menu
Condividi

Vitamine per cani: la vitamina B

 
Di María Besteiros. 14 dicembre 2020
Vitamine per cani: la vitamina B

Vedi schede di Cani

Come tutte le vitamine, le vitamine del gruppo B sono micronutrienti essenziali per il corretto funzionamento dell'organismo del cane. La scelta di un'alimentazione di qualità è il modo migliore per garantire al nostro cane il giusto apporto di vitamine del gruppo B, ma in alcuni casi potrebbe verificarsi una carenza, che si manifesterà con diversi tipi di sintomi.

In questo articolo di AnimalPedia, parleremo del ruolo delle vitamine per cani e nello specifico di quelle del gruppo B.

Cos'è la vitamina B?

Le vitamine sono micronutrienti, il che significa che devono essere consumate in piccole quantità. Svolgono un ruolo importante nell'organismo ed una carenza vitaminica avrà conseguenze negative sulla salute del vostro cane.

Esistono diversi tipi di vitamine che si suddividono in idro e liposolubili. La vitamina B appartiene al gruppo delle vitamine idrosolubili, che, come suggerisce il nome, si dissolvono in acqua. Questo ne favorisce l'eliminazione e rende più difficile l'accumulo nell'organismo, con alcune eccezioni. Parliamo di 'vitamine del gruppo B' perché con questa lettera conosciamo sette vitamine:

  • Tiamina o vitamina B1: è interessata al metabolismo dei carboidrati, alla trasformazione metabolica del cibo in energia.
  • Riboflavina o vitamina B2: indispensabile per lo sviluppo cellulare, per la formazione muscolare e delle mucose.
  • Niacina o vitamina B3: mantiene il cane in caso di iperattività, attività sportive, contrasta la stanchezza.
  • Acido pantotenico o vitamina B5: ricava il corretto apporto energetico dagli alimenti e favorisce la prestanza mentale.
  • Piridossina o vitamina B6: è utile per la sintesi di serotonina, emoglobina, e globuline.
  • Acido folico o vitamina B9: è indispensabile per la formazione del sangue, per il sistema immunitario, e la formazione delle catene di amminoacidi.
  • Cianocobalamina o vitamina B12: partecipa alla formazione dei globuli rossi, sostiene le funzioni del Sistema Nervoso Centrale, contrasta la stanchezza.

La vitamina B nei cani interverrà nello stato del sistema nervoso, del sistema immunitario, del metabolismo, della pelle e dei muscoli. Partecipa anche alla differenziazione cellulare, compresa quella dei globuli rossi, che aiuta a prevenire l'anemia. Svolge inoltre un ruolo importante nella crescita e nello sviluppo, anche durante la gravidanza e l'allattamento, e nella qualità del mantello. Infine, aiuta a superare gli effetti dello stress.

A cosa serve la vitamina B ai cani?

Oltre al mantenimento delle funzioni vitali che abbiamo menzionato, vi sono casi specifici in cui è consigliato integrare nella dieta dell'animale la vitamina B per migliorarne la salute. Ne sono un esempio le seguenti situazioni:

I cani affetti da queste situazioni possono subire squilibri nutrizionali, in casi estremi con conseguenze fatali. In questi esemplari è possibile che il veterinario includa la somministrazione di vitamina B nella terapia come parte del trattamento. Pertanto, possiamo concludere che la vitamina B serve a mantenere le funzioni essenziali nell'organismo del cane, ma anche a risolvere situazioni di carenza puntuale.

Vitamine per cani: la vitamina B - A cosa serve la vitamina B ai cani?

Sintomi di carenza di vitamina B nei cani

Poiché facili da espellere, la carenza di vitamine del gruppo B si manifesta rapidamente. Tra i sintomi spiccano le alterazioni neurologiche. Come anticipato è particolarmente importante la vitamina B 12 poiché legata alla formazione dei globuli rossi, alle funzioni del Sistema Nervoso Centrale e contrasta la stanchezza. Ulteriori sintomi di carenza vitaminica del gruppo B nel cane possono essere:

  • Perdita di peso.
  • Gonfiore delle gengive e delle labbra.
  • Perdita del pelo, pelle secca e arrossata, prurito o seborrea secca.
  • Diarrea e disturbi gastrointestinali.
  • Anemia.
  • Infezioni.

Dosi di vitamina B al cane

Naturalmente, il dosaggio di questa vitamina è a discrezione del veterinario. Generalmente si iniettano 10 ml per kg di peso dell'animale. Se si scelgono degli integratori, le dosi dipenderanno dalla marca. Solitamente la vitamina B viene venduta sotto forma di pastiglie e ogni produttore deve specificare sulla confezione il dosaggio raccomandato, solitamente espresso in kg per peso corporeo.

Tuttavia, è necessario seguire anche le istruzioni del veterinario. E non somministrare mai ad un cane vitamine per uso umano.

Come dare la vitamina B al cane

Un cane sano e ben nutrito otterrà tutte le vitamine che necessita dalla sua dieta. Da questa affermazione si possono trarre due conclusioni. In primo luogo, offrire al vostro cane un'alimentazione di qualità garantirà il corretto apporto vitaminico e altri nutrienti. In secondo luogo, non dovremo offrire integratori al cane da soli, a meno che il veterinario non ci indichi espressamente di farlo. Pertanto, la prima fonte di vitamina B è il cibo:

Alimenti con vitamina B per cani

Eccovi una lista di alimenti ricchi in vitamina B che, in caso di necessità, potete offrire al vostro cane:

Vitamine per cani: la vitamina B - Come dare la vitamina B al cane

Effetti collaterali della vitamina B al cane

Generalmente, queste vitamine sono sicure, in quanto non vengono immagazzinate nell'organismo e l'eccesso viene eliminato. Ma potrebbero verificarsi delle reazioni avverse. Ad esempio, una dose eccessiva o prolungata nel tempo di vitamina B6 è associata alla mancanza di coordinazione e alla debolezza muscolare.

Talvolta la vitamina B viene iniettata e somministrata per via endovenosa troppo rapidamente, il che può causare nausea, vomito e malessere generale. Il veterinario, dunque, dovrà semplicemente ridurre la velocità dell'iniezione. Molto raramente può verificarsi una reazione allergica.

Infine vogliamo ribadire il concetto di non somministrare mai all'animale vitamine o integratori senza previo consiglio del veterinario. Se pensate che ne abbia bisogno, controllate prima la sua dieta o rivolgetevi ad uno specialista.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Vitamine per cani: la vitamina B, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Farmaci.

Bibliografia
  • Dlujnewsky, Javier. Los nutrientes que la piel necesita. Revista Ateuves nº 57. pp. 14-16.
  • Villagrasa, María. Cóctel de vitaminas. Revista Ateuves nº 46. pp. 14-19.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Vitamine per cani: la vitamina B
1 di 3
Vitamine per cani: la vitamina B

Torna su