Condividi

15 cose che danno fastidio ai cani

 
Di Zahra Ben Khallouq, Traduttrice di AnimalPedia. Aggiornato: 15 novembre 2018
15 cose che danno fastidio ai cani

Vedi schede di Cani

Lo stress è uno di quei disturbi che può provocare diverse conseguenze. Spesso quando questo disturbo colpisce i cani viene sottovalutato. I comportamenti che sono causati dallo stress vengono scambiati per dei comportamenti non adeguati. Questo tipo di errore non aiuta a risolvere il problema reale di cui il cane sta soffrendo.

Per aiutarti a evitare una situazione del genere, in questo articolo di AnimalPedia ti diremo le 15 cose che danno fastidio al cane e che potrebbero causare stress. Non tutte le situazioni causeranno la stessa reazione in tutti i cani. E quindi, potrebbe succedere che alcune situazioni che a breve menzioneremo, non riguarderanno personalmente il tuo cane. Altre situazioni invece potrebbero causare una situazione grave di stress.

Potrebbe interessarti anche: L'ansia da separazione nei cani

Lo stress nei cani

Lo stress non è altro che la tensione che il cane comincia a provare di fronte a determinate situazioni, che per lui sono fastidiose. Si sente sopraffatto dalla situazione e il suo corpo produce una risposta, che potrebbe essere in alcune situazioni confusa con un problema di tipo comportamentale, come quando morde oggetti o abbaia in maniera eccessiva. Due sono i tipi di stress che colpiscono il cane:

  • Stress acuto: quando lo stress è momentaneo e l'animale finisce per adattarsi alla situazione e il problema si risolve.
  • Stress cronico: la situazione stressante è costante e si prolunga nel tempo. L'animale non si adatta e finisce per sviluppare problemi di salute e comportamentali.

In qualsiasi situazione, i segnali di stress più frequenti nel cane sono:

  • Stereotipia
  • Produzione eccessiva della saliva e il cane si lecca in continuazione
  • Affanno costante
  • Iperattività
  • Perdita del pelo
  • Latrato compulsivo
  • Cambiamenti comportamentali come in caso di aggressività, di depressione o di paura.


Ma quali sono le situazioni che stressano il cane e che causano i sintomi che sono stati menzionati prima? Continua a leggere per scoprire i sintomi più comuni.

15 cose che danno fastidio ai cani - Lo stress nei cani

Cambiamenti improvvisi o mancanza di routine

I cani sono degli animali che seguono delle abitudini, una vita di routine, più o meni gli stessi orari e sono sensibili ai cambiamenti sia del luogo dove si trovano a vivere ma anche alle loro azioni quotidiane. Quindi, il cambiamento inaspettato degli orari delle passeggiate o del cibo possono causare stress nel momento in cui il nostro animale a quattro zampe si accorge che non esce in strada, quando pensa che sia l'ora di fare la passeggiata o tu non gli dai il cibo che gli davi prima. Questo atteggiamento lo possiamo ritrovare quando fai dei cambiamenti nel luogo dove vive l'animale. Per esempio, quando decidi di cambiare i mobili di casa. Il cane è abituato a sentire sempre lo stesso odore e la presenza di mobili nuovi possono destabilizzare l'animale, dargli l'impressione di non trovarsi in un luogo conosciuto. Questo aspetto contribuisce allo stress e di conseguenza emergono alcuni comportamenti non voluti, come il blocco.

Tutti i fattori ambientali che sono stati menzionati prima sono la causa dello stress acuto. Il cane finirà per adattarsi a questa nuova situazione e la accetterà, recuperando una stabilità emotiva. Per aiutarlo, dovrai effettuare dei cambiamenti in maniera progressiva e mai in maniera inaspettata per il cane.

Ma anche la mancanza di routine o orari può causare stress perché il cane non sa quando è l'ora di mangiare o invece quando è l'ora per uscire a fare i bisogni.

I traslochi

Come abbiamo già anticipato prima, lo spostamento o il cambio dei mobili di casa possono stressare i cani. Adesso prova a pensare a un trasloco. Sì, proprio come stai pensando, il cane si stresserà ancora di più. I nostri amici a quattro zampe utilizzano molto l'olfatto per conoscere tutto ciò che li circonda o per relazionarsi con gli altri. Questa memoria olfattiva lo aiuta a riconoscere le persone, altri animali, oggetti e luoghi grazie all'odore che caratterizza ogni cosa. Per i cani, la casa avrà un odore specifico e per questo motivo quando facciamo un trasloco, notiamo che il cane comincia ad agitarsi, molto probabilmente si metterà a correre per tutta la casa e annuserà ogni angolo della casa nuova. Il cane si trova in una situazione dove è uscito dalla sua zona di confort e non riconosce la nuova casa, motivo per il quale comincerà a soffrire di stress acuto e avrà bisogno di un po' di tempo per potersi abituare.

15 cose che danno fastidio ai cani - I traslochi

Non riposa sufficientemente

Un'altra cosa che da fastidio al cane è dormire poche ore e male. Questi fattori stressano i nostri amici a quattro zampe e possono provocare seri problemi di salute. I cani adulti dormono circa 13 ore al giorno, 8 ore durante la notte e il resto delle ore durante la giornata. I cuccioli possono arrivare a dormire fino a 20 ore al giorno. Ma alcune persone non resistono a svegliare il cucciolo per giocare con lui, passare del tempo insieme o solo per accarezzarlo. Tutto questo non aiuta il cane a riposare in maniera sufficiente causando stress. Bisogna cercare di mettersi nei panni del proprio cane. Pensa per un attimo cosa ti succede quando non dormi a sufficienza. Ecco, il tuo cane prova la stessa cosa e con il tempo soffrirà di stress, stanchezza ed ecc.

La cuccia del cane dovrà essere comoda. In caso contrario il cane non riuscirà a dormire bene e a rilassare il corpo. Quindi, se pensi di ritrovarti nella situazione che abbiamo appena descritto, ti consigliamo di cambiare la cuccia del cane e metti a sua disposizione un letto confortevole.

L'arrivo di un nuovo membro di famiglia o la morte

Ci sono molti cani che si stressano per l'arrivo di un bebè e per i cambiamenti che questo avvenimento comporta. È molto importante preparare il cane durante i mesi precedenti all'arrivo del piccolo e allo stesso tempo tu saprai come reagire una volta che il bambino è già nato. Bisognerà fare la stessa cosa quando si porterà un nuovo animale in casa, al di là del fatto che sia un altro cane, un gatto, un coniglio o qualsiasi altro animale. Sembra che anche il momento dell'incontro con altri animali o persone possa stressare i cani, soprattutto se non avviene in maniera positiva. A loro potrebbe sembrare come un'invasione del proprio territorio con nuovi odori e rumori. Dovrai seguire una serie di indicazioni prima che il nuovo compagno di casa si possa stabilire in maniera definitiva.

Noi di AnimalPedia vogliamo darti una mano in questa fase e ti consigliamo di consultare l'articolo che più si adatta alla situazione che stai vivendo:

Ma anche la morte di un membro di famiglia può essere una situazione stressante per l'animale e potrai notare che cambierà il suo umore, soffrirà di perdita di appetito ed ecc. Anche per i cani sarà un periodo di dolore.

Mancanza di socializzazione

Il cane è un animale che per natura è socievole e ha bisogno di stare a contatto con altri animali e persone per riuscire a essere felice. Una socializzazione sbagliata o la mancanza di socializzazione causerà dei disturbi comportamentali nel cane, che cominceranno a diventare evidenti quando si incontrerà con altri animali o persone sconosciute. Infatti, il cane comincerà a stressarsi e a soffrire di ansia perché non saprà come comportarsi. Ma allo stesso tempo, quando il cane non intrattiene alcun tipo di rapporto con persone umane potrebbe stressarsi, annoiarsi, diventare triste...

Leggi il nostro articolo su come socializzare un cane adulto correttamente ed evita che il tuo cane si possa stressare.

15 cose che danno fastidio ai cani - Mancanza di socializzazione

Troppo o poco esercizio

I cani accumulano tanta energia e hanno bisogno di liberarla facendo delle passeggiate o delle attività. Non basta farlo uscire 20 minuti al giorno, l'animale continuerà ad accumulare tensione e il risultato sarà avere un cane stressato e infelice, che probabilmente con il tempo svilupperà problemi comportamentali o anche noti come comportamento distruttivo.

Per capire quanto tempo dovrai concedere per le passeggiate del tuo cane e gli esercizi che dovrà fare ogni giorno, sarà necessario considerare le dimensioni e la razza dell'animale. Ricorda sempre che le attività da proporre al cane saranno sempre diverse. Quindi, l'animale camminerà in maniera rilassata, correrà, si stancherà e giocherà.

Ti sembrerà strano ma troppo esercizio può stressare il tuo cane. E ci riferiamo non solo alle attività che potrebbe fare con te ma che in generale i cani non dovrebbero fare troppo sforzo fisico perché potrebbero soffrire di gravi problemi alle articolazioni. Fai attenzione e concedi al tuo cane il tempo e l'attività fisica di cui ha bisogno senza esagerare.

Lasciarlo solo per troppo tempo

Non importa se il cane soffra di ansia da separazione o meno ma lasciare il cane per troppe ore da solo in casa non è una cosa da fare. Questo comportamento causerà nel cane noia e stress. Soprattutto in quei cani molto socievoli potrai notare un cambiamento repentino. Lo abbiamo detto più volte che il cane ha bisogno di avere dei contatti con altre persone o animali, non vogliamo essere ripetitivi ma è veramente molto importante. Impedire al cane di stabilire dei contatti con altri è controindicato. Ma se ti trovi nella situazione che non hai altra scelta che lasciarlo in casa per diverse ore mentre sei a lavoro o a svolgere delle commissioni, dai un'occhiata a questo articolo per imparare alcune tecniche che ti torneranno utili: "Come lasciare il cane da solo a casa: soluzioni".

Uso della violenza, grida o punizioni non necessarie

Molte persone pensano che la punizione sia un buon modo per educare un cane ma non è assolutamente così. È stato dimostrato che il cane è un animale che interagisce meglio con il padrone quando si utilizzano le tecniche basate sul rinforzo positivo, ovvero si premia il cane quando si comporta bene e lo si aiuta a cambiare l'azione sbagliata dicendogli un semplice "No" senza mai far uso di punizioni eccessive o peggio ancora gridare all'animale.

Si sa che la violenza non aiuta a risolvere i problemi ma in molti casi può solo peggiorare la situazione. Infatti, a causa della violenza fisica e delle grida il cane comincia a sviluppare un comportamento aggressivo, ad avere paura del padrone e a soffrire di traumi. Bisognerebbe cercare di cambiare il comportamento sbagliato nel momento in cui il cane lo compie. Invece, tentare di cambiarlo con il passare del tempo non aiuta l'animale e gli causerà solo stress perché non riuscirà a capire la rabbia del suo padrone. Quindi i comportamenti sbagliati si devono cambiare nel momento esatto in cui il cane li fa. In seguito, lo aiuterai a cambiare il comportamento ma subito senza lasciar passare minuti o ore.

15 cose che danno fastidio ai cani - Uso della violenza, grida o punizioni non necessarie

Portare avanti per troppo tempo le tecniche di addestramento

Le sessioni di addestramento devono essere brevi, non devono durare più di cinque minuti e cerca di fare 3-5 ripetizioni al giorno. Le sessioni di 15 minuti o più minuti annoiano il cane, lo stancano, lo scoraggiano e soprattutto lo stressano. Se vuoi saperne di più, non ti perdere il seguente articolo dove ti spiegheremo quali sono i 5 trucchi di addestramento canino che potrai utilizzare.

Educazione sbagliata

Come abbiamo visto, il cane non deve essere sottoposto a troppe ore di addestramento perché è controproducente per la sua salute. Immagina adesso come potrebbe diventare problematica la convivenza se il cane non ricevesse un'educazione. Non dimenticare che il cane è un animale abitudinario, che segue una vita di routine e che se fosse selvatico vivrebbe in branco. Ti consigliamo di iniziare l'addestramento del cane seguendo delle norme affidabili. Un'educazione sbagliata, come nel caso di rinforzo negativo, è una delle 15 cose che danno fastidio ai cani, che li stressano e che causano dei problemi comportamentali negli animali.

Troppo affetto

Tutte le persone che amano i cani, adorano passare tutto il tempo possibile insieme a loro, giocare insieme, accarezzarli e abbracciarli. Ma ci siamo mai chiesti se loro provano la stessa cosa? I cani hanno bisogno del loro spazio. Non ti deve sembrare strano, loro devono essere liberi di scorrazzare per casa e avere dei momenti in cui staranno per i fatti loro senza che vengano disturbati. Troppo affetto, abbracci ripetuti, baci, carezze, chiamate ed ecc., alla lunga stresseranno l'animale e di conseguenza lo vedremo scappare da noi. Con questo gesto, il cane ci sta dicendo che vuole stare solo. Non dovrai pensare male o avere dei dubbi sul fatto se il tuo animale a quattro zampe ti ami o meno. Anche il cane ha bisogno di avere dei momenti in cui stare solo. Quindi, non ti preoccupare che sicuramente il tuo cane ti vuole molto bene, forse più che a se stesso!

Il cane rifiuta i tuoi abbracci e non sai perché? Leggi il seguente articolo e scopri la spiegazione che sta dietro questo comportamento: "Perché ai cani non piace essere abbracciati?".

15 cose che danno fastidio ai cani - Troppo affetto

Mancanza di stimoli mentali

Come abbiamo visto prima, le passeggiate e gli esercizi fisici aiutano il cane a mantenersi in forma e soprattutto a non annoiarsi. Ma queste attività non bastano, l'animale deve mantenere la mente attiva per essere felice. Non sottovalutare questo animale perché i cani sono intelligenti e vogliono sempre imparare cose nuove. E qui entri in gioco tu che lo aiuterai a stimolare la sua mente attraverso dei giochi. Potrete utilizzare dei giochi di attivazione mentale o dei giochi di fiuto che potrete fare in casa o all'aria aperta.

Lasciarlo legato per diverse ore

Rispondi sinceramente a questa domanda: come ti sentiresti se ti privassero della tua libertà? Il cane vive la stessa sensazione. Quando rimarrà per diverse ore legato senza potersi muovere e sempre nello stesso spazio, il cane svilupperà uno stato di ansia, stress, paura e frustrazione. Se poi a tutto ciò aggiungiamo che il cane ha la museruola messa, il nostro cane sarà infelice e instabile.

Se in casa hai un cane che distrugge tutto, quando si trova solo e pensi che la migliore soluzione sia quella di legarlo, ti consigliamo di contattare uno specialista che ti fornirà le tecniche da seguire in base al caso specifico. Se puoi, evita di lasciare per troppo tempo il cane legato perché questa è una delle cose che maggiormente danno fastidio al cane.

Convivere con una persona iperattiva

i cani percepiscono le nostre sensazioni e le possono seguire. Questo significa che se un cane convive con una persona iperattiva, finirà per stressarsi e diventerà iperattivo. Prima di adottare un animale, si consiglia di cercare il miglior animale che si possa adattare bene a noi e al nostro stile di vita.

15 cose che danno fastidio ai cani - Convivere con una persona iperattiva

Suoni forti

Il cane ha un senso dell'udito più sviluppato rispetto al nostro e riesce a percepire frequenze impercettibili da noi, come in caso di suoni emessi a 20-30 metri di distanza. Quindi non ti deve sorprendere il fatto che i cani abbiano paura dei tuoni, non riescano a sopportare il suono delle sirene o si spaventano quando si apre la porta all'improvviso. Questi suoni forti rendono il cane più sensibile e comincia a provare delle sensazioni di paura, stress e ansia. Quindi, ti consigliamo di non gridare, di mantenere il volume della musica basso e di non emettere dei rumori che possano stressare l'animale.

Finora abbiamo analizzato le 15 cose che danno fastidio ai cani ma tieni a mente che non tutti i cani reagiranno nello stesso modo. Ogni cane è unico e può darsi che il tuo cane sia di quelli che non proveranno alcun fastidio di fronte alle situazioni che abbiamo descritto prima. Dovrai sempre imparare a capire il tuo animale a quattro zampe, il suo linguaggio, i segnali di calma ed evitare tutto ciò che può turbare la sua stabilità emotiva.

15 cose che danno fastidio ai cani - Suoni forti

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a 15 cose che danno fastidio ai cani, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi mentali.

Scrivi un commento su 15 cose che danno fastidio ai cani

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

15 cose che danno fastidio ai cani
1 di 8
15 cose che danno fastidio ai cani

Torna su