Condividi

Come si fa a far vomitare un cane?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 18 dicembre 2017
Come si fa a far vomitare un cane?

Vedi schede di Cani

Sapere come indurre il vomito nel cane è fondamentale in caso di intossicazione (causata da sia da sostanze naturali che artificiali) o nel caso in cui il tuo amico a quattro zampe non riuscisse a farlo da solo.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo come si fa a far vomitare un cane presentandoti diversi modi e diversi casi perché i rimedi di primo soccorso possono variare in base alla situazione. Infine, ci teniamo a ricordarti che sarebbe sempre meglio consultare il veterinario per ricevere assistenza da parte di un professionista.

Potrebbe interessarti anche: Come far vomitare un gatto?

Prima di far vomitare il cane

Se pensi che il cane abbia ingerito qualche sostanza tossica o pericolosa, prima di farlo vomitare dovrai rimuovere eventuali resti non ingeriti che ha ancora in bocca sciacquandogliela con acqua fresca e pulita. Se il cane ha qualcosa in gola, invece, ti consigliamo di consultare l'articolo che trovi al link. Anche se sarebbe meglio non toccarlo, ti consigliamo di portarlo al riparo se si trova sotto al sole o vicino alla sostanza ingerita, se sai qual è.

Ci teniamo a sottolineare anche che non bisogna mai cercare di far vomitare il cane se non si sa quale sostanza ha ingerito. In ogni caso, il nostro consiglio è quello di chiamare il veterinario prima di procedere in modo che ti possa dire se ciò che vuoi fare è corretto o se nella tua situazione specifica sarebbe meglio adottare un'altra soluzione come primo soccorso.

Di seguito elenchiamo dei casi in cui non bisogna far vomitare il cane:

  1. Se sono passate 2 o più ore da quando ha ingerito la sostanza: in questo caso probabilmente sarà già stata assorbita dall'organismo e si trova già nel flusso sanguigno.
  2. La sostanza tossica è un derivato del petrolio, ad esempio benzina o solventi.
  3. La sostanza tossica ingerita è un prodotto corrosivo o irritante come gli acidi, ammoniaca, calce viva, varechina, l'interno delle batteria delle macchine o sostanze caustiche.
  4. Se il cane è privo di sensi, ha le convulsioni, ha difficoltà a respirare o non può deglutire.
  5. Se il cane ha ingerito un oggetto appuntito o di grandi dimensioni, perché potrebbe causare strappi e conseguenti emorragie interne.

Al contrario, se vuoi sapere come si fa a far vomitare un cane, puoi procedere e applicare i consigli che ti diamo di seguito se il cane ha ingerito FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) come aspirina, paracetamolo, ibuprofene o il ketoprofene. Puoi indurre il vomito nel cane anche se ha subito un'intossicazione da piante come marijuana o metilxantine.

Ricorda che far vomitare il cane può essere pericoloso, in particolar modo se non di sa con certezza cosa ha ingerito: è per questo motivo che si consiglia sempre di chiedere consiglio a un esperto prima di ricorrere a queste tecniche.

Come si fa a far vomitare un cane? - Prima di far vomitare il cane

Far vomitare il cane con il sale

Ci sono due modi principali per indurre il vomito nel cane. Inizieremo spiegandoti come far vomitare il cane con il sale, metodo largamente usato nelle cliniche veterinarie. per farlo avrai bisogno di:

  • un bicchiere d'acqua
  • 1-3 cucchiaini di sale
  • una siringa senza ago

Mischia bene acqua e sale fino a ottenere una soluzione omogenea e riempi la siringa. Apri la bocca al cane e svuota velocemente la siringa nella gola in modo che il contenuto esca con pressione forte.

Aspetta circa 10-15 minuti e osserva la reazione del cane. Dovrebbe iniziare a mostrare segnali di malessere, salivazione eccessiva e cercare di nascondersi per provare a vomitare. SE non fa nulla di tutto ciò, ripeti il procedimento.

Far vomitare il cane con acqua ossigenata

Un'altra soluzione è far vomitare il cane con acqua ossigenata diluita (conosciuta anche come perossido di idrogeno). Avrai bisogno di:

  • un bicchiere d'acqua
  • un bicchiere vuoto
  • acqua ossigenata
  • una siringa senza ago

Sottolineiamo che bisogna usare 2 millilitri di acqua ossigenata per chilo di peso del cane. Usa la siringa vuota per misurare la quantità esatta. Ad esempio, un cane che pesa 10 chili avrà bisogno de 20 ml di acqua ossigenata.

Mischia nel bicchiere vuoto la dose esatta di acqua ossigenata con la stessa quantità d'acqua (esempio: per 20 ml di acqua ossigenata aggiungeremo 20 ml d'acqua). Mischia fino a ottenere una soluzione omogenea e mettila nella siringa. Come abbiamo spiegato nel caso precedente, bisognerà svuotare rapidamente il contenuto della siringa nella gola del cane.

Aspetta 10 minuti per vedere la reazione del cane, che dovrebbe mostrarsi nervoso, con molta saliva e voglia di vomitare. Se non mostra questi sintomi, ripeti il procedimento.

Come aiutare un cane che deve vomitare?

Ci sono alcuni strumenti che possono aiutare a impedire l'assorbimento della sostanza tossica:

  • Carbone attivo: è una sostanza assorbente porosa che aiuta a curare gli avvelenamenti da farmaci sia negli animali che nelle persone perché impedisce l'assorbimento della sostanza nel corpo. Dovrai dare dai 2 ai 7 grammi di carbone attivo al cane per chilo del suo peso. Fai attenzione, però, perché un eccesso può causare gravi problemi all'organismo. Un prodotto di questo tipo è, ad esempio, il Duphalac.
  • Lassativi: agiscono accelerando il transito intestinale, per cui evitano che una parte della sostanza tossica venga assorbita. Puoi usare solfato di sodio dando 1 grammo al cane per chilo del suo peso.
  • Clistere: consiste nell'introdurre liquidi nel retto attraverso l'ano. In questo modo il cane evacuerà più facilmente.

Ricorda che si tratta di consigli di primo soccorso che possono essere usati solo in caso di emergenza. Se sospetti che il tuo cane abbia subito un'intossicazione, la prima cosa da fare è metterti in contatto con il veterinario per sapere se ciò che stai facendo è corretto o se è meglio ricorrere ad altre soluzioni

Come si fa a far vomitare un cane? - Come aiutare un cane che deve vomitare?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come si fa a far vomitare un cane?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Primo soccorso.

Scrivi un commento su Come si fa a far vomitare un cane?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Paola
Chiaro e utile! Grazieee
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Prego Paola, un saluto da AnimalPedia :)

Come si fa a far vomitare un cane?
1 di 3
Come si fa a far vomitare un cane?

Torna su