Condividi

Influenza nei cani - Sintomi e cura

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 31 marzo 2017
Influenza nei cani - Sintomi e cura

Vedi schede di Cani

È normale che in certi periodi dell'anno, soprattutto quando fa molto freddo o c'è più vento, persone e animali siano più esposti al rischio di contrarre influenze e raffreddori. Le cause possono essere varie, come appunto il clima oppure alcuni virus che girano. Anche i cani sono esposti a determinate malattie e condizioni, esattamente come noi, anche se i fattori che le causano di solito sono diversi. Per questo motivo oggi parleremo dell'influenza nei cani, i sintomi e la cura. Anche se si tratta di una condizione non molto grave, può diventare pericolosa se non viene curata in tempo.

Potrebbe interessarti anche: Influenza felina: sintomi e trattamento

Cos'è l'influenza canina?

Si tratta di una malattia che attacca il sistema respiratorio, provocando un'infezione data dal virus della parainfluenza canina, chiamata anche tosse dei canili.

Quando si tratta di influenza, non sempre si può dire che sia provocata dal clima, dato che la causa può essere la presenza del virus nel corpo del cane. Quando si tratta di una condizione causata dal freddo, si parla più di raffreddore.

Contrariamente a ciò che pensano in molti, il cane non può trasmettere l'influenza alle persone, così come le persone non possono trasmettere l'influenza al cane, dato che il microrganismo che provoca la febbre è diverso anche se i sintomi sono molto simili. Tuttavia è molto contagiosa fra un cane e l'altro, con starnuti, saliva o il contatto con gli oggetti usati dal cane quando è malato. Anche se può essere curata facilmente seguendo le indicazioni del veterinario e dando al cane le attenzioni di cui ha bisogno, se non viene trattata o viene trascurata può diventare polmonite ed essere mortale per il tuo amico a quattro zampe.

Influenza nei cani - Sintomi e cura - Cos'è l'influenza canina?

Sintomi dell'influenza nei cani

Per riconoscere questa condizione nei cani dovrai prestare attenzione al comportamento e osservare se presenta i seguenti sintomi:

  • Starnuti
  • Difficoltà a respirare
  • Perdita di appetito a causa dell'irritazione alla gola e alla faringe (dolore quando ingoia)
  • Stanchezza e affaticamento
  • Disinteresse nei confronti del gioco e dell'attività fisica
  • Febbre, la temperatura normale di un cane è compresa i 38 e i 39ºC. Se supera questa temperatura, viene considerata febbre.
  • Tosse
  • Dolori muscolari
  • Secrezioni oculari
  • Disidratazione
Influenza nei cani - Sintomi e cura - Sintomi dell'influenza nei cani

Come si cura l'influenza nei cani?

Se si presentano i sintomi che abbiamo appena menzionato, ti consigliamo di portare il cane dal veterinario per confermare la diagnosi di influenza canina, dato che esistono altre malattie come il cimurro che si manifestano allo stesso modo, per lo meno allo stadio iniziale.

Una volta che il veterinario conferma la diagnosi dell'influenza, probabilmente ti prescriverà degli antibiotici e, a seconda del caso, degli antinfiammatori. Mai dare al cane farmaci per le persone, né farmaci che non sono stati prescritti dal veterinario perché potrebbero danneggiare i suoi organi in maniera irreversibile o avere gravi conseguenze, anche mortali. Leggi in questo articolo quali sono i 4 farmaci da non dare mai ai cani.

Oltre al trattamento farmacologico, ti consigliamo di seguire questi consigli per curare l'influenza nei cani:

  • Mantenere idratato il cane, dandogli sempre acqua fresca.
  • Evita che il cane stia in zone della casa con correnti d'aria.
  • Sistema la cuccia del cane in una stanza calda e dagli molte coperte in modo che riposi in un posto comodo.
  • Prenditi cura della sua alimentazione. Dagli cibi sani e ricchi di vitamine. Se il cane si rifiuta di mangiare, prova con cibi umidi o incoraggialo con carezze e parole dolci.
  • Evita che il cane entri a contatto con altri animali di casa in modo che non li contagi con l'influenza.
  • Pulisci le superfici e gli oggetti usati dal cane.
  • Lascialo riposare.

Seguendo questi consigli e quelli del veterinario, il cane guarirà in pochi giorni dall'influenza e si rimetterà presto in forze.

Influenza nei cani - Sintomi e cura - Come si cura l'influenza nei cani?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Influenza nei cani - Sintomi e cura, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie virali.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Influenza nei cani - Sintomi e cura
1 di 4
Influenza nei cani - Sintomi e cura

Torna su