Condividi

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità

 
Di Giuseppe Antonio Terlizzi. 16 gennaio 2021
I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità

Vedi schede di Cani

Nell'ultimo decennio la sensibilità nei confronti degli animali domestici è cresciuta in maniera esponenziale creando un vero e proprio mondo! Ormai avere un animale in casa rappresenta la normalità per tantissime famiglie nel mondo, ma scopriamo, in questo nuovo articolo di AnimalPedia, quali sono i cani più diffusi in Italia e perché!

Potrebbe interessarti anche: Le 10 razze di gatti più diffuse in Italia

Pastore tedesco

Carattere mite, predisposizione all'addestramento e spiccato istinto di guardia: questo è il cane da pastore tedesco. Pesa dai 20 ai 40 Kg ed ha un’altezza che può variare dai 50 ai 60 cm. Tra le razze di cani in Italia il Pastore tedesco è molto spesso utilizzato dalle forze dell’ordine per le sue comprovate abilità cinofile e dalla sua smisurata duttilità.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Pastore tedesco

Jack Russell Terrier

La sua origine è da lavoro nonostante la sua statura contenuta ma possente. È alto infatti poche decine di centimetri (fino a 40) e raggiunge un peso di 8Kg. Il Jack Russel Terrier è un cane estremamente socievole, tenero con i bambini e soprattutto agilissimo. Adottare questo cane significa uscire a fare molte passeggiate nell'arco della giornata.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Jack Russell Terrier

Cane corso

Con i suoi 50 Kg circa e un’altezza che raggiunge i 70 cm potremmo definirlo il gigante buono. Avere un Cane corso infatti vuol dire avere decine di Kg di dolcezza al proprio fianco. Tra le razze canine italiane la sua enorme mole e le sembianze tipiche di un molossoide lo classificano come un ottimo cane da guardia che vigila sui giardini degli italiani.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Cane corso

Boxer

Il Deutscher boxer è un esemplare affascinante che rientra nella categoria dei molossoidi riconosciuti dalla Fédération cynologique internationale. Il suo peso è compreso tra i 40 e i 50 Kg e la sua altezza raggiunge i 70 cm. È un cane molto intelligente dal temperamento equilibrato e riservato adatto alla compagnia di tutto il nucleo familiare. Esistono diverse varianti di questa razza che differiscono principalmente per il colore del mantello.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Boxer
Immagine: www.quattrozampe.online

Chihuahua

Nella classifica dei cani toy (di esigua statura) spadroneggia questa razza. Il nome, Chihuahua, deriva dalla città in cui sono sorti i primi allevamenti che, negli anni, hanno portato alla selezione di questa razza. Ha una statura che va dai 10 ai 20 cm e un peso che può raggiungere i 4 kg. Passeggiando per strada lo si vede accompagnare il proprietario in borse, tracolle, marsupi e ogni tipo di gadget che solo un cagnolino così piccolo può fare.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Chihuahua

Rottweiler

Il Rottweiler è un cane dall'aspetto temibile ma dal carattere giocherellone e mansueto. Anch'esso appartenente alla categoria dei molossoidi con una mole importante: 40/50 cm di altezza e un peso che supera i 50 Kg. In Italia sono presenti più di 4000 esemplari che popolano i giardini, i parchi e le strade di tutto lo stivale da nord a sud.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Rottweiler

Segugio italiano

Sempre più diffusa la tendenza ad adottare i cani da caccia. Tra le razze di cani italiani questo esemplare raggiunge un’altezza di 60cm e un peso di 30 Kg con una struttura corporea armonica e proporzionata. Agile, sveglio e reattivo agli stimoli il Segugio italiano a pelo raso è un fedele compagno sia per chi vive in città e sia per chi lo elegge suo partner per le attività venatorie. Occhio alla libertà di movimento: se avete intenzione di tenerlo in appartamento organizzate la vostra giornata in modo che il vostro cane possa espletare le proprie esigenze etologiche al parco o in un ambiente naturale.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Segugio italiano

Labrador Retriver

Proviene direttamente dall'isola di Terranova in Canada uno degli esemplari di cane più iconici che convive con le famiglie di tutto il mondo. Docile, dolce e dal carattere temperato il Labrador ha un bisogno continuo di socializzare. Arriva a pesare fino a 40 Kg e con un’altezza di 60 cm ma, nonostante ciò, adora nuotare. Questo cane, infatti, è tra i più adatti per affiancare i cacciatori nelle attività venatorie nei territori lacustri e marini grazie alla sua spiccata capacità di nuotare.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Labrador Retriver

Setter inglese

Esemplare che pesa circa 30 Kg e misura fino a 70 centimetri di altezza. Il Setter Inglese è la sintesi perfetta del di resistenza, fisicità e motivazione: razza di origine britannica selezionato negli anni per la caccia. Il suo istinto nel ricercare le prede e segnalarle al suo umano non ha eguali e il suo pelo maculato è perfetto per la mimetizzazione nei sottoboschi. La sua intraprendenza e il suo coraggio non sono secondi alla sua bellezza e docilità: un perfetto cane da giardino.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Setter inglese

Golden Retriver

Cane da riporto originario della fredda Scozia presenta un mantello di un piacevole beige di lunghezza media. Il mantello di questo esemplare è idrorepellente grazie ad un fitto sottopelo che lo rende resistente ai climi più umidi e piovosi che riconducono alle sue origini. De peso di circa 35 Kg il Golden Retriver è un cane fedele e tranquillo. Si differenzia nella varietà britannica e americana che hanno in comune delle spiccate qualità atletiche di potenza e durata.

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità - Golden Retriver

I cani più diffusi in Italia

In questo articolo avete potuto apprezzare sinteticamente le doti, le peculiarità e le caratteristiche presenti in una sorta di classifica razze canine più belle. Il mantra che dobbiamo seguire, però è quello del rispetto per questi fedeli amici dell’uomo che ogni giorno ci affiancano nella quotidianità. Il rispetto nasce dalla libertà di esprimere il proprio istinto etologico inteso come vocazione primordiale all'attività fisica sia essa sportiva o ludica. Adottare un cane da caccia e confinarlo in un appartamento di pochi metri quadrati concedendo solo pochi minuti di passeggiata quotidiana è sbagliato e ingiusto. Amare il proprio animale domestico significa anche adattarsi alla sua natura, alle sue esigenze e alle sue tempistiche. Glielo dobbiamo in quanto loro ci usano questa cortesia da secoli: non scordiamolo!

Se desideri leggere altri articoli simili a I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità
Immagine: www.quattrozampe.online
1 di 11
I 10 cani più diffusi in Italia: Caratteristiche e curiosità

Torna su