Condividi

Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli

 
Di Giorgio Gattoni. 28 gennaio 2020
Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli

Vedi schede di Cani

Le razze di cani "Teacup" possono sembrarci assolutamente adorabili e "comodi", da portare in una borsetta da tutte le parti, ma la realtà è che questi cani vengono selezionati geneticamente e soffrono di molti più problemi di salute di quello che ti puoi immaginare. Esistono molte razze canine con una loro versione "teacup", come il Malteste, lo Yorkshire o il Chihuhua.

Scambiati spesso per giocattoli, gli allevatori non smettono di selezionare e allevare cani per creare versioni ancora più piccole di questi animali. Se stai pensando di prendere un cane teacup, ti chiediamo per piacere di leggere prima questo articolo sui Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli.

Tipi di cani Teacup

In questi ultimi anni si è diffusa la moda dei cani teacup, che possiamo chiamare anche toy, mini, pocket, micro e chi più ne ha più ne metta. In poche parole si tratta di razze di cani innaturalmente piccoli, che stanno dentro una tazza da té, e che sono divenuti popolari a causa di alcuni personaggi famosi di dubbio gusto come Paris Hilton.

Un cane teacup può essere di diverse razze, ma non può mai superare il peso di 1,8 kg o misurare più di 43 cm nella sua fase adulta. Va precisato però che queste misure non sono mai state prese come standard ne esistono associazioni canine che li accettino.

In alcune circostanze i cani teacup, vengono confusi con i toy, anche se è importante precisare che questi cani superano un poco le misure precedentemente menzionate.

Le razze più popolari di cani teacup sono:

Con lo scopo di ottenere cani di taglia teacup, gli allevatori si mettono a incrociare gli esemplari più piccoli delle varie cucciolate tra di loro in modo da selezionare dei ceppi di cani piccolissimi, che siano di gradimento ai clienti. Il loro fine è puramente economico e spesso la salute dei teacup è fragile e vanno incontro a diversi problemi e patologie dovute agli incroci tra consanguinei ed altro. Non è consigliabile né etico incentivare la compravendita di questi cagnetti.

Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli - Tipi di cani Teacup

La vita di un cane Teacup

Secondo il Canine Journal, l'endogamia, una pratica comune nell'allevamento selettivo, diminuisce notevolmente l'aspettativa di vita del cane. Nel caso dei cani di taglia teacup, che vivrebbero piuttosto a lungo essendo appunti di piccoli dimensioni, la loro speranza di vita si riduce in maniera radicale. Inoltre il rischio della comparsa di malattie congenite e mutazioni genetiche, aumenta notevolmente.

Problemi di salute di un cane Teacup

Come abbiamo già ripetuto, le tecniche di allevamento senza scrupoli, rendono questi esemplari propensi a sviluppare problemi di salute che si ripercuotono in una misera qualità della vita.

Problemi fisici

  • Ipoglicemia: questa malattia è dovuta ai bruschi abbassamenti dei livelli di zucchero nel sangue e può portare debolezza, sonnolenza, tremori e nei casi peggiori il coma. Il fatto è che i cani teacup debbono mangiare ogni 3 ore a causa delle ridotte quantità di cibo che sono in grado di ingerire. Se non si seguono con attenzioni i loro orari dei pasti, i cani possono sviluppare facilmente l'ipoglicemia.
  • Malformazioni al cuore: le malattie congenite come la stenosi polmonare sono frequenti in questo tipo di cani. Di fatto, le patologie valvolari croniche colpiscono addirittura il 40% dei cani teacup. Altri problemi di salute legati al cuore sono il soffio, l'ipertrofia del cuore e la miocardiopatia dilatativa.
  • Collasso tracheale: si tratta di una sindrome da insufficienza respiratoria di origine genetica, che si caratterizza per l'ostruzione delle vie respiratorie del cane. Può provocare tosse, difficoltà a respirare e cianosi delle gengive, che indica mancanza di ossigeno.
  • Convulsioni: questi attacchi possono apparire nei teacup come segno di ipoglicemia o sintomo di altri problemi di salute.
  • Problemi respiratori: la dispnea e la tachipnea possono insorgere in questi cani con gran facilità. La prima può far la sua comparsa a causa del sovraccarico che soffre l'apparato respiratorio, causando una respirazione rumorosa e affannosa. La tachipnea invece provoca una respirazione molto meno profonda del normale e più veloce.
  • Problemi digestivi: gli organi interni dei cani teacup sono ovviamente proporzionati e quindi molto più piccoli dei corrispettivi di un cane normale. Questa è la ragione per cui spesso il loro fegato fatica ad eliminare le tossine.
  • Malattie alle gengive: è frequente che i cani teacup abbiano problemi e malattie dentali rispetto ai cani di taglia normale. Di solito l'accumulo del tartaro provoca loro gengiviti, che alla lunga possono degenerare in periodontiti, che causano sanguinamento alle gengive e perdita dei denti.
  • Lussazione della rotula: si tratta di un fenomeno che appare quando l'osso della rotula esce dal solco distale. È un problema che riduce enormemente la capacità di movimento del cane, favorendo l'artrite.
  • Idrocefalia : è una patologia che si caratterizza per l'accumulo di liquidi nel cervello del cane, provocando cecità, convulsioni e molti altri problemi.
  • Debolezza ossea: le ossa di un cane di dimensione teacup sono fragili, cosa che può portare a molteplici malattie tra cui l'osteoporosi o deficit di minerali. Ciò li rende soggetti a soffrire di fratture.
Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli - Problemi di salute di un cane Teacup

Problemi psichici di un cane teacup

Oltre ai suddetti problemi di salute fisica, i cani di taglia teacup tendono anche a soffrire di problemi psichici e caratteriali durante la loro vita:

  • Problemi di comportamento: secondo uno studio svolto dall'Università di Sydney, la combinazione fra il peso del cane, la forma del cranio e il suo peso influenzano il comportamento di un cane. Inoltre l'ereditarietà gioca un ruolo importante e far riprodurre cani che hanno problemi di comportamento si riflette direttamente sui cuccioli in un 30% dei casi.
  • Stress cronico: a causa della fragilità del loro cuore, i cani teacup non gestiscono correttamente lo stress. Va precisato che lo stress cronico inoltre si riflette sul fisico, con un considerevole indebolimento delle difese immunitarie e predisponendo per cui il cane a soffrire le malattie menzionate in precedenza.
  • Problemi di apprendimento: l'eccessiva umanizzazione, evitare che socializzi con altri cani di maggiori dimensioni (generando così paure che successivamente possono sfociare in reazioni aggressive) e le loro caratteristiche fisiche intrinseche (vesciche e stomaco molto piccoli) predispongono i cani teacup ad avere più difficoltà nell'addestramento. Questo si traduce in uno sforzo maggiore da parte del tutore per insegnar loro le condotte adeguate.

Allevamento incontrollato dei cani teacup

Molti dei problemi dei cani teacup sono sorti a causa dell'allevamento selettivo, dovuto alla grande domanda di questo tipo di cani da parte del mercato. Purtroppo ci sono molti allevatori che non hanno nemmeno la licenza e non lavorano nelle condizioni ottimali per far riprodurre i cani.

Va ricordato che i siti online che vendono questi cani non danno una garanzia sicura della loro provenienza, visto che la maggior parte non esibisce il numero di licenza dell'allevatore. Allevare cani malati tra l'altro è un reato punibile con sanzioni economiche ed il carcere.

Inoltre è frequente che le femmine vengano fatte riprodurre molte volte, aumentando i loro livelli di stress e ansia, che si ripercuotono direttamente, come detto, sui loro cuccioli e generando anche parti prematuri. Una volta nati i cani possono andare incontro a malnutrizione a causa delle scarse condizioni igieniche scarse; in alcuni casi tra l'altro i cuccioli vengono separati dalla madre prematuramente, prime delle otto settimane di svezzamento, in modo che sembrino ancora più piccoli quando si vendono. Tutto ciò provoca gravi problemi di socializzazione e apprendimento, per non parlare dei tanti esemplari che muoiono per problemi di salute ancora prima di essere venduti.

Tenendo conto che la maggioranza delle associazioni e federazioni canine non approvano tali condotte e rifiutano di riconoscere tali razze canine, sconsigliamo decisamente di comprare cani di dimensione teacup. Dalla redazione di AnimalPedia vogliamo ricordare e sottolineare che l'adozione dei cani intacca e riduce l'allevamento illegale ed irresponsabile di animali. Adottate un cane e dategli una seconda possibilità di essere e rendervi felici.

Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli - Allevamento incontrollato dei cani teacup

Prendersi cura di un cane Teacup

Vista la fragilità dei cani di questa razza, se ne avete uno dovrete offrirgli un numero di cure e attenzioni maggiori che a un cane normale. Eccovi alcuni consigli:

Alimentazione di una cane teacup

Questi cani che sono soggetti all'ipoglicemia per le ridotte dimensioni dello stomaco, dovranno mangiare spesso, tre-quattro volte al giorno, ogni 3-4 ore. Bisogna offrir loro una alimentazione adeguata e specifica per le dimensioni, possiamo anche aggiungere olio di mais ai suoi pasti per evitare bassi livelli di zuccheri nel sangue. Inoltre possiamo arricchire la loro dieta con alimenti ricchi di vitamine, minerali ed acidi grassi omega-3, ideali per un manto bello e sano.

Ridurre le situazioni di stress

È importanti assicurarsi che il cane non sia soggetto a situazioni di stress. Per questo bisogna attenersi ad una routine molto precisa e rigorosa sia di passeggiate che di pasti. Vanno anche realizzate brevi sessioni di gioco e assicurarsi che dormano le loro 14 ore di sonno giornaliere.

Non è consigliato portarli sempre con noi, specialmente se viviamo in città, perché l'eccesso di stimoli può generare stress. Il cane ha bisogno di un ambiente comodo in casa dove riposare ogni volta che ne abbia voglia.

Visite veterinarie

Di fronte a qualsiasi dei sintomi prima menzionati bisogna rivolgersi ad un veterinario per scartare possibili problemi di salute. Anche se sono le fratture a essere la causa più frequente di visite veterinarie, abbiamo visto che i teacup sono suscettibili a diverse malattie. Essendo cani delicati si consigliano visite regolari da uno specialista ogni 6 mesi. Va da sé che dovranno inoltre seguire un calendario dei vaccini e delle sverminazioni.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Fonti
Bibliografia
  • Harold Herzog. Why Do Small Dogs Have So Many Psychological Problems? Psychology Today (2013)

Scrivi un commento su Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli
1 di 4
Cani Teacup: Problemi di salute e perché non prenderli

Torna su