Condividi

Snack per cani: come educare un cane con i premi?

 
Di Mariana Castanheira, Veterinaria di AnimalPedia. Aggiornato: 5 novembre 2018
Snack per cani: come educare un cane con i premi?

Vedi schede di Cani

Esistono così tanti premi o snack per cani sul mercato, che c'è l'imbarazzo della scelta! Come sceglierli, quindi? Che premi sono più adeguati per la sua educazione? Il mio cane può mangiare il mio stesso cibo?

Per rispondere a tutte queste domande, in questo articolo di AnimalPedia esamineremo i diversi premi che possiamo offrire al nostro amico a quattro zampe, quali evitare e altri consigli fondamentali da tenere in considerazione. Scopri di seguito quali sono i migliori snack per cani.

Cosa consigliano i veterinari?

In primo luogo, è essenziale sottolineare che non tutti gli alimenti che sono sani per l'uomo lo sono anche per i cani. Alcuni sono proibiti o dovrebbero essere limitati, come vedremo di seguito.

A differenza dei gatti, che sono completamente carnivori, i cani sono onnivori opportunisti. Ciò significa che oltre alla carne e al pesce, possono mangiare cereali, frutta e verdura, sempre però, calcolando correttamente le proporzioni.

Ricorda che l'obesità nei cani è un problema reale e molto comune, che devi tenere in considerazione quando scegli e offri premi al tuo cane. Ad esempio, se decidi di acquistare snack commerciali, non esitare a controllare la composizione e le calorie . Questo ti permetterà sapere se è possibile offrire tre caramelle alla volta o se è preferibile usarne una sola.

La cosa importante è che, educando il cane, impari a lavorare anche con le carezze o con la voce, non solo con i premi ed il cibo. Inoltre, cerca di premiarlo con piccole quantità, non solo per evitare l'obesità, ma anche perché valori di più i premi o per evitare saziarlo. Ricorda che non lo stai alimentando, ma semplicemente premiando; quindi, le porzioni devono essere minime o ridotte.

Snack per cani: come educare un cane con i premi? - Cosa consigliano i veterinari?

Gli snack per cani, ottimi per educare

Quando si educa un cane, ad esempio, insegnando gli esercizi di obbedienza di base, l'ideale è avere a portata di mano snack e premi che gli piacciano. Sebbene non sia l'unico tipo di rinforzo esistente (abbiamo parlato di carezze e dell'uso della voce) di solito è quello più apprezzato.

Usando il rinforzo positivo sarai in grado di osservare come il tuo cane impara e si ricorda più facilmente. È anche indicato per migliorare il legame con il suo amico umano o per garantire il benessere del cane.

Come educare il cane con i premi

È molto importante cambiare il tipo di premio, non solo per bilanciare le diete, ma anche per mantenere l'interesse del cane: è possibile che durante l'addestramento si distragga. Devi scoprire quali sono i premi che preferisce e ordinarli da quello che gli piace di più a quello che gli piace di meno.

Per ripassare gli ordini già appresi, è meglio utilizzare i premi che gli interessano meno. Al contrario, se cerchi di aiutarlo a superare una paura, insegnare qualcosa di molto complicato o cercare di farlo concentrare in un ambiente pieno di stimoli, avrai bisogno di premi che gli piacciano molto.

Dove posso acquistarli? Quali premi dovrei scegliere?

È possibile acquistare gli snack in un negozio solo per animali (on-line o fisico) o in un supermercato, ad esempio. Tuttavia, ti consigliamo di comprare quelli di alta qualità, biologici e naturali. Quelli industriali o che contengono molti conservanti potrebbero provocare alcuni effetti secondari, come sovrappeso o diarrea.

Esistono molti prodotti diversi e trovare quello giusto dipenderà dalle esigenze del cane e dal suo gradimento. Nel mercato possiamo trovare premi esclusivi per cuccioli o per cani anziani, anche se la maggior parte sono per cani adulti. Ci sono anche quelli per cani con sovrappeso, sazianti, per migliorare la brillantezza del pelo o alcuni problemi di salute, come ad esempio per cani con dermatite.

Oltre a tutti questi dettagli sulla composizione o sulle esigenze specifiche, troveremo premi in base alla taglia: ci sono quelli per razze di taglia piccola o grande.

Se però vogliamo dargli dei biscotti commerciali? Oppure snack sani fatti in casa?

Snack per cani: come educare un cane con i premi? - Gli snack per cani, ottimi per educare

Snack per cani fatti in casa

Non è sempre necessario andare in un negozio per comprare i premi per il nostro migliore amico. Forse, senza saperlo, ne hai già alcuni nella tua cucina, totalmente naturali e gustosi.

Snack croccanti

  • Carote, mele , pere o fagiolini sono ottimi premi. Questi frutti e verdure hanno molte fibre, sono croccanti e hanno un sapore eccezionale, il che li rende un premio pratico ed economico. Puoi offrirli crudi o cotti.
  • Fegato: Basta tagliarlo a strisce e infornarlo, senza sale né zucchero. È importante cuocerlo con il forno leggermente aperto, in modo da rimuovere completamente l'umidità e ottenere un prodotto croccante e saporito, ricco di taurina.
  • Il burro di arachidi è una buona scelta se fatto in casa, solo con le arachidi. Alcuni marche sul mercato aggiungono xilitolo, un dolcificante artificiale non raccomandato per i cani.

Snack morbidi

  • More, fragole e mirtilli: i frutti rossi sono antiossidanti naturali, oltre ad essere molto gustosi!
  • Patate o patate dolci: sono eccellenti e molto apprezzate dai cani. Puoi cuocerle, bollirle e persino prepararle in una padella antiaderente.
  • Pollo, tacchino, vitello o pesce, sia bollito, che cotto o al vapore. Ricordarti di evitare di condirli con sale e zucchero, così come di non dare mai le ossa e le ossa bollite.
  • Banana, melone o anguria: anche se non dovremmo abusare, a causa del loro alto contenuto di zucchero, questi frutti sono generalmente molto amati dal cane e possono aiutarti in un caso di emergenza.

I cani, in generale, si adattano a diversi tipi di cibo, specialmente se sono abituati fin da cuccioli: abituarli a mangiare tutti i tipi di frutta e verdura raccomandati è molto positivo e salutare.

Se vuoi preparare in casa dei biscotti per il tuo migliore amico, puoi trovare diverse ricette su AnimalPedia.

Snack per cani: come educare un cane con i premi? - Snack per cani fatti in casa

Cosa dovremmo evitare?

È importante ricordare che ci sono alcuni alimenti vietati ai cani, che non dovrebbero mai essere offerti come premio. Tra questi ricordiamo:

  • Cioccolato
  • Caffè
  • Latte
  • Lievito
  • Alcool
  • Cipolla
  • Uva
  • Uva passa
  • Sale
  • Uova crude
  • Carne cruda
  • Noci di macadamia

Possiamo offrire ossa al nostro cane?

Questa è una domanda molto frequente: dovresti evitare completamente le ossa cotte, poiché c'è un alto rischio che si scheggino i denti e causino un'ostruzione gastrointestinale, lesioni e perforazioni di lingua, gengive, stomaco, intestino e retto, e persino un soffocamento. Consigliamo, al massimo, dargli ossa crude.

Che tipo di premi usi per il tuo amico a quattro zampe? Preferisci comprare snack commerciali o prepararli tu in casa? Sapevi che era così semplice premiare il tuo cane? Raccontaci la tua esperienza, scrivendo nei commenti quali sono i tuoi premi preferiti.

Se desideri leggere altri articoli simili a Snack per cani: come educare un cane con i premi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Scrivi un commento su Snack per cani: come educare un cane con i premi?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Snack per cani: come educare un cane con i premi?
1 di 4
Snack per cani: come educare un cane con i premi?

Torna su