Condividi

Casa pulita con animali domestici: ecco come fare

Di Lorena Bonioni, Traduttrice e copywriter junior di AnimalPedia. Aggiornato: 23 novembre 2018
Casa pulita con animali domestici: ecco come fare

Una delle preoccupazioni ricorrenti per chi ha degli animali domestici - siano essi cani, gatti, criceti o conigli - è come mantenere la casa pulita, dato che spesso perdono molti peli e si sporcano considerevolmente. Se abbiamo appena fatto le pulizie domestiche, è seccante ritrovarsi subito le coperte o il divano ricoperti di peli.

Al fine di facilitare la convivenza con i nostri animali, in questo articolo di AnimalPedia "Casa pulita con animali domestici: ecco come fare" ci concentreremo sugli aspetti più importanti per quanto riguarda la pulizia e l'igiene della casa, con alcuni consigli molto utili e i prodotti di pulizia più gettonati ed efficaci.

Potrebbe interessarti anche: I serpenti come animali domestici

1. Come eliminare i peli del gatto e del cane?

Come gli esseri umani, gli animali con pelo corto o lungo perdono i loro peli giornalmente. In particolare lo notiamo nei periodi di muta, che di solito si verificano una o due volte l'anno. È un fatto evidente soprattutto nei luoghi di riposo dell'animale e quando lo accarezziamo o lo spazzoliamo l'animale.

La muta è inevitabile, ma possiamo controllare la presenza di peli e mantenere la casa pulita anche con animali domestici in questo modo:

  1. Scuotere ogni giorno il letto o la cuccia dove riposa il tuo animale
  2. Spazzolare spesso l'animale se possibile in balcone o in giardino, o comunque all'aria aperta, in modo che quei peli vengano buttati o si liberino fuori di casa.

È molto importante fare attenzione al tipo di spazzola che usiamo, dato che cambia a seconda del pelo dell'animale (Leggi: tipi di pelo del cane e come prendersene cura). Qui possiamo trovare alcuni esempi:

Mantenere la casa pulita con un cane, ad esempio, è semplice se segui la normale routine di pulizia e igiene dell'animale. Anche l'alimentazione è molto importante: la cattiva alimentazione e lo stress sono infatti due delle cause principali di perdita del pelo del cane e degli animali domestici n in generale. In questo articolo di AnimalPedia ci sono tutti i passi da seguire per evitare che il cane perda molto pelo e rimanga in salute.

Un'altra soluzione riguardo i peli degli animali domestici è quella di adottare le razze che sono senza pelo o che non lo perdono. Ad esempio:

Casa pulita con animali domestici: ecco come fare - 1. Come eliminare i peli del gatto e del cane?

2. Come togliere peli gatto e cane da coperte e divani

Eliminare velocemente i peli del gatto e del cane da coperte e divani è possibile. Anche da tappeti e vestiti. Ecco alcuni trucchi utilissimi, alcuni fai da te, che non prevedono solo di comprare una spazzola per togliere i peli del gatto:

  • Nastro adesivo: Avvolgere il nastro adesivo (tipo da imballaggio) intorno alla mano con la parte adesiva rivolta verso l'esterno. Passando la mano sul divano, sul letto o sui vestiti, tutti i peli rimarranno appiccicati al nastro.
  • Spazzola levapelucchi o rullo adesivo: Si trovano in commercio, basta comprarli e passarli sulla superficie che ci interessa. Attenzione a comprare quelli adatti a seconda del materiale di cui sono fatti mobili e vestiti.
  • Guanto di gomma: Funziona soprattutto su tessuti di pile e divani e consiste nell'inumidire un guanto di gomma e passarlo sul tessuto con movimenti che vanno tutti in un'unica direzione in modo da raggruppare i peli tutti in un'unico posto. Rimuovere a mano o con aspirapolvere.
  • Aspirapolvere: Passare l'aspirapolvere sulle superfici ricoperte di peli. Alcune aspirapolveri sono dotate di bocche di aspirazione apposite per i peli e altre hanno in dotazione anche polveri da applicare prima di passare l'aspirapolvere che eliminano in profondità anche gli acari.
  • Palloncino: Se i peli non sono molti, si può anche gonfiare il palloncino e passarlo sul tessuto interessato. La staticità farà il suo sporco lavoro.
  • Panno in microfibra: Sono l'ideale per asportare i peli del gatto e del cane dal pavimento. Dopo averlo inumidito e strizzato, passare il panno con lo spazzettone per il pavimento.
  • Acqua e ammorbidente: Per i vestiti, i tappeti e le coperte che si possono lavare in lavatrice, un consiglio che vi diamo è quello di pre-lavarli usando uno spruzzino con acqua e un pochino di ammorbidente. Bisogna inumidire i tessuti e poi stenderli ad asciugare. Una volta asciutti vanno spazzolati o, se si tratta di tappeti, passare l'aspirapolvere.

Come eliminare i peli del cane dalla lavatrice

Per evitare di ritrovarci il bucato pieno di peli di cane o di qualsiasi altro animale domestico, è bene inserire nella lavatrice insieme ai panni sporchi di peli anche una spugna vecchia: la spugna che normalmente utilizziamo per farci la doccia attirerà tutti peli che la lavatrice non riuscirà a eliminare e che rimarranno nell'oblò.

3. Eliminare parassiti in casa

Oltre ai peli, gli animali possono rilasciare parassiti che completano il loro ciclo di vita nella nostra casa. Un esempio di questi è la pulce. Questo parassita infesta il nostro cane e si nutre del suo sangue, ma quando ha bisogno di deporre le uova cerca rifugio nella nostra casa, ad esempio tra le fessure del pavimento o su tende e tappeti.

Una volta deciso il nido e deposte le uova, queste ultime si schiudono in larve che, una volta adulte, continuano il loro ciclo parassitando qualsiasi animale a sangue caldo incontrino sulla loro strada, inclusi gli esseri umani. Quindi per mantenere la casa pulita con animali domestici è necessario eliminare i parassiti dall'ambiente domestico. Vediamo come:

  • Pulire regolarmente la casa, i tessuti e i mobili con prodotti di pulizia appositi, che non diano allergia ai cani o agli altri animali domestici.
  • Applicare insetticidi o ancora meglio prodotti antiparassitari che inibiscono lo sviluppo delle uova (facendo sempre attenzione alla questione delle possibili allergie).
  • Fare la sverminazione regolare di cani e gatti a tutti gli animali che vivono in casa, essendo meglio uno che inibisce lo sviluppo delle uova.
  • Pulire assiduamente i luoghi dove sostano e/o riposano gli animali, ciotole e lettiere annesse.
  • Assicurare l'igiene completa e corretta dei propri animali, soprattutto se hanno accesso all'esterno della casa e/o vengono a contatto con animali che vengono da fuori (bagno, pulizia di occhi, orecchie e denti, tosatura del pelo, disinfettare oggetti e giochi, ecc.). Per approfondire, ecco alcuni trucchi per evitare il cattivo odore del cane.
Casa pulita con animali domestici: ecco come fare - 3. Eliminare parassiti in casa

4. Come eliminare il cattivo odore degli animali?

Come per le persone, alcuni animali hanno un odore corporeo più forte di altri ed alcune persone cercano di neutralizzarlo con i deodoranti per ambienti appositamente progettati a questo scopo.

Se in un dato momento il nostro cane o gatto fa i sui bisogni a casa, è essenziale disinfettare l'area con prodotti enzimatici, totalmente privi di candeggina o ammoniaca. La liscivia incoraggia il desiderio di urinare di nuovo nella stessa area o addirittura di leccare o mangiare i bisogni, propri o dell'altro animale.

Per evitare questo comportamento è molto importante assicurare che i loro bisogni primari siano soddisfatti e insegnare agli animali a urinare e defecare dove dovrebbero. Dobbiamo anche cercare di capire il motivo del comportamento in caso di animali adulti che iniziano a farlo all'improvviso, perché potrebbe trattarsi ad esempio di infezione urinaria. In questi due articoli di AnimalPedia ti spieghiamo perché e cosa fare sia con i cani che con i gatti.

Come evitare che la lettiera puzzi

Se invece il problema sta nel cattivo odore che proviene dall'urina del gatto o dalla sua lettiera, possiamo fare uso di alcuni rimedi naturali o fai da te, come ad esempio il bicarbonato. Non perdere il nostro articolo su come evitare che la lettiera puzzi per trovare il metodo che più si adatta a te e al tuo gatto. Certo, non dimenticare di pulire la lettiera ogni giorno!

Casa pulita con animali domestici: ecco come fare - 4. Come eliminare il cattivo odore degli animali?

5. Pulizia e igiene della casa con animali domestici

Nonostante sia meglio che gli animali domestici imparino fin da subito a stare negli spazi loro attribuiti, ogni tanto è bello vederli liberi di girovagare per casa. E allora, stiamo attenti all'igiene e alla corretta pulizia ma senza esagerare: dobbiamo essere consapevoli e responsabili della nostra e della loro salute. Non perdiamo quindi la pazienza e affidiamoci ai consigli che abbiamo elencato per avere la casa sempre in ordine ma senza stress.

È impagabile tornare a casa e vedere i nostri cuccioli liberi di giocare e muoversi senza paura di essere sgridati o ripresi. E tu che trucchi usi per mantenere la tua casa pulita? Scrivicelo ne i commenti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Casa pulita con animali domestici: ecco come fare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Scrivi un commento su Casa pulita con animali domestici: ecco come fare

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Giro
Quella del guanto in gomma me la segno!

Casa pulita con animali domestici: ecco come fare
1 di 4
Casa pulita con animali domestici: ecco come fare

Torna su