menu
Condividi

Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura

 
Di Manuel F. Faneite P, Veterinario. 26 gennaio 2024
Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura

Vedi schede di Gatti

Tra i dubbi che affliggono i proprietari di animali domestici, la cura delle ferite è probabilmente uno dei più frequenti. Innanzitutto bisogna tenere in considerazione che le lesioni cutanee hanno cause diverse e che, forse, per giungere a una diagnosi di ciò che sta accadendo al nostro animale domestico dobbiamo rivolgerci a un veterinario. È importante tenere in considerazione che curare le infezione della pelle del gatto è totalmente diverso dal trattarle nei cani, quindi se hai avuto esperienza con i cani, non dovresti ripetere il trattamento alla lettera nei gatti.

Se avete notato che il vostro gatto ha un buco sulla pelle o una ferita profonda e infetta, è fondamentale andare dal veterinario per curarlo adeguatamente e, soprattutto, scoprire la causa che l'ha provocata. In questo articolo di AnimalPedia parleremo delle cause più frequenti che possono spiegare perché il tuo gatto ha un buco nella pelle e la cura, scoprile e vai dal veterinario informato.

Potrebbe interessarti anche: Croste sulla pelle del gatto - Cause e cura

Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause

I buchi sulla pelle sono una delle lesioni più comuni nei gatti e hanno cause diverse. Successivamente esamineremo quali sono i più frequenti:

Piodermite

È definita come un'infezione della pelle, con pus e croste, ed è classificata tra le cause batteriche che possono finire per produrre buchi o mancanza di continuità della pelle del gatto. Possono apparire superficialmente oppure in profondità, per questo potremmo vedere buchi che potrebbero preoccuparci. È una patologia che colpisce maggiormente i cani, ma ne soffrono anche i gatti, quindi non va esclusa quando vediamo un problema alla pelle del nostro gatto.

Lesioni traumatiche

Non bisogna dimenticare che i felini sono molto territoriali e possessivi, questo fattore può scatenare liti tra loro, soprattutto quando un altro gatto viene introdotto in casa senza prendere le dovute misure o nel caso in cui si tratti di un animale che trascorre del tempo fuori casa. I morsi sono la causa più comune di lesioni traumatiche e/o buchi nella pelle dei gatti e occorre prestare particolare attenzione affinché non portino a complicazioni. Possono verificarsi lesioni traumatiche anche a causa di incidenti con oggetti appuntiti che fanno perdere continuità alla pelle, ma questi sono molto meno frequenti dei morsi.

Parassiti esterni

Alcuni parassiti possono attaccare la pelle del tuo gatto e sebbene le pulci siano la causa più comune di infezioni, non bisogna escludere acari e zecche. Le lesioni che gli ectoparassiti causano possono peggiorare, trasformandosi in dermatosi che, a causa del prurito che comportano, l'animale ad autolesionarsi a causa dei graffi.

Miasi

Senza dubbio, in molte occasioni si nota che alcuni buchi nella pelle del nostro gatto hanno a che fare con infezioni causate da larve di mosca, comunemente chiamata miasi. Alcune specie di mosche approfittano delle ferite aperte per creare un ambiente favorevole dove far prosperare le loro larve, causando buchi nella pelle.

Ascessi

Un ascesso è un accumulo di pus che può comparire in qualsiasi parte del corpo del gatto e ha anch'esso diverse cause. Pertanto, possono essere causati, in molti casi, da un'infezione batterica o da un trauma. Questi ascessi di solito appaiono sotto forma di grumi, tuttavia, se l'infezione peggiora, possono aprirsi, creando un buco nella pelle del gatto con secrezioni purulente.

Soprattutto quando la causa è una lite con un altro gatto, è comune vedere gli ascessi sulle guance, anche se, naturalmente, possono comparire in qualsiasi altra parte del corpo.

Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura - Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause

Il mio gatto ha un buco nella pelle: cura

Innanzitutto dobbiamo tenere presente che la persona incaricata della diagnosi e dell'esecuzione dei trattamenti è il veterinario e che dobbiamo recarci da lui non appena vediamo qualcosa di insolito nel nostro gatto. Naturalmente ci sono delle cose essenziali che possiamo fare per aiutare il nostro animale domestico mentre andiamo dallo specialista. Quindi, se il tuo gatto ha un buco nella pelle e ti stai chiedendo cosa fare, di seguito ti mostriamo i passi fondamentali da seguire:

  • Dopo aver letto le cause più comuni dei buchi sulla pelle del gatto, è opportuno che il proprietario ispezioni minuziosamente la ferita.
  • È necessario assicurarsi che la lesione sia pulita: non devono essere presenti pus, sporco o corpi estranei.
  • Se l'animale in quel momento lo consente, disinfettare la zona con i prodotti indicati dal proprio veterinario. Se però è la prima volta che ti capita e non sai come curare la ferita infetta del tuo gatto, bisogna prendere una garza pulita, inumidirla con acqua o soluzione salina e pulire la zona con molta attenzione.
  • L'uso di alcuni farmaci topici è controindicato nei gatti poiché per pulirsi si leccano e compiendo quest'azione potrebbero ingerire il prodotto. Pertanto, se cercate una crema antibiotica per le ferite dei gatti, a meno che il veterinario non vi dica diversamente, è meglio escluderla.
  • Bisogna tenere conto che si tratta di lesioni che non sempre sono primarie poiché spesso si verificano come conseguenza di altre, tuttavia devono essere sempre trattate solo e specificamente da un professionista.

Suggerimenti per prevenire le ferite nei gatti

I padroni di gatti, a causa della natura di questa specie, devono affrontare diverse difficoltà. Un errore molto comune è permettere all'animale di trascorrere parte della giornata, o anche diversi giorni, fuori da casa senza sorvegliarlo. Ciò causa sia un problema di salute pubblica che un problema intrinseco per l'animale e aumenta considerevolmente le possibilità che sviluppi lesioni cutanee. È positivo che i felini abbiano contatti con l'esterno, ma questo deve avvenire in modo controllato per evitare scontri con altri animali, che mangino cibo non buono o che addirittura si riproducano. In questo senso, bisogna tenere in considerazione che i gatti in strada o nei rifugi sono tanti, per questo sterilizzare il gatto o castrarlo è un comportamento responsabile che viene adottato al fine di prevenire un aumento del numero degli abbandoni.

Inoltre, anche l'alimentazione del gatto gioca un ruolo fondamentale, poiché le allergie provocano solitamente problemi cutanei molto gravi, che finiscono per danneggiare i tessuti a tal punto da creare veri e propri buchi. Ultimo, ma non per importanza, è necessario che il nostro animale domestico goda di un'ottima igiene, cosa che i gatti in buona parte già curano da soli. Controllare gli ectoparassiti come le pulci è fondamentale per la cura della pelle del nostro felino.

Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura - Suggerimenti per prevenire le ferite nei gatti

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi della pelle.

Bibliografia
  • Ettinger y Feldman. (2010). Veterinary Internal Medicine.
  • Guaguere y Prelaud. (1999). A practical guide to feline dermatology. Editorial Merial

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura
1 di 3
Il mio gatto ha un buco nella pelle: cause e cura

Torna su