel bene che nel male!

Dopo tutto, è fondamentale scoprire cosa piace e cosa non piace al vostro gatto, in modo da stimolarlo ed evitare ciò che, invece, non gli piace. Alcuni gatti amano essere accarezzati, mentre altri si accontentano di fare la pasta sui loro umani. Con il tempo, la pazienza e l'osservazione potrete conoscere il carattere del vostro amico a quattro zampe, i suoi gusti e, soprattutto, guadagnarvi la sua fiducia.

Rendere felice un gatto: Impara ad interpretare il linguaggio felino

I gatti hanno un linguaggio del corpo specifico che usano per comunicare tra di loro e con gli esseri umani. Purtroppo non sappiamo ancora come parlare come loro ed è per questo che è così importante saper interpretare questi segnali.

Se vuoi saperne di più non perderti il nostro articolo sul linguaggio del corpo dei gatti, nel quale vi spieghiamo tutti i dettagli relativi alla comunicazione felina. Come in ogni relazione, la comunicazione è la base per instaurare un rapporto di fiducia reciproca e rendere felice il vostro gatto.

Rendere felice un gatto: Con l'arricchimento ambientale

L'arricchimento ambientale è molto importante per garantire il benessere psicologico del gatto. In altre parole, se il vostro gatto vive in una casa o in un appartamento, ha bisogno di avere giocattoli che lo stimolino fisicamente e mentalmente.

I gatti, essendo cacciatori naturali, devono essere in grado di esprimere questo l'istinto attraverso il gioco. Non ci sarà bisogno di spendere molti soldi per farlo, perché puoi costruire dei giocattoli fai da te. Non sai come? Non perderti questi articoli:

Come far felice un gatto? - Rendere felice un gatto: Con l'arricchimento ambientale

Rendere felice il gatto: scegli la miglior lettiera

Molte persone pensano che bastino una scatola e della sabbia, senza pensare a quanto sia importante scegliere il giusto tipo di prodotto. I gatti sono animali selettivi, con gusti individuali e preferenze, per cui è essenziale selezionare prodotti di loro gradimento.

Il vostro gatto fa i suoi bisogni fuori? Forse non gli piace la lettiera! Purtroppo, non si può dire che ne esiste un tipo migliore di un altro, perché, ribadiamo ancora una volta, che ogni gatto è un mondo. Fondamentale sarà, però, che la lettiera sia grande il doppio dell'animale in modo che il gatto possa muoversi liberamente e non sentirsi a disagio.

Se non puoi permetterti di provare diversi tipi di lettiere per capire qual'è l'ideale per il tuo felino ti consigliamo il nostro articolo 'Lettiere per gatti fai da te'.

Fare felice il gatto: tante lettiere quanto il numero di gatti

Vivi con più di un gatto? Se è così, sapevate che l'ideale sarebbe avere una lettiera per gatto? Secondo gli esperti del comportamento felino, è consigliato avere una lettiera per ciascun animale e una extra. Se vivete con due gatti, dunque, dovreste avere tre lettiere.

I gatti sono animali territoriali, molto ordinati e possessivi con le loro cose, quindi condividere qualcosa di così importante per loro come il loro "bagno" può significare non usarlo e persino iniziare una lotta con l'altro gatto. Per ulteriori informazioni, non perdetevi il nostro articolo 'Due gatti in casa: stessa lettiera?'

Fare felice il gatto: Con il rinforzo positivo

Anche i gatti possono essere educati! Il rinforzo positivo è il metodo ideale per guidare il vostro felino ad imparare certi comportamenti e anche per addestrarlo e insegnargli alcuni trucchi, come sedersi a comando. Questo metodo di addestramento del felino consiste nel premiare l'animale con parole positive, con uno snack gustoso o con carezze ogni volta che si comporta come vogliamo, o ha un comportamento positivo. In questo modo, l'animale mette in relazione l'azione o l'atteggiamento con qualcosa di positivo e tende a ripeterlo per ricevere di nuovo la sua ricompensa.

D'altra parte, soprattutto per i gatti attivi e curiosi, l'addestramento è un buon modo per farli felici, poiché con esso potete mantenere la loro mente ben stimolata. Educando positivamente il vostro gatto, migliorerete il vostro legame e contribuirete al suo benessere psicologico.

Come far felice un gatto? - Fare felice il gatto: Con il rinforzo positivo

Fare felice un gatto: Non risparmiare sull'amore

Molti gatti sono animali indipendenti sì, ma tutti hanno bisogno di amore, affetto e attenzione da parte dei loro umani. Quindi date al vostro gatto molto amore e cure e non ignoratelo quando vi cerca. È un animale molto sensibile, attento e con una buona memoria, quindi un atteggiamento inappropriato da parte vostra non passerà inosservato e farà sì che l'animale, alla fine, si allontani.

A volte siamo così occupati con i nostri problemi che inconsapevolmente trascuriamo i bisogni più elementari dei nostri animali e li sminuiamo persino quando cercano di attirare la nostra attenzione. La maggior parte dei gatti, a differenza dei cani, non ci cercano sempre, ma quando lo faranno, lo fanno perché ne hanno davvero bisogno.

Come far felice un gatto? - Fare felice un gatto: Non risparmiare sull'amore

Se desideri leggere altri articoli simili a Come far felice un gatto?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Video relazionati con Come far felice un gatto?

Video relazionati con Come far felice un gatto?

Scrivi un commento su Come far felice un gatto?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come far felice un gatto?
1 di 6
Come far felice un gatto?

Torna su